Stai leggendo: Scopriamo cause e rimedi delle smagliature e come eliminarle

Letto: {{progress}}

Scopriamo cause e rimedi delle smagliature e come eliminarle

Una guida pratica e utile per scoprire quali sono le principali cause delle smagliature, come eliminarle definitivamente e quali sono i rimedi più utilizzati, naturali e non.

Una guida per capire quali sono le cause e i rimedi delle smagliature e come eliminarle Pexels

3 condivisioni 0 commenti

Quali sono le cause e i rimedi delle smagliature, ma soprattutto come eliminarle? Le smagliature sono un inestetismo molto diffuso specialmente nelle donne, e si presentano sotto forma di striscioline un po' infossate dal colore bianco-rosso-violaceo che vira a seconda della tipologia di smagliatura. Si tratta per la precisione di alterazioni atrofiche dello strato dermico della pelle, localizzate principalmente nelle zone più soggette a mutamenti di forma e dimensione.

Non a caso colpiscono soprattutto glutei, seno, ventre, fianchi. Le cause sono diverse, dalla perdita di elasticità della pelle dovuta alle variazioni di peso ad alcune malattie genetiche o di altro genere, come quella di Cushing, o ancora da terapie farmacologiche prolungate con corticosteroidi. 

Anche la gravidanza predispone alla comparsa delle smagliature perché la variazioni di peso possono indebolire i tessuti e d'altra parte lo stress psico-fisico può causare un'eccessiva produzione di cortisolo intorno al sesto mese, che determina smagliature sulla pancia. 

Di seguito scopriamo tutto ciò che c'è da sapere sulle smagliature, sui principali rimedi utilizzati per combatterle e prevenirle, e sulle principali cause che ne determinano la comparsa:

Cosa sono e cosa causa le smagliature 

Le principali cause delle smagliature e cosa sonoHDPixabay

Cosa sono le smagliature? Denominate Striae Distensae Cutis, sono lesioni dermatologiche atrofico-infiammatorie localizzate principalmente in alcune zone del corpo, dal seno ai glutei femminili, dai fianchi alle cosce, che subentrano alla fine della distensione post-tensiva della cute. Assomigliano a strisce disposte parallele tra loro, in senso orizzontale o verticale, hanno lunghezza variabile e larghezza solitamente compresa tra 1 e 10 mm.

Inizialmente subiscono un processo infiammatorio, fase in cui si presentano le smagliature rosse, seguito da un processo atrofico, quello delle smagliature bianche. Le cause delle smagliature sono diverse:

  • Perdita di elasticità cutanea dovuta a variazioni di peso rapide, che provoca la rottura delle fibre di collagene e stiramento dei vasi con ristagno di scorie. 
  • Malattie genetiche oppure malattie come il disturbo di Cushing, che causa un'eccessiva produzione di cortisolo. 
  • Terapie farmacologiche prolungate con corticosteroidi.
  • Interventi di tipo chirurgico come la mastoplastica additiva.
  • Gravidanza.
  • Malattie endocrine surrenaliche.
  • Eccesso di cortisolo che provoca una diminuzione di elastina nel corpo, da cui dipende la comparsa di smagliature.

Bianche o rosse, c'è differenza? 

La differenza tra smagliature bianche o rosseHDPexels

Il colore bianco o rosso delle smagliature dipende, come premesso, dalla fase in cui si trovano: nella fase iniziale delle striae rubrae, le smagliature hanno un colore rossastro e sono disposte perpendicolarmente sulla linea di tensione cutanea. 

Nella seconda fase, quella terminale delle striae albae, il tessuto colpito comincia a cicatrizzare e avviene una diminuzione della consistenza della pelle, l'atrofia, accompagnata da una leggera depressione cutanea che si contraddistingue per il colorito bianco. Per passare dal colore rosso a quello bianco a volte occorrono anni. 

Pancia, seno e glutei, le zone più colpite

Zone del corpo maggiormente colpite dalle smagliatureHDPexels

Pancia, glutei, seno sono le zone più colpite dalle smagliature, specialmente nelle donne, più soggette alla loro comparsa per questioni sia genetiche che ormonali. Tuttavia anche gli uomini possono esserne colpiti perché le smagliature, in generale, dipendono dalla quantità e dalla qualità di fibre di elastina e di collagene presenti nella pelle di ciascuno.

Va da sé che una persona con maggiori quantità di questi elementi tende a sviluppare meno smagliature nelle zone a rischio, mentre chi ha una composizione dermica media, tende a vederne comparire di più, e pertanto dovrà prestare maggiore attenzione ad eventuali cambi di peso rapidi e agli altri fattori di rischio, giocando di prevenzione.

Ma perché proprio seno, glutei e pancia sono maggiormente soggetti? Perché queste aree del corpo tendono a mutare più facilmente forma e dimensione.

