Stai leggendo: Hummus di barbabietole rosse: la salsa sana per l'aperitivo estivo

Letto: {{progress}}

Hummus di barbabietole rosse: la salsa sana per l'aperitivo estivo

Vuoi un antipasto speziato, dal gusto particolare? Prova l'hummus di barbabietole rosse: una salsa mediorientale ricca di nutrienti a base di ceci e tahina. Per un antipasto sano e gustoso servi con dei bastoncini di verdura fresca.

Ciotola con crema densa al sesamo Rodi Roșcata

7 condivisioni 0 commenti

Era da tempo che volevo provare l'hummus o la salsa di ceci però mi mancava l'ingrediente principale: la salsa tahina, chiamata anche crema o burro di sesamo. Finalmente ho preso un piccolo barattolo di questa ricca e nutriente crema, quindi oggi ti propongo l'hummus di barbabietole rosse: la salsa vegana perfetta per un aperitivo estivo, servita sui crostoni di pane integrale oppure accompagnata con dei bastoncini di verdura di stagione.

Bastoncini di verdura e crema al sesamoHDRodi Roșcata

Un altro ingrediente importante dell'hummus sono i ceci. Puoi preparare questa salsa cuocendo dei ceci crudi, dopo averli tenuti in ammollo oppure usare i ceci in scatola (se vai di fretta) dopo averli sciacquato bene. Per condire l'hummus puoi usare le spezie che ti piacciono: la ricetta originale prevede l'uso del cumino, una spezie che puoi aggiungere sia in polvere che in semi, del prezzemolo e dell'aglio. Io ho condito l'hummus con un pizzico di curcuma, un pizzico di paprika affumicata e un piccolo spicchio d'aglio.

fette di pane con salsa e verdureHDRodi Roșcata

Ci sono tantissime versioni dell'hummus: lo si prepara con dei peperoni arrostiti, della zucca cotta nel forno, del sedano rapa cotto, delle carote lesse, dei piselli o dell'avocado. Scegli la verdura che vuoi, aggiungi il resto degli ingredienti e frulla bene.

Puoi conservare l'hummus per 2 - 3 giorni nel frigorifero, in un contenitore ermetico. 

Ecco come ho preparato l'hummus di barbabietole rosse.

Informazioni

Ingredienti

  • Ceci lessi 200 grammi
  • Barbabietole precotte 200 grammi
  • Salsa Tahina 20 grammi
  • Olio di oliva 2 cucchiai
  • Succo di limone 30 ml
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale rosa Un pizzico
  • Curcuma A piacere
  • Paprika affumicata Un pizzico

Preparazione

  1. Scolo i ceci e sciacquo con acqua fredda (se usi i ceci crudi, metti in ammollo per almeno 8 ore e cuoci in abbondante acqua salata). Taglio a tocchetti le barbabietole. 

  2. Sbuccio lo spicchio d'aglio, tolgo l'anima interna e trito finemente. 

  3. Nel frullatore unisco i ceci, le barbabietole, l'aglio, la crema tahina, l'olio d'oliva, il sale e frullo fino a che ottengo un composto omogeneo.

  4. Condisco l'hummus con un pizzico di paprika affumicata, mezzo cucchiaino di curcuma e il succo di limone. Amalgamo bene e servo con dei bastoncini di cetriolo oppure spalmato sul pane di segale.

Salsa tahina fatta in casa

Se non trovi la salsa thaina la puoi preparare in casa: tosta per due minuti 100 g di semi di sesamo in padella, frulla per qualche minuto, aggiungi 20 ml di olio di sesamo (o altro olio leggero), un pizzico di sale, 2 cucchiai di acqua calda e frulla fino a che ottieni una crema omogenea (la consistenza dipende dai tuoi gusti: se vuoi una pasta più densa aggiungi un altro po' di sesamo, se vuoi una pasta più fluida metti più olio o acqua).

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.