Stai leggendo: Crumble di pesche, nocciole e avena: la ricetta crunchy dell'estate

Letto: {{progress}}

Crumble di pesche, nocciole e avena: la ricetta crunchy dell'estate

Nella stagione delle pesche ti trovi con frutta troppo matura da consumare? Prepara il crumble alle pesche, nocciole e avena: un dolcetto profumato che abbina la dolcezza delle pesche alla croccantezza delle nocciole e dei fiocchi d'avena.

Ciotolina con dolce al cucchiaio Rodi Roșcata

10 condivisioni 0 commenti

Oggi ti propongo un dolcetto facile da preparare però molto gustoso e profumato: il crumble alle pesche, nocciole e avena. Questa ricetta è un modo veloce per consumare qualsiasi tipo di frutta estiva molle o troppa matura. Gli ingredienti sono semplici e possono essere modificati a piacere. Per una ricetta dell'estate con fiocchi, servi il crumble con gelato di frutta e yogurt.

Ciotole con dolce e gelato di fruttaHDRodi Roșcata

Per questo crumble ti consiglio di usare i fiocchi d'avena o di farro grandi: questo darà al dolce un tocco croccante strepitoso. Aggiungi frutta secca tritata grossolanamente (mandorle, nocciole, noci, pistacchio) e usa un pizzico generoso di cannella o altro aroma a piacere. Come legante per le briciole ho usato lo sciroppo d'acero con zero kilocalorie però va bene anche il miele o lo sciroppo d'agave. 

Ciotolina con briciole e crema biancaHDRodi Roșcata

Ho servito il crumble con del gelato di frutta congelata (banana congelata, frutti di bosco e yogurt greco 0 grassi), spolverata di cannella e gocce di cioccolato fondente.
Con le dosi indicate nella ricetta ho preparato una pirofila tonda (diametro 10 cm) e una pirofila rettangolare (5X10 cm), 287 kcal per tutte e due (senza gelato), di cui: 42 g carboidrati, 8,8 g grassi e 8,3 g proteine (i valori sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usi). Se vuoi un dolce più alto, usa solo una pirofila.

Ecco come si prepara il crumble di pesche, nocciole e avena.

Informazioni

Ingredienti

  • Fiocchi d'avena 20 grammi
  • Riso soffiato 20 grammi
  • Farina di cocco impalpabile 10 grammi
  • Sciroppo d’acero 2 cucchiai
  • Nocciole 10 grammi
  • Pesca 1 grande
  • Cannella A piacere

Preparazione

  1. Lavo e taglio a pezzi la pesca. Dispongo sul fondo di una pirofila unta leggermente con dell'olio di cocco. Spolvero con cannella.

  2. Nel frullatore unisco i fiocchi d'avena, le nocciole, il riso soffiato e frullo leggermente (2 - 3 giri).

  3. Trasferisco il composto in una ciotola, aggiungo la farina di cocco (va bene qualsiasi altro tipo di farina ma cambierà l'apporto calorico del dolcetto), lo sciroppo d'acero e amalgamo. Il composto deve risultare molto "bricioloso". 

  4. Copro la pesca con questo composto e inforno nel forno caldo a 180°C per circa 25 - 30 minuti o comunque fino a che il crumble diventa leggermente dorato.

  5. Servo il dolce direttamente nella pirofila spolverato con poca farina di cocco oppure guarnito con una pallina di gelato di frutta e yogurt greco.

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.