Stai leggendo: Serena Williams: 'Quando ho smesso di allattare mia figlia ho pianto'

Letto: {{progress}}

Serena Williams: 'Quando ho smesso di allattare mia figlia ho pianto'

La maternità non è uguale per tutte, e Serena Williams vuole che questo messaggio venga trasmesso forte e chiaro alle donne. La tennista ha motivato la sua decisione di non allattare più la piccola Olympia, dettata principalmente da motivi di lavoro.

Serena Williams Getty Images

2 condivisioni 0 commenti

Serena Williams ha accolto con immensa gioia la maternità.

La campionessa del tennis ha avuto la sua prima figlia, Olympia, quasi 1 anno fa e lei e il compagno Alexis Ohanian non potrebbero essere più felici del loro nuovo status di genitori, nonostante non siano mancati i momenti difficili. Serena ha parlato spesso delle difficoltà incontrate nel post gravidanza e, seppure con fatica, ha cercato di rimettersi in forma quanto prima possibile per poter tornare sul campo da gioco.

Nel corso di una recente intervista rilasciata a Today, l'atleta - che ha vinto proprio nei giorni scorsi la sua prima partita dell'anno a Wimbledon - ha spiegato di aver dovuto rinunciare all'allattamento di Olympia per recuperare la sua forma fisica. La bimba è stata allattata fino all'età di 10 mesi, dopodiché Serena si è vista costretta a interrompere perché non riusciva a perdere peso.

 'Sei così magra quando allatti al seno', dicono tutti. Quello che ho imparato dalla mia esperienza è che ognuno è diverso, ogni persona è diversa, ogni fisico è diverso. Per il mio corpo non ha funzionato, non importa quanto mi sia allenata, non importa quanto abbia fatto.

Una volta interrotto l'allattamento, Serena Williams è riuscita a rimettersi in forma: "È stato pazzesco, continuavo a perdere peso. Le donne là fuori sanno che le cose non sono uguali per tutte, penso che sia importante per noi condividere questo messaggio", ha dichiarato.

Per la Williams non è stata una decisione semplice, a causa dei rimorsi nei riguardi della sua bambina:

Ho preso Olympia tra le mie braccia, le ho parlato dicendole: 'Senti, smetterò di allattarti, mamma lo deve fare'. Ho pianto un po', ma lei non ha reagito male.

Serena Williams ha dichiarato recentemente di volere un altro figlio, ma al momento è concentrata sul lavoro, che è molto importante per lei. Ovviamente, mai quanto la piccola Olympia.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.