Stai leggendo: Bones 12: la recensione del terzo episodio, Vecchie Abitudini

Letto: {{progress}}

Bones 12: la recensione del terzo episodio, Vecchie Abitudini

Nel terzo episodio dell'ultima stagione di Bones, Booth e Brennan discutono sulla possibilità di allargare la famiglia. Entrambi la vedono in modo diverso, ovviamente.

1 condivisione 0 commenti

Il terzo episodio dell'ultima stagione di Bones, intitolato Vecchie Abitudini, ci porta nel bel mezzo di una discussione tra Booth e Brennan, una questione che ricorda un po' le loro dinamiche del passato. Brennan, la persona razionale che mette spesso in secondo piano l'imprevedibilità, la pensa in un modo. Booth, che è molto legato alla sua fede e che è una persona tutt'altro che razionale, la pensa in un altro.

Ma prima di arrivare alla tematica principale dell'episodio, concentriamoci sul caso della settimana. La parte procedurale dello show è ancora un elemento forte nell'ultima stagione e il caso di questo episodio si lega inevitabilmente alle vicende personali dei protagonisti.

La vittima è James Felbeck, un anziano il cui corpo viene ritrovato insieme a dei rifiuti tossici. Le ossa si erano quasi rovinate, per fortuna il team ci ha potuto ugualmente lavorare. Ovviamente c'è il discorso ambientale e l'avvocato dell'azienda a cui appartengono i rifiuti tossici non sarà molto felice dell'intera questione. La vittima è stata trovata grazie a dei ragazzi che volevano semplicemente fare degli esperimenti (la Brennan approva). 

Bones: un'immagine dall'episodio 12x03HDFOX
Bones: un'immagine dal terzo episodio della dodicesima stagione

Tutto il team pensa alla famiglia in questo episodio: a partire da Angela ed Hodgins, passando per Cam, fino ad arrivare ai nostri protagonisti. E qui apriamo un'enorme parentesi.

Booth e Brennan discutono sulla possibilità di allargare la famiglia. Entrambi sono felici, ma Temperance, come al solito, mette tutto in prospettiva e razionalizza ogni cosa. Si parla di una vasectomia e ovviamente Booth non la prende benissimo. Ma l'intera discussione porta ad un epilogo interessante. Temperance si rende conto di aver sbagliato e di dover rispettare Seeley. Inoltre, non crede di essere pronta a chiudere qualsiasi possibilità di allargare la famiglia. La Brennan dice qualcosa di sensato: in fondo da quando è iniziata la serie ha lasciato andare, un pochino, il suo essere troppo razionale. 

I personaggi sono cresciuti, Temperance è cresciuta, sicuramente la discussione in passato non sarebbe terminata in questo modo. L'ultima stagione continua ad avere il pregio di mostrarci l'evoluzione dei nostri protagonisti. Dodici stagioni di crescita che sono servite a cambiarli.

L'ultima stagione di Bones vi aspetta domenica, a partire dalle 21.00, su FoxLife, canale 114 di SKY.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.