Stai leggendo: Vacanze con il partner: i preziosi consigli per non litigare e tornare più uniti di prima

Letto: {{progress}}

Vacanze con il partner: i preziosi consigli per non litigare e tornare più uniti di prima

Liti, scontri, dissapori: le vacanze con il partner possono essere un inferno. Scopri i nostri consigli per evitare le litigate e tornare a casa felici e contenti.

Vacanze con il partner senza liti Pixabay

7 condivisioni 0 commenti

Hai aspettato le vacanze con il tuo partner tutto l’anno e temi che qualcosa possa andare storto? In effetti, quando si pianifica un viaggio a due esiste il rischio concreto di farsi influenzare negativamente dall’idea di stare insieme 24 ore su 24.

Nella vita di tutti i giorni, vedi il tuo compagno di sera e nel week end ed è normale avvertire un pizzico di ansia al pensiero di non riuscire a superare la prova delle 24 ore in coppia. Noia, aggressività, delusione e incomprensioni sono tutti effetti collaterali del contatto continuo in una situazione carica di aspettative di divertimento e relax. Allora come evitare che le vacanze con il partner si trasformino in un disastro?

Segui i nostri cinque preziosi consigli per andare d'accordo col partner in vacanza e non litigare: 

L'improvvisazione è meglio della pianificazione

Le donne tendono a pianificare, mentre gli uomini tendono a improvvisare. In vacanza non sei costretta a essere la donna efficiente e super organizzata della vita di tutti i giorni. Allora, pianifica la vacanza ma con discrezione, lasciando il giusto spazio all’improvvisazione.

In questo modo ti godrai le sorprese del viaggio, senza avvertire quella sensazione fastidiosa di non aver ottemperato a uno dei punti del tuo programma. Potrai approfittarne anche per avere un atteggiamento diverso da quello solito, regalando così alla coppia una ventata di novità. In fondo, destabilizzare piacevolmente il partner aiuta sia la vacanza che la vita quotidiana al rientro. 

Vacanza con il partner: la pianificazione con spazio all'improvvisazioneHDPixabay
Pianifica la vacanza con il partner lasciando spazio all'improvvisazione

Il lavoro e i problemi restano a casa

Stacca completamente la spina quando sei in vacanza. Lascia tutte le questioni lavorative e familiari a casa e parti senza zavorre. Le vacanze con il partner non sono un momento per affrontare i problemi della vita quotidiana, ma sono una piacevole parentesi per concentrarsi su se stessi e sulla propria metà. Ritrova la dimensione delle 24 ore insieme e coinvolgi il partner nella scelta delle attività da fare e dei posti da vedere. Se metti in pausa tutte le situazioni che ti causano stress, vivrai un momento di tranquilla intimità con il tuo compagno.

Vacanze con partner: lascia stress e problemi a casaHDPixabay
Lascia lo stress e i problemi a casa e goditi i momenti con il tuo partner

Le pause in solitaria ricaricano le pile della coppia

Prenditi dei momenti tutti per te anche in vacanza. Scegli delle attività da fare in solitaria per rilassarti e dedicarti a te stessa e invita il tuo partner a seguire il tuo esempio. Potrete così fare davvero le cose che vi piacciono ma non incontrano i gusti di entrambi, con piena soddisfazione reciproca.

Se sogni da mesi una giornata al centro benessere, ritagliati un pomeriggio per massaggi e saune e sarai ancora più rilassata e pronta condividere con il tuo partner il resto della vacanza.

Vacanze con partner: ritagliati un momento di relaxHDPixabay
Dedicati a te stessa con delle piccole pause di relax

La trasgressione entra perfettamente in valigia

Un pizzico di trasgressione fa sempre bene alla vita di coppia, anche in vacanza. Cerca di ritrovare la complicità con il tuo partner e di stimolare il vostro rapporto. Approfitta del viaggio a due per mettere in valigia lingerie o vestiti più sensuali del solito e usa il maggior tempo a disposizione per riaccendere la passione.

Vacanze con partner: ritrova l'intimitàHDPixabay
Osa un po' di più per ritrovare la complicità con il partner

Il tempo per riposare è prezioso

In vacanza la pigrizia è una cosa buona e giusta. È vero avete pagato una bella cifra per andare in un posto fantastico, ma non potrete mai vedere tutto quello che c’è da vedere e non potrete mai fare tutte le attività turistiche elencate nella tua guida.

Le vacanze sono fatte anche per riposarsi senza trascinare il partner di qua e di là. Ricordati sempre di cedere alla pigrizia per agevolare la rilassatezza e la serenità e essere meno predisposta alla lite.

Vacanze con partner: ritagliati dei momenti di riposoHDPixabay
Non dimenticare di riposare e di concederti dei momenti di pigrizia

Ora sei pronta per delle fantastiche vacanze con il tuo partner!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.