Stai leggendo: I bambini più famosi e amati della letteratura

Letto: {{progress}}

I bambini più famosi e amati della letteratura

Maghetti, orfani, eterni bambini: i protagonisti dei libri per bambini e ragazzi sono molto diversi fra loro, ma questi hanno in comune il fatto di essersi ricavati un posto d’onore nel cuore dei lettori.

Alice nel Paese delle meraviglie Disney

4 condivisioni 0 commenti

Peperini, irriverenti, ma con un cuore grande che spesso permette loro di approcciare in maniera più candida e sincera la realtà rispetto agli adulti: a questa descrizione corrispondono alcuni dei protagonisti più amati e famosi della letteratura.

Conosciamo insieme i bambini più famosi della lettratura.

Mowgli de Il libro delle giungla

Il libro della giunglaFeltrinelli

Il protagonista di alcuni dei più amati racconti della raccolta Il libro della giungla di Kipling vive un’infanzia decisamente particolare: dopo essere stato ritrovato ancora in fasce abbandonato nella giungla, Mowgli viene cresciuto da un branco di lupi.

La sua vita nella giungla, per quanto libera, è però minacciata dalla temibile tigre Shere Khan, che odia gli uomini. Questo bambino selvaggio gode per fortuna dell’amicizia e della protezione della pantera Bagheera e dell’orso Baloo! Dal libro di Kipling è poi stata tratta la trasposizione Disneyana cara a molti bambini!

Pippi Calzelunghe

Pippi Calzelunghe HDCG Entertainment

La buffa bambina nata dalla penna di Astrid Lindgren è una forza della natura: Pippi ha un carattere un po’ birbante, una scimmia per amica, gira spesso insieme a un cavallo bianco a macchie nere e, grazie a un pizzico di magia, riesce sempre a mettere al tappeto i cattivi, che ovviamente fanno parte degli adulti!

Il suo nome intero è Pippilotta Viktualia Rullgardina Succiamenta Efraisilla Calzelunghe, ma per fortuna gli amici che si è fatta nel piccolo paesino di Visby possono chiamarla solo Pippi. La bambina vive sola in una grande villa dai colori sgargianti, dove nasconde una grande borsa piena di monete d'oro, lascito del padre che pare fosse un pirata nei mari del Sud. Con queste premesse, non possono che capitare a Pippi e ai suoi amici Tommy e Annika grandi avventure!

Dorothy del Mago di Oz

DorothyHDMGM

Un viaggio nel mondo di Oz può cambiarti la vita, soprattutto se ci arrivi volando dentro la tua casa sollevata da un tornato. Dorothy, la bambina protagonista del romanzo Il mago di Oz, lo sa bene, tanto che nei sequel preferirà tornare a Oz che vivere nel mondo reale. La bambina, che all'epoca del suo primo viaggio viveva con gli zii in una fattoria in Kansas, insieme al suo cane Toto conoscerà leoni senza coraggio, uomini di latta senza cuore e spaventapasseri senza cervello, ma anche streghe buone e cattive.

Secondo alcune letture politiche del romanzo, Dorothy incarnerebbe i valori tradizionali americani, la Città di smeraldo Washington e il palazzo del mago la Casa bianca. A noi, però, piace pensare che Dorothy sia una ragazzina fortunata, che ha vissuto una grande avventura.

Peter Pan

Peter PanGribaudo

Un bambino che non vuole diventare grande: Peter Pan vive sull’Isola che non c’è, lotta con i pirati, gioca con i bimbi sperduti e vola insieme a Campanellino. Tutte attività che non hanno proprio nulla a che fare con il noioso mondo dei grandi, che lui fugge e rifiuta. Il personaggio creato da Barrie è il simbolo dell’infanzia eterna ed è, non a caso, fra i personaggi più amati dai bambini.

Chi volesse aggirarsi in uno dei luoghi dove tutto ha inizio, cioè i giardini di Kensington a Londra, troverà una statua di Peter Pan a ricordare a tutti che in quei giardini incantati è cominciata la storia di questo bambino coraggioso, intraprendente e un po' monello.

Huckleberry Finn

Huckleberry Finn

Presentato inizialmente come personaggio secondario ne Le avventure di Tom Sawyer, Huckleberry Finn ha poi meritato di diventare protagonista di un romanzo a sé dedicato, cioè Le avventure di Huckleberry Finn. Huck è protagonista di un incredibile viaggio lungo il Mississipi, che cambierà la sua vita e lo vedrà pian piano diventare un uomo.

All'inizio della narrazione, infatti, Huck ha circa 13 anni, quando dopo una vita passata ignorato dal padre col vizio dell'alcool comincia il suo viaggio insieme a Jim, uno schiavo nero che grazie all'auto del ragazzino fugge dalla sua condizione e scopre la libertà.

Oliver Twist

Oliver TwistFeltrinelli

Oliver Twist è il piccolo orfanello simbolo della letteratura di Dickens, la cui infanzia passa tra bande di ladri e borseggiatori, vita da strada e soprusi. Il romanzo è un chiaro esempio di romanzo sociale, che attraverso le disavventure di uno racconta la difficile condizione di molti, in questo caso i piccoli orfani e i bambini appartenenti alle fasce più povere della popolazione.

Per fortuna, il lieto fine che premia i giusti è dietro l’angolo e leggere le sue avventure fa apprezzare l’amore di una famiglia e il calore di una casa.

Alice de Alice nel Paese della Meraviglie

Alice nel paese delle meraviglieCrescere Edizioni

Protagonista di un viaggio allucinante e fantastico, Alice è l’emblema di quei bambini che, grazie a una sfavillante fantasia, riescono a trasformare un pomeriggio in giardino in un’avventura meravigliosa.

Tra conigli in ritardo, crudeli regine di cuori e gatti birbanti, Alice indaga il difficile tema dell’identità e del rapporto tra realtà e apparenza. Mica poco, per una bambina, tanto che le visionarie avventure narrate da Carroll sono diventate protagoniste del famoso cartone animato Disney ma anche delle trasposizioni cinematografiche di Tim Burton, che in fatto di film visionari sa il fatto suo!

Harry Potter

Harry PotterSalani

Non ha bisogno di presentazioni il maghetto protagonista della serie di libri più amata del secolo! Grazie a un mix di magia, avventura e questioni quotidiane comuni a tutti i ragazzi, Harry Potter si è conquistato un posto nel cuore dei lettori. Dal primo libro, Harry scopre di essere un mago, dopo aver passato i primi anni della sua vita sotto lo stesso tetto degli zii, due uomini perfidi che conoscevano questi suoi poteri ma volevano tenerglieli nascosti.

La cicatrice a forma di saetta racconta un terribile dramma della vita di Harry: i suoi genitori sono stati uccisi dal crudele Voldemort e lui stesso, allora solo un bambino, è rimasto ferito. La resa dei conti non è però lontana e harry non può fuggire dal proprio destino!

Mary de Il giardino segreto

MaryHDWarner Bros

Dopo che una tragedia sconvolge la vita della viziata Mary, si aprono per lei le porte della casa dello zio, dove però l’atmosfera è assai lugubre e opprime Mary. Vagabondando per l’immenso giardino, Mary scopre un accesso misterioso e questa non è la sola sorpresa che ha in serbo per lei la sua nuova casa. Presto, la brughiera non sarà più per Mary un luogo odioso e la ragazzina troverà anche dei nuovi amici.

E voi, avete dei personaggi dei romanzi che avete letto da piccoli che vi sono rimasti particolarmente cari?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.