Stai leggendo: Il trailer de La verità sul caso Harry Quebert con Patrick Dempsey

Letto: {{progress}}

Il trailer de La verità sul caso Harry Quebert con Patrick Dempsey

Online il primo trailer della miniserie La verità sul caso Harry Quebert, con Patrick Dempsey come protagonista.

46 condivisioni 0 commenti

La nuova vita di Patrick Dempsey dopo Grey's Anatomy si chiama Harry Quebert.

L'indimenticabile Dottor Stranamore è irriconoscibile nel primo trailer della miniserie La verità sul caso Harry Quebert. In una brevissima sequenza si mostra invecchiato, in altre scene mantiene ancora il suo fascino e carisma irresistibile, che ci avevano colpito già nel medical drama di Shonda Rhimes.

La miniserie, tratta dall'omonimo romanzo di Joel Dicker, sarà diretta dal regista francese Jean-Jacques Annaud (già dietro la macchina da presa con film come Sette anni in Tibet, Due fratelli, e L’orso). Composta da dieci episodi, l'adattamento televisivo sarà presto trasmesso in anteprima esclusiva in Francia su TF1, che ha rilasciato il primo trailer.

Patrick Dempsey da Grey's Anatomy a Harry Quebert

Come vi avevamo anticipato già nei mesi scorsi, Patrick Dempsey veste i panni del protagonista, Harry Quebert, icona letteraria e un importante professore universitario che si ritrova improvvisamente coinvolto in un omicidio. L'uomo viene accusato di aver ucciso una giovane di cui era segretamente innamorato, il cui corpo è stato trovato nella sua proprietà ad Aurora, nel Maine.

La miniserie è stata presentata in apertura alla prima edizione del Canneseries, festival francese dedicato al meglio dei prodotti sul piccolo schermo. Il trailer è di breve durata, ma basta per aumentare l'attesa: siete curiosi quanto noi di rivedere l'ex Derek Shepherd in televisione?

Il romanzo di Joel Dicker

La verità sul caso Harry Quebert è stato il fenomeno letterario del 2013. Il giallo di Joel Dicker è raccontato in prima persona, un io-narrante che nel corso della storia cambia più volte. L'ambientazione principale è la fittizia cittadina di Aurora, e i fatti si svolgono nel 2008, accompagnati da numerosi flashback nel 1975, anno in cui la giovane Nola Kellergan è stata uccisa.

Oltre trent'anni dopo, il cadavere della ragazza è rinvenuto per caso nella villa del facoltoso scrittore Harry Quebert. A condurre le indagini c'è l'amico Marcus Goldman - tra i protagonisti a narrare in prima persona la storia.

Al momento non si sa se l'adattamento televisivo del romanzo di Dicker arriverà anche in Italia. Noi, però, vi terremmo come sempre informati.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.