Stai leggendo: 800 Words: la recensione del terzo episodio, La Rivelazione

Letto: {{progress}}

800 Words: la recensione del terzo episodio, La Rivelazione

Il terzo episodio della prima stagione di 800 Words ha come tema principale la verità. Alcuni rumor sul passato di George iniziano a circolare a Weld, le conseguenze sono inaspettate.

1 condivisione 0 commenti

La tematica principale del terzo episodio della prima stagione di 800 Words è la verità. Da quando i Turner si sono trasferiti a Weld ne hanno affrontate di tutti i colori: da una casa non pronta, a compagni di scuola poco simpatici, fino ad arrivare ai pettegolezzi dei cittadini. 

E parliamo proprio di rumor, di voci di corridoio, di passaparola. George è vittima di un pettegolezzo che fa il giro di Weld. Si tratta della classica situazione in cui in una cittadina tutti si conoscono, tutti parlano a sproposito e le voci iniziano a girare. Non abbiamo sbagliato a paragonare Weld a Stars Hollow o ad Everwood.

Le chiacchiere sul conto di George riguardano la morte della moglie: alcuni abitanti di Weld pensano che lui abbia ucciso la moglie per incassare i soldi dell'assicurazione. Dal momento in cui il nostro protagonista sente questa assurda supposizione, prova a scoprire l'autore del rumor. E proprio come dice lui, quando sei vittima del gossip, o lo ignori o distruggi la fonte.

L'episodio va avanti con le varie indagini del nostro protagonista, che tenta di risalire all'origine del brutto pettegolezzo. E poi arriva il colpo di scena: è stato Arlo a mettere in giro la voce, involontariamente... in parte. Il ragazzo non vuole essere tormentato da Lindsay e quindi ha detto la prima cosa che gli è venuta in mente. Una mossa poco astuta, sicuramente.

800 Words: un'immagine dall'episodio 1x03Seven Network
800 Words: un'immagine dal terzo episodio della prima stagione

Ma se la verità è importante per George, ed è il nuovo tema del suo pezzo per 800 Words, è importante anche mantenere un alone di mistero qualche volta. 

In una scena molto intensa, George si sfoga con alcuni cittadini di Weld, ricordando la morte della moglie. La serie riesce a padroneggiare sia i momenti comici e surreali che le sequenze più introspettive e dolorose. Di nuovo, il paragone con Everwood viene naturale: George è come Andy nell'affrontare il suo dolore per la morte della moglie.

Nel frattempo, Shay conosce meglio Ike, il ragazzo che abbiamo incontrato nel primo episodio ma che ancora resta un mistero. Tra i due c'è un'evidente attrazione, si piacciono e vogliono passare del tempo insieme. Sta nascendo la prima ship di 800 Words e sicuramente porterà altro drama nella vita dei Turner.

800 Words vi aspetta tutti i lunedì, a partire dalle 21.00, su FoxLife, canale 114 di SKY.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.