Stai leggendo: Jennifer Lopez: 13 curiosità che (forse) non sai di lei

Letto: {{progress}}

Jennifer Lopez: 13 curiosità che (forse) non sai di lei

Pensi di sapere tutto su J.Lo? Ecco alcune curiosità sulla cantante, attrice, ballerina ed imprenditrice che forse ancora non conosci.

11 condivisioni 0 commenti

Jennifer Lynn Lopez è nata nel Bronx a New York il 24 luglio del 1969: la superdiva internazionale che compie 49 anni è una delle star più famose al mondo, con una carriera che spazia tra musica, cinema ed imprenditoria.

Con tre matrimoni alle spalle, due figli e molte relazioni importanti, Jennifer è da anni al centro del gossip mondiale, ma la donna è anche alla guida di un impero finanziario notevole: apparsa nel 2013 nel novero delle donne più potenti del mondo secondo Forbes, Jennifer Lopez ha trasformato la sua immagine ed il suo nome in un brand molto remunerativo, è una personalità televisiva importante grazie alla sua presenza nei programmi American Idol e World of dance, ed il suo patrimonio netto è stimato intorno ai 47 milioni di dollari. Ma ricordavate che ha avuto problemi con la giustizia per possesso di armi? O che un tempo era una ballerina dell’ensemble di Janet Jackson?

Ecco allora alcune curiosità su J.Lo.

1 - Jenny from the Block

Come cantava in una delle sue canzoni più famose, J.Lo è cresciuta a Blackrock Avenue, nel Bronx, da genitori portoricani (Guadalupe e David) e ha passato l’infanzia lontano dagli agi, mentre il padre lavorava di notte per una compagnia di assicurazioni e la mamma vendeva Tupperware. Con i risparmi, si sono potuti permettere una casetta su due piani in cui Jennifer ha vissuto con le due sorelle, Lynda e Leslie.

2 - L’educazione

Jennifer Lopez ha frequentato una scuola esclusivamente femminile, la Preston High School del Bronx, e poi ha iniziato gli studi presso il Baruch College di New York, dove rimase solo per un semestre.

3 - L’amore precoce per la danza e la musica

#jlo #jenniferlopez #youngjenniferlopez

A post shared by dose of inspiration (@brodycharlizeandthensome) on

Ha iniziato a seguire lezioni di canto e ballo quando aveva solo cinque anni. Più tardi, si trasferì a Manhattan, dormendo nello stesso studio in cui faceva pratica. Nel 1988 abbandonò gli studi al college per lavorare come ballerina prima nel tour europeo di Golden Musicals of Broadway e poi in quello giapponese di Synchronicity.

4 - L’album “On the 6”

copertina dell'album di Jennifer Lopez "On the 6"HDWork records

Il titolo del suo primo disco è stato ispirato dal numero del treno della metropolitana su cui viaggiava ogni giorno per andare a Manhattan.

5 - I primi ruoli

Nel 1987 ottenne un ruolo nel film My Little Girl, poi ha cantato per la band One e ballato con il corpo di ballo dei New Kids On The Block agli American Music Awards (nel video, è la ballerina al centro con i capelli raccolti in una coda molto alta), una cerimonia dove poi lei stessa si sarebbe esibita più volte in futuro. Tra gli altri ruoli degli esordi c’è poi la serie TV In Living Color.

6 - Ballerina per Janet Jackson

Jennifer Lopez ha lavorato con Janet Jackson nel video That's The Way Love Goes, seguendo poi la cantante nei suoi tour, finché, come ricorda la Jackson, poco prima di partire per una tournée J.Lo chiamò la sorella di Michael Jackson “e disse che voleva smettere, perché voleva seguire la propria carriera”.

7- Selena

Ha interpretato la famosa pop star latina Selena Quintanilla-Perez, morta tragicamente a soli 23 anni (Selena Gomez deve il suo nome a lei), in un biopic che le ha portato la fama, e per il quale fu pagata 1 milione di dollari, nel 1997.

8 - Amante del fitness da sempre

Al momento J.Lo è seguita da due personal trainer (uno per ogni costa degli USA), ma pare che si sia sempre presa cura del suo corpo: i suoi compagni di palestra la chiamavano “la chitarra” per via delle forme sinuose del suo corpo, che ricordano quelle di una chitarra. Il suo nickname nel Bronx era invece The Supernova. In una intervista, ha poi rivelato che il suo segreto per rimanere in forma è bandire la caffeina ed il fumo, dormire almeno sette ore a notte e mangiare un sacco di verdura (soprattutto broccoli e kale).

9 - I matrimoni

Jennifer Lopez si esibisce con Marc AnthonyHDGetty Images
Jennifer Lopez e Marc Anthony

Jennifer Lopez conobbe il suo primo marito, il cameriere cubano Ojani Noa, durante le riprese di Blood and Wine, quando aveva 23 anni. Sono stati sposati per 13 mesi. Nel 2001 ha sposato il ballerino e coreografo Cris Judd, conosciuto durante le riprese del video Love Don’t Cost A Thing, ma anche questo matrimonio è durato pochi mesi. Nel 2004 sposò l’amico di vecchia data Marc Anthony, con cui è rimasta per dieci anni ed insieme al quale ha avuto due figli, i gemelli Maximilian David e Emme Maribel, nel 2008.

10 - Ben Affleck

Ben Affleck con Jennifer Lopez HDGetty Images

Poco dopo la fine della storia con Judd, Jennifer Lopez iniziò una chiacchieratissima relazione con l’attore Ben Affleck, conosciuto sul set del film Gigli. Nel marzo del 2002 lui comprò due pagine dell’Hollywood Reporter (per 3mila dollari) per celebrare “l’eleganza di spirito, bellezza nel coraggio, grande empatia, sconvolgente talento, la reale compostezza e la vera grazia “ di Jennifer Lopez. Erano conosciuti come Bennifer, e la loro storia divenne oggetto del video Jenny From The Block.

A novembre dello stesso anno lui fece la proposta di matrimonio con un enorme diamante rosa, ma la data delle nozze fu ritardata fino ad essere cancellata: pare che la storia fu distrutta dall’interferenza dei media.

11 - Sean Combs e i guai con la giustizia

Jennifer Lopez e Puff DaddyHDGetty Images

Durante la realizzazione del suo primo album conobbe e cominciò a frequentare Sean Combs (o Puff Daddy, come era conosciuto all’epoca). Nel 1999 i due furono arrestati a seguito di una sparatoria a New York. Le accuse contro di lei furono fatte cadere, mentre quelle contro il rapper rimasero.

12 - Un ingaggio controverso

A giugno del 2013 Jennifer Lopez ha accettato di cantare in occasione del compleanno del dittatore del Turkmenistan Gurbanguly Berdymukhamedov, e la notizia non piacque all’opinione pubblica. Il suo portavoce disse che se la cantante avesse sapito che c’erano “problemi di violazione diritti umani di qualsiasi tipo” non avrebbe accettato l’ingaggio.

13 - L’attività benefica

Insieme alla sorella Lynda ha lanciato nel 2009 la Lopez Family Foundation. L’organizzazione non profit è stata pensata per migliorare le condizioni di salute creare opportunità per donne e bambini in varie parti del mondo. Inizialmente si chiamava The Maribel Foundation, dal nome della sorella di Marc Anthony, ma poi la denominazione è cambiata dopo il divorzio.

Tanti auguri a Jennifer Lopez!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.