Stai leggendo: MIX Milano, la 32ma edizione del festival queer con Alex Lawther

Letto: {{progress}}

MIX Milano, la 32ma edizione del festival queer con Alex Lawther

La queer culture e il cinema gay e lesbico tornano a Milano in occasione dell'arrivo dell'onda Pride: ecco gli appuntamenti più interessanti della 32esima edizione di Festival MIX Milano.

Il logo di Festival MIX Milano Festival MIX Milano

2 condivisioni 0 commenti

Mentre l'onda Pride continua a percorrere lo stivale, Milano festeggia il Mese dell'Orgoglio con il rinnovarsi di un appuntamento imperdibile: quello del Festival MIX Milano, storica manifestazione queer della città meneghina, giunta alla sua trentaduesima edizione. Fondato nel 1986, il Festival ha da sempre avuto una vocazione trasversale, anche se la sua anima è cinematografica.

Negli anni è diventato un punto di riferimento per la comunità gay, lesbica, trans e queer italiana e milanese, proponendo in anteprima le pellicole più interessanti del panorama LGBTQI, con anteprime nazionali e occasioni uniche di recuperare progetti inediti nel Bel paese. 

Da Cannes alle serie TV: gli ospiti imperdibili del Festival MIX Milano

Come ogni anno sono tantissimi gli eventi cinematografici in cartellone, tra lungometraggi e cortometraggi; alcuni approdano per la prima volta in Italia, nella speranza di poter presto contare su una distribuzione vera e propria. Ad aprire l'edizione numero 32 però è una pellicola tutta italiana e molto stuzzicante, intitolata Favola.

Filippo Timi in FavolaHDRai Cinema
Favola con FIlippo Timi aprirà il Festival Mix Milano

Il lungometraggio di Sebastiano Mauri racconta la vita casalinga fantastica e pop di Mrs Fairytale, una misteriosa donna di casa che attende un marito che non arriva tra le mura domestiche, in compagnia del suo barboncino Lady. 

Atmosfere anni '50, verve da commedia e un insospettabile lato oscuro promettono di aprire con la giusta energia il Festival, che vedrà come ospiti anche l'attore protagonista Filippo Timi. La produzione Rai Cinema e Palomar porta al cinema il fortunatissimo spettacolo teatrale scritto dallo stesso Timi. Il film verrà poi distribuito da Nexo Digital in una tre giorni dedicata, dal 25 al 27 giugno 2018.

Una scena dal film Un couteau dans le cœurHDFesta MIX Milano
Vanessa Paradis è protagonista di una delle anteprime dal concorso di Cannes 2018

Arriva direttamente dal concorso di Cannes 2018 un'altra delle pellicola più attese, Un couteau dans le cœur di Yann Gonzalez, che ha molto fatto parlare di sé in Croisette per il suo sesso e la sua violenza esplicita. Vanessa Paradis è la protagonista del thriller ambientato nella Parigi di fine anni '70. All'indomani dell'efferato omicidio di una porno star gay, la produttrice tenterà di far decollare lo steso il progetto, rimasto in stallo dopo la morte del protagonista, mentre si allunga la scia di sangue per le strade parigine. 

Arriva invece dalla Berlinale con in tasca il premio Teddy come miglior pellicola queer della rassegna il brasiliano Tinta Bruta. Il film segue la rivalità e l'amicizia tra due ragazzi di Porto Alegre, costretti a inventarsi performance a sfondo erotico via web cam per sbarcare il lunario. Nell'innamorarsi del suo rivale, il protagonista porterà alla luce un passato (condiviso) di dolore e sofferenze.

Per gli amanti dei documentari a tema musicale il film da non perdere è Matangi / Maya/ M.I.A., che attraverso 22 anni di filmati inediti racconta l'ascesa al successo della popstar M.I.A. A filmarla da vicino e raccontarla anche nella sua dimensione privata è Steve Loveridge, amico intimo dell'artista e documentarista.

 Alex J. Lawther nel ruolo di Billy BloomHDFestival MIX Milano
Alex J. Lawther sarà presente a Milano per presentare Freak Show

Altro appuntamento da non perdere è quello con la proiezione di Freak Show, il film statunitense di Trudie Styler. Il regista sarà presente in sala con l'attore protagonista Alex J. Lawther (divenuto celebre per il suo ruolo nella serie TV The End of the F***ing World e con il bellissimo coming of age adolescenziale Departure, presentato alla Festa del cinema di Roma) per introdurre il film che chiuderà la rassegna. Tratto dal romanzo yound adult di James St. James, Freak Show racconta la storia di un liceale di nome Billy Bloom che con caparbietà e arguzia resisterà ai bulli omofobi della sua scuola, fino a diventare una vera icona freak

30 anni al fianco della Milano arcobaleno

Il progetto (e il nome) del Festival MIX Milano si è evoluto nel tempo, insieme alla comunità queer cittadina. Lungo il corso di tre decenni il Festival si è inserito nel ricco panorama di iniziative culturali e cinematografiche milanesi.

L'appuntamento è imperdibile anche per i cinefili, che qui possono recuperare anche grandi titoli autoriali approdati direttamente dal circuito festivaliero europeo e internazionale. Dal 2005 le proiezioni del Festival MIX hanno conquistano una vetrina d'eccezione: il Teatro Strehler di Milano, storico polo culturale della città e teatro di riferimento per l'intera vita culturale nazionale. 

Mika al Festival Mix MilanoFestival Mix Milano
Mika è solo uno dei tanti ospiti delle scorse edizioni del Festival Mix Milano

Alcuni grandi cineasti odierni hanno incontrato per la prima volta il pubblico italiano proprio al Festival MIX: François Ozon, Johnatan  Caouette e il canadese Xavier Dolan. Grazie al suo gemellaggio con altri festival cinematografici queer del mondo, Festival MIX Milano è uno degli appuntamenti LGBTQI italiani dalla maggiore risonanza mediatica e con il più alto numero di presenze: nelle edizioni recenti in un solo fine settimana ha registrato picchi fino a 12mila presenze.

L'edizione 2018 prenderà il via giovedì 21 giugno: il ricco calendario del Festival, consultabile sul sito dedicato, si concluderà domenica 24 giugno 2018. L'ingresso agli eventi e alle proiezioni è gratuito: basta sottoscrivere la tessera associativa (in promozione a 10 euro fino alla mezzanotte del 20 giugno 2018) per accedere al Festival e ai suoi eventi senza limitazioni o tetti giornalieri.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.