Stai leggendo: Come far funzionare la dieta e perdere chili: 5 cose da sapere

Letto: {{progress}}

Come far funzionare la dieta e perdere chili: 5 cose da sapere

Cosa non fa funzionare una dieta? Leggi i cinque consigli per migliorare il tuo rapporto con il cibo e scegliere una dieta che non ti imponga troppi sacrifici.

Consigli per far funzionare la dieta Pixabay

3 condivisioni 0 commenti

Ti sei messa a dieta più volte nel corso della tua vita, ma con scarsi risultati? Mettersi a dieta non è complicato, la cosa difficile è raggiungere l’obiettivo prefissato.

In realtà, la dieta dovrebbe aiutare ad acquisire delle abitudini alimentari durature nel tempo. Ma come fare per non costringersi a seguire un nuovo regime alimentare, sempre più ferreo, ogni volta che si avvicina la prova costume? Ecco a te cinque cose che dovresti sapere per far funzionare la tua dieta secondo la nutrizionista canadese Abby Langer

Il tuo rapporto con il cibo non riguarda solo il cibo

Spesso, il rapporto con il cibo è lo specchio di un trauma o il risultato di situazioni di difficile controllo. Il problema ha radici profonde e si manifesta con una continua battaglia con il peso. Secondo la dottoressa Langer semplificare non aiuta, così come non aiuta ridurre tutto a una questione di perdita di peso:

Molti dei problemi con il cibo dei miei clienti hanno origini serie che vanno oltre quanto amano o meno mangiare e oltre il cibo stesso… Il cibo è solo uno dei modi in cui una particolare lotta interiore si manifesta nella vita di qualcuno.

Far funzionare una dieta: non pensare solo ai chili da perderePixabay
Per far funzionare una dieta non pensare solo ai chili da perdere

Guardati dentro e cerca di capire la causa scatenante del tuo cattivo rapporto con il cibo e partirai con il piede giusto.

Non rinunciare ai tuoi impegni sociali

In molti casi, la dieta comporta una diminuzione delle uscite a ristorante o in pizzeria. Queste rinunce amplificano la sensazione di sacrificio, senza contribuire al successo della dieta. Per cambiare davvero le proprie abitudini alimentari non si dovrebbe rinunciare alla vita sociale e ai momenti di convivialità davanti a una bella pizza, proprio come quella suggerita dalla dottoressa.

I'm not a big fan of putting vegetables where they don't belong, but I had an almost-dead cauliflower and decided to try making a cauliflower pizza crust! As you can see, it turned out completely awesome! Along with a ton of asiago, Parmesan, and cheddar, I layered on some roasted kabocha squash and tomatoes, then after cooking, topped it all off with arugula. 👌👌👌👌👌👌👌 . . . . . #pizza #cauliflowerpizza #cauliflower #healthymeal #eatrealfood #plantbaseddiet #plantpowered #arugula #tomatoes #bareaders #paleorecipes #ketogenicdiet #heresmyfood #onthetable #kaleyeah #foods4thought #beautifulcuisines #eattherainbow #nourish #nourishyourbody #thefeedfeed #buzzfeast #buzzfeedfood #foodgawker #inthekitchen #primalfood #functionalfood #goodmoodfood #iamwellandgood

A post shared by Abby Langer RD (@langernutrition) on

Non fare commenti sul peso

Secondo la dottoressa Abby, il cattivo rapporto con il peso e con il proprio corpo inizia nel periodo giovanile. Sarebbe quindi meglio evitare le osservazioni sui chili in eccesso di ragazzi e ragazze. Tutti i commenti sulle abitudini alimentari di una figlia, di una nipote o di un’amica andrebbero fatti con gentilezza e spirito propositivo.

Se sei a dieta e ti sei resa conto che l’insoddisfazione per il tuo aspetto è iniziata in età adolescienziale, la dottoressa ti consiglia di rivolgerti a un terapista coniugando dieta e analisi.

Fare funzionare dieta con la psicoterapiaHDGetty Images
Dieta e psicoterapia

Le diete vanno e vengono

Per far funzionare una dieta non bisogna seguire le mode del momento, ma coltivare un rapporto sano con il cibo. Abby Langer raccomanda:

La migliore dieta consiste nel mangiare quando sei affamato e fermarti quando sei pieno e avere una relazione sana con il cibo… Non si può davvero sbagliare con i cibi poco elaborati insieme a qualche dolcetto ogni tanto.

Long summer days call for light summer meals and snacks! I’ve partnered with @CaliforniaAlmonds to bring you my best warm-weather eating tips to ensure that you have the best summer yet. I’ve also created two delish, easy recipes for on-the-go snacks that you’re going to love! Link is in my profile ❤️ Enjoy the sunshine, and #OwnYourEveryday with almonds. #Ad . . . . . #almonds #chocolate #banana #roadtripsnacks #summersnack #plantbasedprotein #eatingforhealth #pourshot #healthysnacks #fitfood #preworkoutsnack #foodblogfeed #hautecuisines #campfood #mindbodygram #fuelyourbody #thenewhealthy #imsomartha #healthycuisines #bareaders #eeeeats #grainfree #glutenfreevegan #huffposttaste #feedyoursoul #myopenkitchen #foodstyling

A post shared by Abby Langer RD (@langernutrition) on

Personalizza la tua dieta

Ogni persona è diversa da un’altra e il segreto è personalizzare la dieta, in modo che risponda ai gusti culinari di ognuno. L’ultimo consiglio della dottoressa è davvero prezioso:

Tenta fino a trovare la dieta che funziona. Non cercare di costringerti a mangiare in un mondo insostenibile e non piacevole.

Far funzionare la dieta: personalizza la tua dietaPixabay
Scegli una dieta personalizzata

Allora cosa ne pensi? Trovi giusti i cinque suggerimenti?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.