Stai leggendo: Sandra Oh fa la storia degli Emmy con la sua nomination per Killing Eve

Letto: {{progress}}

Sandra Oh fa la storia degli Emmy con la sua nomination per Killing Eve

Per la prima volta un'attrice asiatica è stata nominata agli Emmy come Miglior attrice protagonista in un dramma: si tratta di Sandra Oh.

Sandra Oh in primo piano Variety

5 condivisioni 0 commenti

Sandra Oh è nota al grande pubblico nei panni dell’arguta e cinica Cristina Yang in Grey’s Anatomy. Con le sue frasi a effetto e le sue battute pungenti, ha conquistato i telespettatori del medical spolverato di rosa.

Ma è per un’altra serie che l’attrice ha conquistato un primato nella storia degli Emmy Awards: la Oh è stata la prima asiatica a essere nominata come Miglior attrice in un dramma per il suo ruolo in Killing Eve per BBC, dove interpreta l’agente del MI6 Eve Polastri.

Non si tratta della prima nomination nella vita di Sandra: l’attrice era stata nominata anche per Grey’s Anatomy ma come Miglior attrice non protagonista. 

Sandra Oh in primo pianoHDGetty Images
Sandra Oh nominata agli Emmy

Questa, invece, per Killing Eve, è la sua prima candidatura da protagonista. 

Killing Eve è un dramma-thriller che racconta la storia dell'agente Eve ossessionata da un’assassina sociopatioca che le è stato affidato il compito di ritrovare. Allo stesso modo, la donna a cui dà la caccia sviluppa la stessa attenzione per lei.

La serie al femminile, che è stata rinnovata per una seconda stagione, era stata presentata con ottimi riscontri alla prima edizione di Canneseries, il festival delle serie TV di Cannes che si è tenuto lo scorso aprile.

Per quanto riguarda invece la candidatura agli Emmy, troveremo Sandra Oh a contendersi il premio con Elisabeth Moss per The Handmaid’s Tale, Claire Foy per The Crown, Keri Russell per The Americans, Evan Rachel Wood per Westworld e Tatiana Maslany per Orphan Black.

Che ne pensate? Sarà Sandra Oh a vincere l'Emmy 2018? 

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.