Stai leggendo: Le 5 più belle spiagge di sabbia della Grecia del 2018

Letto: {{progress}}

Le 5 più belle spiagge di sabbia della Grecia del 2018

La Grecia è una terra costellata da cale e litorali paradisiaci dove trascorrere fantastiche giornate al sole e godersi indimenticabili tramonti. Scoprite, allora, le sue più belle spiagge di sabbia e come raggiungerle!

12 condivisioni 0 commenti

La Grecia è una terra bellissima circondata da un mare che nel corso dei millenni ha lavorato la costa formando alcune delle più suggestive spiagge d'Europa e, addirittura, del mondo.

Sospesa tra il blu intenso del cielo e le mille sfumature turchesi del suo mare la Grecia offre, infatti, ai suoi visitatori spiagge di qualunque tipo: rocciose, di ghiaia, di ciottoli levigati dall'acqua e, probabilmente le più amate, quelle di sabbia finissima che scivola come un velo tra le mani.

La Grecia e le sue isole custodiscono, infatti, molte suggestive spiagge e calette di sabbia circondate da rocce che le proteggono dal vento e le rendono location perfette sia per rilassarsi al sole con tutta la famiglia, sia per praticare sport acquatici e poter cosi conoscere i variopinti fondali di questa terra mitologica.

Scoprite, allora, le 5 più belle spiagge di sabbia della Grecia:

  1. Spiaggia di Balos, Creta
  2. Canal d'Amour, Corfù
  3. Spiaggia di Navagio, Zante
  4. Spiaggia di Super Paradise, Mykonos
  5. Spiaggia di Porto Katsiki, Leucade

1 - Spiaggia di Balos, un oasi naturale

La spiaggia di Balos a Creta, è uno dei più bei litorali di tutto il Mediterraneo ed è meta ogni anno di centinaia di migliaia di turisti che desiderano godersi lo spettacolo mozzafiato che la natura offre in questo angolo di paradiso.

Questa spiaggia è costituita da una sabbia bianca mista a conchiglie e coralli e il mare è molto basso, calmo e caldo, ideale anche i bambini.

La Laguna di Balos è un'area protetta dove nidificano falchi di mare e cormorani e dove, se si è molto fortunati, si possono avere incontri ravvicinati con foche monache o con le tartarughe Caretta caretta.

Se non amate le spiagge troppo affollate il consiglio è di raggiungere Balos al mattino presto in modo da potervi godere per qualche ora questa spiaggia nella più totale quiete.

  • Come raggiungere la spiaggia di Balos a Creta: tramite auto privata a noleggio, percorrendo da Chania circa 50 km in direzione Ovest oppure tramite una delle tante escursioni organizzata in nave che partono dal Porto di Kissamos.
  • Dove mangiare vicino a Balos: Grambousa Restaurant, Emmanouil Deiktaki 1, Kaliviani, una tipica taverna greca molto curata dove assaggiare un'ottima cucina locale.
Spiaggia di Balos, CretaHDiStockphoto
La spiaggia di Balos, un paradiso naturale dove si possono incontrare specie di animali in estinzione.

2 - Canal d'Amour, tra realtà e leggenda

Il Canal d'Amour è una delle meraviglie naturali di Corfù, la sua piccola spiaggia di sabbia bianca fine è circondata da due lunghe e alte braccia di roccia che conducono al mare aperto. Secondo un'antica e romantica leggenda, chi nuota dalla spiaggia sino alle estremità dei due promontori rocciosi trova il vero amore.

Tali parete rocciose, che con la luce del sole si illuminano di mille sfumature gialle, sono costellate da suggestive insenature e grotte bagnate da un mare cristallino e turchese. Non dimenticate, quindi, di portare con voi maschera e pinne!

La spiaggia di Canal d'Amour è, inoltre, attrezzata e offre ai bagnanti comodi lettini e ombrelloni.

Dopo il tramonto, è consigliata  una visita a Sidari un vivace villaggio ricco di bar e taverne dove godersi un pò di vita notturna dopo una lunga giornata a contatto con la natura.

