Stai leggendo: Le 5 migliori spiagge per vedere il tramonto in Italia

Letto: {{progress}}

Le 5 migliori spiagge per vedere il tramonto in Italia

Scoprite le spiagge dove ammirare tutta la poesia del tramonto e delle incantevoli sfumature che il sole regala al cielo e al mare prima di lasciare il suo posto alla luna e ai meravigliosi cieli stellati dell'estate.

Tramonto sul Mare della Liguria iStockphoto

120 condivisioni 1 commento

Il tramonto è, sicuramente, un momento suggestivo e magico, l'accecante luce che ha illuminato tutte le attività della giornata si affievolisce per lasciare il posto al buio. L'Italia è una terra di tramonti magici e infuocati e, probabilmente, i più belli si possono vedere dalle spiagge e baie disseminate lungo la sua costa.

Spiaggia e tramonto sono, infatti, un binomio capace di regalare emozioni indimenticabili e rappresentano lo sfondo perfetto per romantici momenti a due o per colorare di mille sfumature i ricordi di una giornata con gli amici.

Si può scegliere tra i fantastici tramonti del Salento, momento di inizio di notti scandite dalla musica dei locali sul mare o ammirare il calare del sole da punti privilegiati come calette nascoste dove è possibile ascoltare solo il rumore delle onde e del proprio cuore.

Scoprite, allora, le 5 spiagge dove vedere il tramonto in Italia:

  1. Spiaggia di Marina di San Gregorio, Santa Maria di Leuca, Salento
  2. Spiaggia di Giglio Campese, Isola del Giglio, Toscana
  3. Baia di Chiaia di Luna, Isola di Ponza
  4. Cala Nera, Isola di Marettimo, Egadi
  5. Cala Li Cossi, Costa Paradiso, Sardegna

1 - Spiaggia di Marina di San Gregorio, tra bellezza e movida

La spiaggia di Marina di San Gregorio è un'insenatura naturale circondata da scogliere ricoperte da una rigogliosa macchia mediterranea e si trova a pochi chilometri da Santa Maria di Leuca.

Da qui è possibile ammirare un incantevole tramonto godendo dello spettacolo degli ultimi raggi di sole che illuminano questo incontaminato tratto di costa. Dopo il tramonto, è d'obbligo una tappa in uno dei tanti vivaci locali come il Gibò o il Kaibo, che costellano il lungomare di Santa Maria di Leuca per godersi la vita notturna salentina.

  • Come arrivare alla spiaggia di Marina di San Gregorio: partendo da Santa Maria di Leuca, percorrere la SP214 lungo la costa per 6 km circa.
  • Dove mangiare vicino alla spiaggia di Marina di San Gregorio: 24RE Leuca, Via Magna Grecia, Marina San Gregorio, un ristorante direttamente sul mare nella Baia di Felloniche dove gustare piatti a base di pesce.
  • Dove dormire vicino alla spiaggia di Marina di San Gregorio: B&B Via del Mare, Via del Mare, Marina San Gregorio, dove è possibile alloggiare in comodi appartamenti o camere private dotate di ogni comfort e di una splendida vista sul mare.

Tramonto SalentoHD iStockphoto
Un suggestivo scorcio del tramonto in Salento.

2 - Spiaggia di Giglio Campese, sempre baciata dal sole

La spiaggia di Giglio Campese sulla costa nord-occidentale dell'Isola del Giglio è la più lunga e turistica dell'isola, presenta sabbia di colore rosso e un mare che diventa subito molto profondo.

Questa spiaggia, grazie alla sua esposizione, è baciata dal sole fino a tardi ed è il luogo perfetto per ammirare un'incantevole tramonto. Una volta divenuto buio è, poi, possibile sorseggiare un delizioso cocktail in uno dei tanti bar con musica dal vivo che si trovano sul lungomare.

  • Come arrivare alla spiaggia di Giglio Campese: da Giglio Porto è possibile percorrere la strada carrabile per circa 8 km in auto o tramite i bus pubblici.
  • Dove mangiare vicino alla spiaggia di Giglio Campese: Trattoria del Golfo, Via Provinciale 26, un locale piccolo e accogliente dove assaporare piatti a base di pesce.
  • Dove dormire vicino alla spiaggia di Giglio Campese: Hotel Saraceno, Via del Saraceno 69, Giglio Porto, un hotel a picco sul mare da cui godere di panorami mozzafiato.

Tramonto Isola del Giglio.HD iStockphoto
L'incantevolo tramonto che si può ammirare dalla spiaggia di Giglio Campese.

