Stai leggendo: Leo Messi a Ibiza con la famiglia: le foto post Mondiale

Letto: {{progress}}

Leo Messi a Ibiza con la famiglia: le foto post Mondiale

Lionel Messi sembra aver messo momentaneamente da parte le cocenti delusioni sportive di Russia 2018. Il campione si sta infatti godendo la sua amatissima famiglia nella splendida cornice di Ibiza, tra nuotate, giochi ed attimi di spensieratezza.

Lionel Messi e la sua famiglia getty images

1 condivisione 0 commenti

Leo Messi è una leggenda vivente, uno dei calciatori più straordinari e talentuosi mai esistiti. Eppure, come insegna la storia, nessuno sportivo, neanche il più forte, è mai indenne agli insuccessi o ai fallimenti.

La sconfitta della sua Argentina agli ottavi di finale di Russia 2018 e quel rigore sbagliato nella gara d’esordio, sono stati bocconi duri da digerire per Lionel Messi. Specialmente perché, questo appena terminato, potrebbe essere stato l’ultimo campionato mondiale di calcio disputato dal trentunenne argentino.

Il calciatore Leo MessiHDgetty images

Ma dopo i momenti di difficoltà, dopo i periodi di buio, c’è sempre una luce. E quella luce, per Leo Messi, è costituita dalla sua adorata famiglia, con la quale si sta godendo una vacanza ad Ibiza, per recuperare forze e concentrazione in attesa dell’inizio di una nuova stagione della Liga.

Ci sono tutti: a partire dalla madre Celia, da sempre al suo fianco, fin da quando era solamente un bambino troppo basso rispetto alla sua età. E poi, ovviamente, la moglie Antonella Roccuzzo, con cui è convolato a nozze un anno fa, dopo ben dieci anni di relazione e circa 25 di amicizia. E alla quale da ragazzino, quando era ancora la graziosa cuginetta del suo migliore amico, aveva fatto una promessa piuttosto impegnativa per un bambino: "da grande diventerai mia moglie".

Recuerdos❤️❤️❤️

A post shared by AntoRoccuzzo88 (@antoroccuzzo88) on

E ci sono infine i loro tre figli ThiagoMateo e l’ultimo arrivato in casa: il piccolo Ciro, nato a marzo di quest'anno.

Siempre Juntos y con Vos mas que nunca❤️

A post shared by AntoRoccuzzo88 (@antoroccuzzo88) on

L'attaccante del Barcellona ha quindi dovuto dire addio al suo sogno di sempre, a quello per cui ha combattuto e lavorato fin da quando aveva solo quattro anni: stringere tra le mani la Coppa del Mondo con la sua Nazionale.

Tuttavia in questi giorni il sorriso sembra essergli tornato. Merito di ciò che di più prezioso ha al suo fianco: la sua splendida e unitissima famiglia.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE