Stai leggendo: Johnny Depp: 'Non avrei mai pensato di poter cadere così in basso'

Letto: {{progress}}

Johnny Depp: 'Non avrei mai pensato di poter cadere così in basso'

Gli ultimi due anni non sono stati affatto semplici per Johnny Depp. L'attore si è messo a nudo su Rolling Stone svelando i retroscena della crisi personale e finanziaria che sta ancora attraversando dopo il divorzio da Amber Heard.

Johnny Depp Getty Images

60 condivisioni 0 commenti

Johnny Depp è precipitato nel baratro della disperazione dopo il travagliato divorzio da Amber Heard.

A partire dal 2016, anno in cui i due hanno ufficializzato la fine del loro matrimonio, l'attore si è trovato al centro di polemiche e accuse delle più svariate, al punto da mettere a repentaglio la sua solidissima carriera. L'ex moglie l'ha denunciato per violenza domestica - ragion per cui in molti hanno trovato inopportuna la sua partecipazione ad Animali Fantastici 2 - e il suo patrimonio è svanito, stando alle sue parole per cattiva amministrazione da parte della società finanziaria che ne tutelava gli interessi.

I dirigenti del The Management Group, in realtà, hanno categoricamente respinto le accuse dell'attore, svelando la verità: sono stati i suoi eccessi a portarlo alla bancarotta.

Di questo e molto altro, Johnny Depp ha voluto parlare per la prima volta in una lunga intervista concessa a Rolling Stone, completamente senza filtri. La sofferenza per la fine del suo matrimonio con Amber Heard è stata logorante:

Sono caduto più in basso di quanto pensavo potesse accadere. Il prossimo passo era: 'Andrai da qualche parte a occhi aperti e tornerai con gli occhi chiusi'. Non potevo sopportare quel dolore ogni giorno.

Un'ottima terapia è stata la musica - Depp ha intrapreso un tour con la sua band, gli Hollywood Vampires - insieme alla scrittura di un diario di memorie:

Affondavo nella vodka al mattino e iniziavo a scrivere fino a che le lacrime non mi riempivano gli occhi e non riuscivo più a vedere le pagine.

Johnny Depp con l'ex moglie Amber HeardHDGetty Images
Johnny Depp con l'ex moglie Amber Heard

Johnny Depp ha vissuto con estremo dolore tutto ciò che è derivato dal suo divorzio, anche le chiacchiere sui suoi guai finanziari. In particolare, l'attore ha temuto per il benessere dei suoi figli Lily-Rose (19 anni) e John (16 anni):

Mio figlio ha saputo che il suo vecchio ha perso tutti i suoi soldi dai compagni di scuola, non è giusto.

In merito alla battaglia legale che lo vede coinvolto contro la società finanziaria The Management Group, Depp ha voluto fare chiarezza circa alcuni rumor, senza perdere il suo senso dell'umorismo:

Mi offendo a sentir dire che ho speso 30mila dollari all'anno solo per il vino, erano molti di più!

Inoltre, l'attore ha spiegato per quale motivo sul set dei suoi film si avvalga costantemente del supporto di un tecnico del suono personale e perché usi un auricolare:

Non è per non imparare le battute. Sul set ho cornamuse, bambini che piangono e bombe che esplodono. Crea una verità. Alcuni dei miei personaggi più grandi erano in film silenziosi. Deve essere qualcosa che traspare dagli occhi e penso che se non si coglie della verità nello sguardo non importa che parole si stanno dicendo.

Johnny Depp durante una delle sue ultime apparizioni pubblicheHDGetty Images
Johnny Depp durante una delle sue ultime apparizioni pubbliche

Johnny Depp sembra pronto a risorgere dalle sue ceneri, con tutte le sue debolezze in bella mostra. Forse, nonostante le ombre che si sono abbattute su di lui, non se n'è mai andato per davvero.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.