Stai leggendo: La cintura: video, testo e traduzione del singolo di Alvaro Soler

Letto: {{progress}}

La cintura: video, testo e traduzione del singolo di Alvaro Soler

Il re spagnolo delle delle ultime estati musicali è tornato firmando uno dei tormentoni 2018, La cintura. Dopo El mismo sol e Sofia, ecco video, testo e traduzione del singolo di Alvaro Soler.

Alvaro Soler: singolo La cintura GettyImages

4 condivisioni 0 commenti

Non c’è due senza tre. Dopo il 2015 di El mismo sol e il 2016 con Sofia, Alvaro Soler si mette in tasca la terza hit estiva con La cintura. L’artista spagnolo, che ha anche duettato con Emma Marrone sulle note di Libre, si laurea ancora una volta re di stagione firmando uno dei tormentoni dei mesi più caldi.

In radio e digitale da fine marzo, il brano ha macinato milioni di visualizzazioni con il videoclip e altrettanti ascolti a svariati zeri in streaming, confermandosi fra i singoli più venduti da parecchie settimane. Insomma, Alvaro Soler ha lasciato decantare per bene il pezzo in primavera in modo che si facesse strada in radio e nelle nostre orecchie fino ad accompagnarci anche durante le vacanze.

 La cintura solerBen Wolf / Universal Music

Non a caso, anche Spotify ha riconosciuto a La cintura lo status di Hit dell’Estate 2018 nell’omonima playlist. Così, anche sulla scia del precedente inedito Yo Conmigo, Tu Contigo, Soler torna protagonista della stagione, che lo vede da vivo in Italia per due date live:

  • 18 luglio – Marostica (VI), Marostica Summer Festival
  • 12 agosto – Forte dei Marmi (LU), Villa Bertelli

Il video ufficiale de La cintura è stato girato a Cuba e segna la collaborazione dell’artista con il brand Lotto.

Alvaro Soler – La cintura: il video della canzone

Alvaro Soler – La cintura: il testo

Destaca cuando anda
Va causando impresión
Cada día cuando levanta
Brilla como el sol

Su vestido de seda
Calienta mi corazón
Como en una novela
En la televisión

Me acerco a ti, bailemos, juguemos
Acércate

Porque mi cintura
Necesita tu ayuda
No lo tengo en las venas
Y no la puedo controlar

Creo que mi cintura
Choca con mi cultura
Tropiezo con la arena
Ya no me puedo controlar

Y bajando, bajando
Olvidando, olvidando
Que estoy bailando bailando
Y así hasta el amanecer

Porque mi cintura
Necesita tu ayuda
No lo tengo en las venas
Voy a aprender a controlar
Mi cintura, cintura
(Mi cintura, cintura)

Por qué no bajamos a la playa
Para así practicar
Pronto por la mañana
Y así no hay nadie más?

Cuando bailo contigo
Tu cuerpo me da calor
Besito a besito
Mi fruta de la pasión

Me acerco a ti, bailemos, juguemos
Acércate

Porque mi cintura
Necesita tu ayuda
No lo tengo en las venas
Y no la puedo controlar

Y bajando, bajando
Olvidando, olvidando
Que estoy bailando bailando
Y así hasta el amanecer

Porque mi cintura
Necesita tu ayuda
No lo tengo en las venas
Voy a aprender a controlar
Mi cintura, cintura

Ven hacia mí, ven hacia mí
Como las olas del mar
Ven hacia mí, ven hacia mí
Que ya no puedo parar

Ven hacia mí, ven hacia mí
Como las olas del mar
Ven hacia mí, ya no puedo parar

Y bajando, bajando
Olvidando, olvidando
Que estoy bailando bailando
Y así hasta el amanecer

Porque mi cintura
Necesita tu ayuda
No lo tengo en las venas
Voy a aprender a controlar

Y bajando, bajando
Olvidando, olvidando
Que estoy bailando bailando
Y así hasta el amanecer
Mi cintura, cintura
(Mi cintura, cintura)

Alvaro Soler – La cintura: la traduzione

Si fa riconoscere quando cammina
Fa una certa impressione
Ogni giorno quando si alza
Splende come il sole

Il suo abito di seta
Scalda il mio cuore
Come in un romanzo
In televisione

Mi avvicino a te, balliamo, giochiamo
Avvicinati

Perché la mia vita
Ha bisogno del tuo aiuto
Non ce l’ho nelle vene
E non riesco a controllarla

Credo che i miei fianchi
si scontrino con la mia cultura
Inciampo sulla sabbia
Io non riesco a controllarmi

E andando giù, andando giù
Dimenticando, dimenticando
Sto ballando, ballando
E così fino all'alba

Perché la mia vita
Ha bisogno del tuo aiuto
Non ce l’ho nelle vene
Imparerò a controllare
La mia vita vita, vita

Perché non scendiamo in spiaggia
Per esercitarci
Presto di mattina
E così nessuno ci può vedere?

Quando ballo con te
Il tuo corpo mi scalda
Bacio dopo bacio
Il mio frutto della passione

Mi avvicino a te, balliamo, giochiamo
Avvicinati

Perché la mia vita
Ha bisogno del tuo aiuto
Non ce l’ho nelle vene
E non riesco a controllarla

E andando giù, andando giù
Dimenticando, dimenticando
Sto ballando, ballando
E così fino all'alba

Perché la mia vita
Ha bisogno del tuo aiuto
Non ce l’ho nelle vene
Imparerò a controllare
La mia vita vita, vita

Vieni verso di me, vieni verso di me
Come le onde del mare
Vieni da me, vieni da me
Che non riesco più a fermarmi

Vieni verso di me, vieni verso di me
Come le onde del mare
Vieni da me, vieni da me
Che non riesco più a fermarmi

E andando giù, andando giù
Dimenticando, dimenticando
Sto ballando, ballando
E così fino all'alba

Perché la mia vita
Ha bisogno del tuo aiuto
Non ce l’ho nelle vene
Imparerò a controllare
La mia vita vita, vita

E andando giù, andando giù
Dimenticando, dimenticando
Sto ballando, ballando
E così fino all'alba
La mia vita , vita

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.