Le smagliature durante la gravidanza

Le smagliature durante il periodo della gravidanzaHDPexels

La gravidanza sottopone il corpo femminile a un profondo cambiamento e l'elasticità della pelle nella maggioranza dei casi non regge il rapido aumento di peso: questo vale in particolare per la pancia, che cresce moltissimo, e il seno. Tuttavia c'è da considerare un ulteriore aspetto dovuto alla produzione in eccesso di cortisolo verso il sesto mese, a causa dello stress psico-fisico, che può determinare la comparsa di smagliature localizzate sulla pancia.

Senza contare che quest'ultima è sottoposta, dopo il parto, a una rapidissima diminuzione la quale comporta spesso rottura delle fibre connettive, con conseguente comparsa delle smagliature. Idem per quanto riguarda le smagliature seno, che tendono a comparire dopo la fase di allattamento.

Dato che il rischio di smagliature in gravidanza è elevato, è meglio praticare preventivamente massaggi drenanti a base di creme e oli ad hoc, eseguendo per quanto possibile anche un po' di ginnastica col pancione.

I rimedi più efficaci, il trattamento e la prevenzione

Rimedi naturali e non solo per prevenire e contrastare le smagliatureHDPexels

Una volta che le smagliature sono comparse è difficile eliminarle totalmente ma si può intervenire localmente per attenuarle, utilizzando creme ad hoc e rimedi naturali che favoriscano la ricostruzione del collagene. È però importantissimo agire tempestivamente, quindi fin dalla loro prima comparsa.

Fondamentale anche prevenire le smagliature garantendo elasticità e idratazione alla pelle attraverso alcune buone abitudini, ecco le principali:

  • Utilizzo di fanghi termali sulle aree a rischio per rigenerare gli strati profondi del derma.
  • Utilizzo di scrub sulle zone a rischio del corpo da ripetere una volta a settimana.
  • Utilizzo di creme idratanti e rassodanti preventive, da applicare tramite massaggi.
  • Utilizzo costante di oli specifici a inizio gravidanza.
  • Alimentazione varia ed equilibrata che preveda il consumo di molta frutta e verdura e di una certa quantità di patate, senza eccessi. Le patate contengono infatti molto silicio, utilizzato per attivare gli enzimi adibiti alla regolazione della sintesi del collagene. Possono tornare utili anche le alghe che a loro volta includono questa sostanza.
  • Consumo abbondante di acqua per garantire l'idratazione della pelle.
  • Svolgimento di attività fisica regolare.

Creme e Bio Oil

Creme, Bio Oil e altri oli naturali per combattere le smagliatureHDPixabay

Come eliminare le smagliature? Tra i rimedi più utilizzati si annoverano le creme, gli oli e il famoso Bio Oil, olio dermatologico concepito per contrastare questo inestetismo. Le vitamine e gli estratti vegetali in esso contenuti sono dispersi in una base oleosa in grado di prevenire l'ossidazione degli attivi facilitandone l'assorbimento: in questo modo la pelle risulta idratata, ben nutrita ma non unta.

In particolare la vitamina E contribuisce sia a proteggere le cellule dallo stress ossidativo, sia a cicatrizzare e proteggere la cute dagli stiramenti, che provocano la comparsa di smagliature. Bio Oil smagliature va distribuito sulla pelle almeno 2 volte al giorno, tramite un massaggio dolce e circolare nelle zone interessate, in modo tale da garantirne un maggiore assorbimento e stimolare nel contempo la circolazione e l'ossigenazione dei tessuti.

Anche alcuni rimedi naturali per le smagliature come gli oli si rivelano efficaci, tra i migliori ricordiamo:

  • Olio per smagliature a base di rosa mosqueta ricco di acidi grassi polinsaturi, betacarotene, acido trans-retinoico e Vit.
  • Olio di argan utile per favorire la produzione naturale di elastina.
  • Olio di lavanda dal potere cicatrizzante e levigante.
  • Olio di mandorle dolci dal potere elasticizzante, consigliato per eliminare le smagliature rosse.

Per quanto riguarda le creme per smagliature, esse sono molto importanti come rimedi per smagliature per prevenire e attenuare il disturbo purché usate con costanza. Per funzionare devono rimuovere le cellule morte in superficie, in questo modo i loro principi elasticizzanti riescono a penetrare in profondità. Prima di acquistare una qualunque crema anti-smagliature verificate che contenga alcuni di questi importanti ingredienti:

  • Sostanze esfolianti, per esempio gli acidi della frutta, che favoriscono la produzione di collagene e di elastina.
  • Ingredienti idratanti come acido ialuronico per idratare la pelle, cosa fondamentale per poterla rigenerare.
  • Estratti vegetali come centella, che favorisce la produzione di acido ialuronico, equiseto, che favorisce la sintesi delle fibre, aloe vera, dall'azione esfoliante.
  • Retinolo, derivato della vitamina A, che contrasta soprattutto le smagliature rosse riparando le fibre di collagene danneggiate. È però sconsigliato in gravidanza.
  • Acido glicolico dalle proprietà esfolianti, utile per la rimozione delle cellule morte e per la sintesi delle fibre di collagene.
  • Acido salicilico, utile per levigare la pelle.
  • Acido lattico, utile per la stimolazione del derma.
  • Eventuale resorcinolo acetato che conferisce alla pelle un colore ambrato utile per mascherare le smagliature sia di tipo rosso che bianco.

