Stai leggendo: Ryan Reynolds: 'Mia madre mi aiuta ad infilarmi nel costume di Deadpool'

Letto: {{progress}}

Ryan Reynolds: 'Mia madre mi aiuta ad infilarmi nel costume di Deadpool'

Durante un'intervista in occasione del Comic-Con di San Diego, Ryan Reynolds ha raccontato che, grazie all'aiuto della madre, ha risolto il fastidioso problema di sfregamento causato dall'aderente costume di Deadpool.

Ryan e Tammy Reynolds Getty Images

1 condivisione 0 commenti

Ryan Reynolds adora interpretare Deadpool, ma durante la lavorazione del primo film ha dovuto combattere con un fastidioso problema durante le riprese: la difficoltà di scivolare dentro l’aderentissimo costume del personaggio, il cui materiale creaa un attrito spiacevole contro la pelle dell’attore. Fortunatamente, la mamma del divo, Tammy Reynolds, è arrivata alla riscossa.

Durante un’intervista con il cast del sequel in occasione del San Diego Comic-Con, l’attore canadese ha infatti scherzato su questo sistema inventato dalla madre, che ha eliminato lo spiacevole sfregamento: “È un sistema molto specifico. Una ricetta fatta in casa, inventata da mia madre”. Ed ha poi aggiunto scherzando

Lei vive a Vancouver, quindi può arrivare sul set e cospargermi di prodotto prima delle riprese.

Reynolds ha poi aggiunto che la crema inventata dalla signora è talmente miracolosa che ormai tutti i suoi colleghi fanno ricorso al rimedio segreto: “Si è presa cura di tutto il cast anche prima che venissimo qui”. Tammy Reynolds, infatti, ha accompagnato il figlio al Comic-Con, anche se magari non avrà passato del tempo a ungere gli attori.

Quando poi gli è stato chiesto cosa la signora Reynolds pensi del fatto che il figlio parli spesso in maniera colorita, e Ryan ha risposto:

Se mi è permesso imprecare di fronte a mia madre? Le ha sentite tutte. Sono il più giovane di quattro figli maschi.

Di sicuro Tammy Reynolds sarà orgogliosa del figlio, espressioni volgari comprese.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.