3 - Baia di Chiaia di Luna, un gioiello nascosto

La spiaggia di Baia di Chiaia di Luna è la più famosa di Ponza in quanto per la sua forma, di notte, pare una falce di luna. Il suo litorale è, infatti, costituito da sabbia bianca e fine e la scogliera di tufo che la circonda raggiunge in alcuni punti un'altezza di 100 metri.

Al tempo dei Romani, questo angolo di paradiso era utilizzato come porto e per raggiungerlo si era scavato nella roccia un tunnel di quasi 200 metri che però ora è chiuso. Oggi, la spiaggia di Baia di Chiaia di Luna è, quindi, raggiungibile solo via mare.

Ammirare il tramonto da questa baia significa regalarsi un'esperienza unica ed esclusiva, perfetta per giurarsi l'eterno amore o vivere indimenticabili momenti in coppia.

  • Come arrivare alla Baia di Chiaia di Luna: solo tramite barca privata o usufruendo del servizio di trasporti pubblico che parte dal Porto di Ponza.
  • Dove mangiare vicino alla Baia di Chiaia di Luna: La Kambusa, Via Banchina Nuova 15 a Ponza, un piccolo e curato ristorante in stile marinaro.
  • Dove dormire vicino alla Baia di Chiaia di Luna: Hotel Chiaia di Luna, via Panoramica, l'unico albergo dell'isola da cui si può godere della straordinaria vista sulla baia.
Tramonto dalla Baia di ChiaiaHD iStockphoto
I rfilessi del sole che sta per tramontare illuminano le pareti rocciose della Baia di Chiaia.

4 - Cala Nera, il sapore dell'avventura

La Cala Nera è una piccolissima spiaggia sull'isola di Marettimo, che fa parte parte dell'arcipelago delle Egadi e che rappresenta il punto più occidentale della Sicilia. Questa cala è il posto ideale per godersi un fantastico e romantico tramonto avvolti da una quiete surreale a contatto solo con il mare, la natura e il cielo.

  • Come arrivare alla Cala Nera: partendo da Marettimo, seguire le indicazioni per Punta Libeccio. La Cala Nera si trova sotto al faro ed è raggiungibile calandosi dagli scogli, alcuni di questi sono lisci e rendono la discesa piuttosto agevole.
  • Dove mangiare sull'Isola di Marettimo: Ristorante Pizzeria Hiera, Via Gaetano Maiorana 10, la più antica struttura ricettiva dell'isola, dove è possibile assaggiare una cucina casereccia tramandata di generazione in generazione.
  • Dove dormire sull'Isola di Marettimo: Case Vacanza Le Conchiglie, Via Scalo Vecchio, che offre varie soluzioni di alloggio come monolocali o appartamenti di recente ristrutturazione.

Tramonto dall'Isola di Marettimo.HD iStockphoto
Un sole infuocato sta per gettarsi nel Mar Mediterraneo.

5 - Cala Li Cossi, selvaggia e incontaminata

La Cala Li Cossi si trova nel territorio di Trinità d’Agultu, sulla Costa Paradiso, nel Nord Ovest della Sardegna. Questa piccola cala è circondata da frastagliate ed alte rocce in granito che la proteggono dal forte vento di maestrale che soffia spesso in queste zone.

Per la sua natura incontaminata e la sua quiete, Cala Li Cossi è sicuramente una delle spiagge più suggestive della Sardegna dove ammirare il fantastico spettacolo del sole che si nasconde nel mare.

  • Come arrivare a Cala Li Cossi: percorrendo la Strada Provinciale 90 nei pressi del kilometro numero 32, svoltare verso Costa Paradiso e seguire le indicazioni per “Maya”. Arrivare sino all'area parcheggi da cui si snoda un sentiero che conduce alla spiaggia in 10 minuti.
  • Dove mangiare vicino a Cala Li Cossi: Antica Osteria, via la ghiaza Piazzetta Maya, un locale raffinato e curato dove assaggiare cucina tipica del luogo.
  • Dove dormire vicino a Cala Li Cossi: Costa Paradiso Resort, Via Li Budi, Trinità d'Agultu e Vignola, un villaggio che offre al proprio interno ville in affitto e una serie di servizi come minimarket, piscina e lavanderia.
Tramonto sul mare della SardegnaHD iStockphoto
Tutto l'incanto dei tramonti sardi.

Vota anche tu!

Dove vorresti vedere il tuo prossimo tramonto sul mare?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.