Stai leggendo: Selena Gomez senza veli nel cortometraggio horror sulla nuova TV di Instagram

Letto: {{progress}}

Selena Gomez senza veli nel cortometraggio horror sulla nuova TV di Instagram

La regista Petra Collins ha realizzato un cortometraggio horror, visibile sulla nuovissima IGTV (la tv verticale di Instagram), con Selena Gomez come protagonista al centro di situazioni davvero inquietanti.

Selena Gomez Getty Images

1 condivisione 0 commenti

Solo qualche ora fa è giunta la notizia che Instagram ha lanciato una sua “TV Verticale”, la IGTV, che permette ai creatori di caricare video anche di un’ora, il cui formato è tale da non dover inclinare lo schermo del cellulare, e subito uno dei primi contenuti visibili è quello di una delle più grandi star di Instagram - e non solo.

Selena Gomez infatti è la protagonista di un inquietante cortometraggio horror realizzato da Petra Collins che si intitola A Love Story. In esso, la popstar appare nuda in una vasca dall’acqua torbida sulla cui superficie affiora un volto. Selena gioca con quella faccia, che le scorre poi giù dalla schiena.

Ma non è tutto: tra le varie foto e le immagini condivise sia sul feed principale di Petra Collins che nelle sue Instagram Stories ci sono molte più scene inquietanti: Selena che mangia un bulbo oculare, o si spalma una torta sulle gambe (è così che la assimila), appare senza vita nella vasca e molto altro, in un appartamento in cui sono disseminati pezzi di corpo umano.

a love story

A post shared by Petra Collins (@petrafcollins) on

Per non parlare di una Selena Gomez felice di stare tra le gambe di una donna il cui volto è fatto di mani, il tutto con un rumore di sottofondo che ancora più inquietante.

Il cortometraggio è visibile per intero sul canale IGTV di Petra Collins accessibile dall’app di Instagram.

Cosa pensate di questa svolta horror di Selena Gomez?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.