Stai leggendo: Nespresso: il caffè shakerato e il caffè salentino in ghiaccio

Letto: {{progress}}

Nespresso: il caffè shakerato e il caffè salentino in ghiaccio

Sole, mare e desiderio di una bevanda rinfrescante: la soluzione è il caffè freddo. Nespresso disseta tutti gli amanti del caffè ghiacciato con 2 nuove miscele.

Caffè freddo Nespresso Nespresso

0 condivisioni 0 commenti

Aperitivo sul lungomare al tramonto, chiacchiere tra amici al tavolo di un bar, colazione a bordo piscina: a quale bevanda assoceresti tutte queste situazioni? Caffè shakerati e caffè alla salentina con latte di mandorla sono le bibite perfette da sorseggiare in una calda giornata estiva.

Nespresso ha pensato a tutti gli amanti del caffè freddo e ha messo a punto le due nuove miscele Ispirazione Salentina e Ispirazione Shakerato. Le due miscele in edizione limitata sono state create per preparare caffè freddi da portarsi ovunque grazie alla Nomad drink bottle, la comoda bottiglia in vendita al prezzo di 19 €.

Nespresso capsule e Nomad drink bottle Nespresso
Nomad drink bottle, Ispirazione Salentina e Ispirazione Shakerato

Ispirazione Shakerato è un caffè deciso caratterizzato da un aroma di cacao e da una nota finale tostata, mentre Ispirazione Salentina è un caffè audace ed equilibrato con un piacevole aroma di nocciola. Nespresso non ha pensato solo alle miscele, ma anche alla macchina per preparare il caffè freddo.

Si tratta di Barista, una piccola macchina collegabile tramite Bluetooth all’applicazione Nespresso. Grazie a Barista, potrai preparare cappuccini, caffè freddi e drink con o senza latte.

Macchina Nespresso BaristaHDNespresso
Nespresso Barista

Se ti piace la nota amara del caffè esaltata dal ghiaccio, scopri le ricette e i consigli per preparare il caffè alla salentina e il caffè shakerato:

Caffè freddo: consigli di preparazione

Il caffè freddo richiede qualche piccolo accorgimento per essere a prova di veri intenditori. Gli aromi, per esempio, tendono a disperdersi se il caffè non viene erogato direttamente sul ghiaccio.

Non solo, il freddo sottolinea la nota amarognola delle miscele. Per evitare che i palati poco abituati finiscano per non gradire, aggiungi una nota dolce. Latte di mandorla e zucchero liquido sono le soluzioni migliori.

Lo zucchero liquido non è altro che una miscela di acqua e zucchero reperibile in qualsiasi supermercato. Puoi prepararla anche in casa utilizzando 3 unità di acqua e 7 di zucchero. Se usi 300 grammi di acqua, dovrai cioè sciogliere all’interno 700 grammi di zucchero. Una volta stabilite le quantità dei due ingredienti, mettili a scaldare su un fornello fino a quando lo zucchero non si sarà sciolto. Fai solo attenzione a evitare la bollitura. Trasferisci poi la miscela in una bottiglia e conservala in frigorifero.

Zucchero liquido in vendita su AmazonAmazon

Caffè shakerato

Prima di dedicarti alla preparazione del caffè shakerato controlla di avere uno shaker in casa. Dopodiché, prevedi 40 o 50 grammi di ghiaccio corrispondenti a circa 2 o 3 cubetti per ogni 25 ml di caffè. La ricetta è stata testata da Massimiliano Marchesi, coffee ambassador di Nespresso, che ha stabilito le quantità perfette per evitare l'effetto annacquato.

Eroga il caffè direttamente sul ghiaccio e versa nello shaker 4/6 ml di zucchero liquido. Aggiungi il caffè con ghiaccio nello shaker e agita energicamente. Per gustare il caffè shakerato usa un calice o un bicchiere lungo.

Caffè alla salentina

L’incontro tra il ghiaccio, il caffè e il latte di mandorle ha dato vita al caffè alla salentina circa 70 anni fa. Rispetto alla versione shakerata serve un minore quantitativo di ghiaccio. Per 25 ml di caffè bastano 1 o 2 cubetti grandi. Versa sul fondo di una tazzina o di un bicchiere in vetro 4/6 ml di latte di mandorla e aggiungi il caffè erogato sopra il ghiaccio. Mescola per bene prima di bere e gustati un delizioso caffè alla salentina.

Caffè alla salentina con latte di mandorlaNespresso
Nespresso: Caffè alla salentina

Pronta a preparare il caffè freddo?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.