Stai leggendo: Sarah Hyland racconta nei selfie la sua lotta contro una malattia cronica

Letto: {{progress}}

Sarah Hyland racconta nei selfie la sua lotta contro una malattia cronica

La star 27enne di Modern Family combatte da sempre un una malattia cronica, ed è tornata a mostrare su Instagram le difficoltà della sua vita lontano dai riflettori, dopo un periodo di ricovero in ospedale.

L'attrice Sarah Hyland Getty Images

45 condivisioni 0 commenti

Sarah Hyland, la star 27enne della serie TV Modern Family, ha condiviso alcuni selfie dopo un breve ricovero in ospedale, l’ultimo di una lunga lotta con una malattia cronica.

In una recente Instagram Story, infatti, l’attrice ha condiviso delle immagini di sé accompagnate dalle parole:

A volte un selfie è qualcosa di più che l’inquadratura giusta ed il sentirsi carina. Questa volta per il #nationalselfieday ho deciso di condividere la mia realtà. In tutta la sua sofferenza.

Ed ha aggiunto: “Quindi ecco la mia faccia, che è stata strappata via dal lavoro contro la mia volontà. Ma sono davvero grata che sia successo. La salute dovrebbe sempre venire per prima #siateinsaluteamicimiei”.

Instagram Story di Sarah HylandHDSarah Hyland via Instagram
Sarah Hyland parla della sua malattia in una story su Instagram

Sarah Hyland è nata con una displasia renale, ovvero una condizione congenita per cui l’organo non si sviluppa come dovrebbe, e nell’aprile 2012 subì in gran silenzio un trapianto di rene, che rese pubblico il mese successivo, raccontando: “Ho avuto una seconda occasione di vita - non succede a molti”.

A tre anni dall’intervento era tornata a parlare della sua malattia sempre con la rivista Seventeen: “Sono nata con così tanti problemi di salute che i dottori dissero a mia madre che non avrei mai avuto una vita normale. E lei disse ‘Avete ragione, non l’avrà - ma non sarà per colpa della sua salute’. Quando mia madre mi raccontò quella storia, ebbe un grande impatto su di me: se non posso avere una vita ordinaria, è meglio che ne abbia una straordinaria. Se ti metti in testa qualcosa, la otterrai”.

Negli anni l’attrice ha ricevuto diversi premi per il suo lavoro in Modern Family e a gennaio 2017 aveva annunciato che avrebbe lasciato lo show per quell’anno a causa di “ragioni di salute”. Nel maggio dello stesso anno, dopo essere stata oggetto di bodyshaming per la sua magrezza, Sarah ha deciso di spiegare qualcosa in più della sua salute e delle variazioni di peso: “Non ho avuto il migliore degli anni. Forse un giorno ve ne parlerò, ma per ora vorrei avere la mia privacy”. Aveva scritto queste parole mentre era allettata, aggiungendo: “Mi è stato detto che non posso fare esercizio fisico, il che è molto fastidioso per me. Amo essere FORTE [...] La forza è tutto”.

Essere forte mi ha portata fin dove sono. Sia mentalmente che fisicamente. Non sono una fan dell’essere scheletrica.

Nella stessa occasione raccontava che la sua faccia era gonfia per via delle “medicine che mi stanno salvando la vita”, riferendosi al Prednisone, un ormone steroideo sintetico che serve ad evitare il rigetto di trapianto ed infezioni. Ma le malelingue hanno continuato a prenderla di mira lo scorso novembre, quando si diceva che avesse subito chirurgia estetica al volto, cosa che l’ha portata a chiarire: “Ho avuto l’anno peggiore della mia vita dal punto di vista medico e creare un intero articolo sul fatto che abbia subito o meno un intervento di chirurgia plastica è la cosa più OFFENSIVA. Il danno oltre la beffa. Non avete NESSUNA IDEA di ciò che ho passato”.

Le persone come voi sono il motivo per cui le ragazze giovani sentono il bisogno di modificare il proprio aspetto. La mia faccia è stata cambiata da medicine per salvarmi la vita.

Ancora a marzo di quest’anno i troll si sono rifatti vivi, sempre prendendosela con l’aspetto estremamente magro della ragazza al party in occasione degli Oscar di Vanity Fair, e Sarah Hyland ha spiegato ancora che non ha controllo sul suo peso per colpa delle terapie mediche.

Ora che si è fatta avanti lei per prima condividendo una parte così delicata della sua vita e tanto lontana dalle immagini patinate dei divi di Hollywood, speriamo che non debba vedersela di nuovo con le malelingue della rete. Noi le auguriamo di riprendersi al più presto.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.