Stai leggendo: Risotto al melone: la ricetta con la frutta di stagione di luglio

Letto: {{progress}}

Risotto al melone: la ricetta con la frutta di stagione di luglio

È colorato, profumato e buono: si tratta del risotto al melone. Prepara la nostra versione insaporita con brandy, pepe e una bella spolverata di grana grattugiato.

Risotto al melone Getty Images

6 condivisioni 0 commenti Il voto di 1 utente

Le colorate tavole estive devono avere il loro risotto al melone. Questo primo piatto ha un bel colore aranciato e un profumo davvero invitante. La preparazione è molto semplice e il risultato è particolarmente piacevole, grazie alla combinazione tra il sapore dolce del melone e la nota alcolica del brandy che userai per sfumare il riso durante la tostatura. Per ottenere un piatto saporito devi fare attenzione a usare un melone con il giusto grado di maturazione.

Non scegliere un melone acerbo perché ha un sapore acidulo che non si sposa bene con la nostra ricetta. Vai dal tuo fruttivendolo di fiducia e scegli un melone maturo dalla polpa non troppo dura. Per evitare i frutti acerbi devi controllare la superficie intorno al picciolo. Se noti una crepa, compra subito quel melone perché è maturo e dolce.

La crepa dovrebbe assomigliare a una sorta di incisione praticata da un coltello e sta a indicare che il frutto era pronto a staccarsi dalla pianta. Il melone maturo è perfetto non solo per il sapore e la consistenza, ma anche per l’inebriante profumo. La nostra versione della ricetta prevede solo riso e frutta, ma puoi anche arricchirla con dei gamberetti oppure con dei dadini di prosciutto. Segnati gli ingredienti e prepara subito il tuo colorato risotto al melone.

Informazioni

Ingredienti

  • Riso 400 gr
  • Melone retato 1
  • Brodo vegetale 1 l
  • Burro 60 gr
  • Brandy 4 cucchiai
  • Scalogno 1
  • Pepe q.b.
  • Grana padano grattugiato q.b.

Preparazione

  1. Sbuccia il melone, privalo dei semi e taglia la polpa a dadini. Trita finemente lo scalogno e fallo rosolare in padella con il burro fuso.

  2. Quando lo scalogno è imbiondito, versa il riso e mescola qualche minuto con un cucchiaio di legno. Sfuma con il brandy e aggiungi qualche mestolo di brodo e metà del melone tagliato a dadini.

  3. Continua a mescolare e a aggiungere brodo fino a cottura ultimata.

  4. Quando il riso è cotto, spegni la fiamma e aggiungi i dadini di melone restante. Se ti sembra che il risotto non sia abbastanza mantecato, aggiungi qualche fiocco di burro. Se ami la panna da cucina, puoi mantecare anche con un cucchiaio di panna.

  5. Prima di servire il tuo risotto al melone, aggiungi una spolverata di pepe e di grana padano grattugiato. 

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.