Stai leggendo: Le crocs uccidono la moda: ecco la versione col tacco

Letto: {{progress}}

Le crocs uccidono la moda: ecco la versione col tacco

I sandali di gomma gol tacco alto di Crocs, pur non essendo esattamente eleganti o esteticamente piacevoli, sono già sold-out.

Un modello di Crocs con tacco alto Crocs

1 condivisione 0 commenti

Le Crocs sono forse le calzature che più di tutte hanno la fama di essere poco attraenti, eppure da anni registrano vendite da record, con flagship stores che spuntano in tantissimi centri commerciali del mondo, ed ora vogliono espandere la loro presenza nel mondo della moda con un modello con tacco. Il che ci lascia a dir poco perplessi.

Le sabot Crocs classiche sono state indossate anche da tante star, eppure la stragrande maggioranza della gente le trova davvero brutte. Come mai questo successo? La comodità virtualmente insuperabile. Sono scarpe così confortevoli che vengono impiegate da chiunque debba lavorare stando molto in piedi e custodite come guilty pleasure da molti di noi, perché è difficile eguagliare il sollievo che si prova quando ci si toglie le calzature con cui usciamo per infilare finalmente queste strane ciabatte di gomma una volta a casa.

La domanda sorge dunque spontanea: perché distruggere anche l’unica qualità indiscutibilmente positiva, creando la versione col tacco alto circa 7 centimetri? Disponibili in sfumature che vanno dal grigio al nero, sono modelli rigorosamente di gomma, con l’aspetto tozzo dei fratelli più famosi e la presumibile scomodità (potranno essere più confortevoli di altre scarpe alte, ma sicuro meno delle sabot della stessa ditta) di un tacco nemmeno basso. Una sfida da abbinare, come minimo. In rete se ne erano visti modelli simili anche nel 2015, ma pare che ora siano tornate (e già sold-out nello store online americano). 

Cosa ne pensate?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.