Di seguito una selezione delle creme per smagliature più efficaci sul mercato:

Rilastil crema, adatta anche in gravidanza sia per prevenire che per combattere le smagliature in quanto ricca di amminoacidi essenziali che ricostruiscono il derma, vitamine per prevenire la comparsa di altre smagliature, e olio di crusca di riso, utile per ammorbidire ed elasticizzare la pelle.

Rilastil Crema contro le smagliatureAmazon

Crema elasticizzante Bionike formulata per il rassodamento della pelle, migliorandone la naturale elasticità. Concepita per essere massaggiabile a lungo, è la crema ideale per prevenire la formazione delle smagliature.

Crema elasticizzante per il corpo Bionikeufficio stampa

Lierac Phytolastil Siero Correzione Smagliature a base di alchemilla ed edera, conosciuti per le loro proprietà antinfiammatorie ed astringenti, ed equiseto, dalle proprietà drenanti. Il siero può essere applicato anche sul seno e va utilizzato con costanza per almeno 3 mesi di trattamento.

Siero correttivo per smagliature LieracAmazon

Collistar Corpo Perfetto crema intensiva anti smagliature è realizzata a base di 4 amminoacidi essenziali che contrastano l'elastasi favorendo nel contempo la rigenerazione dei tessuti danneggiati. La crema è utile sia per prevenire che per contrastare le smagliature sulla pancia e altre parti del corpo.  

Crema intensiva antismagliature CollistarAmazon

Eisenberg SOIN LIFTANT CORPS, trattamento Liftante Corpo, è la crema ideale per elasticizzare la pelle e ridurre così il rischio di smagliature. Rigenerante, morbida e delicata, questa crema aumenta la vitalità delle cellule tramite le sue proprietà antiossidanti dovute alla presenza di vitamine E e C associate alla Formula Tri-Molecolare®. Gli oligopeptidi di micro-alga verde estratti dalla Chlorella svolgono invece una funzione rassodante e attenuano al tempo stesso le smagliature.

Eisenberg SOIN LIFTANT CORPS, trattamento liftante corpoEisenberg

Body Cream crema corpo di Wycon cosmetics è perfetta da utilizzare dopo l'esposizione solare perché nutre e idrata la pelle in profondità. A rapido assorbimento, contiene ingredienti speciali come olio di mandorle dolci dal potere nutriente ed elasticizzante, molto utilizzato per prevenire la comparsa di smagliature, burro di karitè con proprietà idratanti e nutrienti, ma anche rigeneranti e antiossidanti, pantenolo dalle proprietà emollienti e lenitive.

Body cream per il corpo dalle proprietà idratantiWyconcosmetics

Becos Cell Control crema trattamento nutriente per pelle elastica e smagliature è la crema perfetta per nutrire qualunque tipologia di pelle e renderla più elastica. Si può utilizzare in gravidanza e in fase di allattamento grazie alla formula con olio di avocado ed estratto di Pagoda Tree che contrasta l'elastasi. D'altra parte l'estratto di mandorle dolci contenuto nella crema svolge un'azione importante contro le smagliature, mentre pantenolo e allantoina ammorbidiscono e rigenerano la pelle.

Crema trattamento nutriente pelle elastica e smagliatureBecos

Laser e microdermoabrasione 

Laser e microdermoabrasione per attenuare le smagliatureHDPixabay

Come togliere le smagliature e quali sono altri metodi efficaci? Sicuramente tra i migliori ci sono il laser per smagliature e la microdermoabrasione, molto utilizzati per attenuare visibilmente gli inestetismi. Per quanto riguarda il laser, ecco le principali tipologie e il loro funzionamento:

  • Laser tradizionale basato sull'utilizzo di una luce pulsata che stimola la produzione di collagene nello strato profondo della pelle. Funziona bene purché le smagliature non siano troppo vecchie.
  • Fitotermolisi frazionale, che provoca delle microlesioni cutanee attraverso l'impiego di un fascio di luce scomposto in micro-fasci, in grado di rigenerare il tessuto dell'epidermide.
  • Laser a eccimeri che stimola la produzione di melanina ripigmentando le smagliature, che in questo modo risultano meno visibili.

Altra cosa è la microdermoabrasione che favorisce l'esfoliazione delle smagliature bombardandole con un getto di micro-cristalli di alluminio. Si tratta del metodo al momento più efficace contro le smagliature vecchie, inoltre contribuisce a rendere la pelle più liscia.

La microdermoabrasione stimola la crescita di nuove cellule attraverso la rimozione di quelle superficiali, ne consegue che il tessuto cicatriziale delle smagliature viene rimpiazzato con un tessuto cutaneo tutto nuovo. Di solito per vedere i risultati è necessario effettuare da un minimo di 5 a un massimo di 12 trattamenti di circa 30-45 minuti, ogni 2-3 settimane. 

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.