Stai leggendo: Grey's Anatomy, Jesse Williams sull'addio di April: "Sono triste"

Letto: {{progress}}

Grey's Anatomy, Jesse Williams sull'addio di April: "Sono triste"

Ci sono certe cose che non si possono dimenticare, così come l'addio di April Kepner. Jesse Williams ha ammesso di essere ancora triste per aver salutato la sua partner di scena in Grey's Anatomy.

Jesse Williams e Sarah Drew in posa Getty

7 condivisioni 0 commenti

Ci sono ferite ancora aperte in Grey's Anatomy che difficilmente verranno risanate. Come gli addii di Sarah Drew e Jessica Capshaw dal medical drama.

L'annuncio del loro licenziamento ha sollevato un polverone mediatico che continua a far parlare, anche a distanza di mesi. April e Arizona hanno abbandonato l'ospedale di Seattle nel finale di Grey's Anatomy 14. Un episodio conclusivo che ha celebrato ben due matrimoni: quello annunciato tra Jo e Alex, e quello inaspettato tra April e Matthew - sì, proprio quel Matthew che April aveva lasciato all'altare qualche stagione fa, fuggendo con Jackson perché innamorata di lui.

Un addio dolce-amaro per una delle coppie più amate di Grey's Anatomy, April e Jackson. Jesse Williams è tornato a parlare di questa dolorosa separazione, e a TV Guide ha ammesso di sentirsi ancora amareggiato per come sono andate a finire le cose.

Jesse Williams: Sarah è la mia partner

L'affetto che lega Jesse a Sarah è visibile anche lontano dai riflettori. L'attore e attivista aveva dedicato alla sua partner di scena diversi post su Instagram, elogiando le sue qualità recitative e mostrando la solida amicizia che dura ormai da quasi dieci anni - cioè da quando April e Jackson sono stati introdotti in Grey's Anatomy, durante la sesta stagione.

Per Jesse è ancora difficile accettare l'intera situazione, specialmente perché il mese prossimo il cast tornerà sul set per girare la nuova stagione senza Sarah.

L'intera faccenda è triste e sfortunata. Lei è la mia partner, la mia migliore amica, perciò è spiacevole. Lei è una professionista e ha fatto un lavoro così incredibile nell'ultima scena che sono orgoglioso di aver avuto il nostro momento insieme.

L'attore è stato tra i primi membri del cast ad esprimere il suo sgomento all'indomani della decisione degli autori di eliminare April e Arizona dalla serie. Come ammette:

Sarah e Jessica sono tra le mie persone e colleghe preferite, perciò tutto questo fa schifo. Il loro immenso talento parla da sé, ma sono grato di averle conosciute, di aver avuto il privilegio di lavorare con loro e di aver imparato qualcosa.

La buona notizia è che April e Arizona sono entrambe vive alla fine di Grey's Anatomy 14, perciò questo lascia le porte aperte a un loro eventuale ritorno in futuro. Con alcuni personaggi è accaduto - ad esempio, Teddy è uscita di scena all'ottava stagione ed è ritornata solo lo scorso anno nella serie.

Grey's Anatomy torna con la quindicesima stagione in autunno.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.