  • Come raggiungere il Canal D'Amour a Corfù: con auto a noleggio, partendo da Corfù town percorrere circa 36 Km verso Nord.
  • Dove mangiare vicino al Canal D'Amour: Aquarius Restaurant, Sidari, un locale sul lungomare in cui assaporare ottimi piatti a base di pesce e godere di una bella vista sul mare mentre si ascolta musica dal vivo.
Canal d'Amour, CorfùHDiStockphoto
Una suggestiva vista dall'alto del Canal d'Amour.

3 - Spiaggia di Navagio, tutta la bellezza delle coincidenze

Navagio, sull'isola greca di Zante, grazie alla sua particolarissima conformazione è una delle spiagge più belle e fotografate di tutta la Grecia e di tutto il Mediterraneo.

Questa spiaggia, infatti, raggiungibile solo via mare e incastonata tra due alte pareti di roccia bianca vanta una storia incredibile sulla sua formazione.

Nel 1980 la motonave turca Panagiotis che trasportava un carico di sigarette di contrabbando si rifugiò nell'allora insenatura di San Giorgio delle Rocce, per sfuggire alla Guardia Costiera Greca e al maltempo. La tempesta creò una secca che fece arenare la motonave e da quel momento la risacca del mare accumulò materiale sabbioso sotto al relitto creando questa fantastica spiaggia.

  • Come raggiungere la spiaggia di Navagio a Zante: tramite taxi-boat che partono dalla vicina insenatura di Porto Vromi o con imbarcazione privata.
  • Dove mangiare vicino alla spiaggia di Navagio: Sunset Michali's Taverna, Unnamed Rd, Elation, un'accogliente e curata taverna con una fantastica terrazza sul mare dove gustare cucina tipica godendosi spettacolari panorami.
Spiaggia di Navagio, ZanteHDiStockphoto
La suggestiva spiaggia di Navagio.

4 - Spiaggia di Super Paradise, tra sport acquatici e notti folli

La spiaggia di Super Paradise si trova in una vasta baia sabbiosa circondata da rocce scoscese ed è considerata una delle più belle location della Grecia e, sicuramente, la più anticonformista e vivace.

Su questa spiaggia vi è un curato stabilimento balneare che offre, anche, la possibilità di praticare diversi sport acquatici come il divertente flyboard e i più tradizionali sci d'acqua, wakeboard o canoa.

A Super Paradise, inoltre, la sera si accendono le luci del famoso beach club uno dei più rinomati di Mykonos che ha scritto la storia delle notti di quest'isola.

  • Come raggiungere la spiaggia di Super Paradise a Mykonos: tramite auto privata a noleggio, si trova a circa 7 Km a Sud Est da Mykonos Town.
  • Dove mangiare vicino alla spiaggia di Super Paradise: direttamente nel bar-ristorante della spiaggia dove rigenerarsi assaggiando ottimi smoothies alla frutta e insalatone miste.
Spiaggia di Super Paradise, MykonosHDiStockphoto
La spiaggia di Super Paradise e le sue acque cristalline.

5 - Spiaggia di Porto Katsiki, il paradiso perduto

La spiaggia di Porto Katsiki si trova sull'isola di Leucade, ancora poco conosciuta e, quindi, non raggiunta dal turismo di massa.

Questa lingua di sabbia bianca riparata dalle rocce è raggiungibile tramite una scalinata piuttosto ripida, quindi, non è adatta a famiglie con bambini piccoli o a persone che hanno difficoltà a muoversi.

La spiaggia di Porto Katsiki è il luogo perfetto per godersi lunghe giornate immersi in una natura mozzafiato e per vedere uno dei più bei tramonti della Grecia grazie alla sua esposizione a Ovest.

  • Come raggiungere la spiaggia di Porto Katsiki a Leucade: Tramite auto, possibilmente un fuoristrada, a noleggio in quanto la strada è piuttosto sconnessa oppure con una delle tante crociere che partono dai porti di Agios, Nikitas e Vasiliki.
  • Dove mangiare vicino alla spiaggia di Porto Katsiki: Starfish Restaurant, una tipica taverna greca situata presso il porto di Vassiliki dove assaggiare ottimi piatti di pesce in un'atmosfera molto particolare vista la sua posizione.
Spiaggia di Porto Katsiki, Leucade.HDiStockphoto
La spiaggia di Porto Katsiki, un gioiello ancora poco conosciuto.

Vota anche tu!

Quale di queste spiagge di sabbia della Grecia vorresti visitare?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.