Stai leggendo: In Sex and the City esiste una scena troppo osé che è stata tagliata

Letto: {{progress}}

In Sex and the City esiste una scena troppo osé che è stata tagliata

Sex and the City non ha mai avuto paura di esagerare. Eppure esiste una scena che è passata sotto la scure della censura e non è mai andata in onda.

Charlotte in primo piano Gifer

2 condivisioni 0 commenti

Sesso orale, sesso anale, sesso a tre, dimensioni che contano, dimensioni che non contano, vibratori-coniglio, epocali differenze d’età: pensavamo di aver visto qualunque cosa in Sex and the City, con qualche incursione weird nel catalogo della sessualità maschile.

Eppure, esiste una scena che non hai mai visto la luce perché considerata dai produttori e dall’emittente “troppo oltre”.

Non si può dire che il network si sia fatto tanti scrupoli nel censurare scene di nudo, discorsi di sesso, tematiche anche abbastanza vietate ai minori…ma, alla fine, è anche questo ad aver reso SATC un vero cult.

In questo caso, però – precisamente nell’episodio 1x07 Libertà di coppia – i produttori decisero di eliminare una scena, come hanno svelato a Vanity Fair i creatori e produttori della serie Darren Starr e Amy B. Harris. Il "fattaccio" avrebbe dovuto svolgersi a ridosso dei titoli di cosa.

Nella scena finale lei lascia lui da solo perché si sente offesa dalla sua insistenza a proposito del sesso orale.

Indignata, in quell’episodio Charlotte accusava l’uomo con cui era uscita, Jared, di essere ossessionato da questa pratica e di stare con lei solo con l’intento di farsi praticare del sesso orale. Lui le proponeva di sottoporsi a questo suo desiderio anche in modo fisico, spingendole la testa verso le proprie parti intime. E, purtroppo per lui, Jared aveva trovato una donna completamente schifata solo all’idea. 

- Qual è il problema?
- È una cosa che detesto.

In realtà però, nella versione pensata originariamente, c’era di più. 

Jared aveva un golden retriever di nome Butterscotch. Ed era ossessionato dal sesso orale.

Butterscotch, il ritratto dell'innocenza, era coinvolto nella scena tagliata: alla fine dell’episodio, dopo essere stato abbandonato da Charlotte, Jared era rimasto in preda del proprio desiderio irrefrenabile. E quindi nella scena successiva, non appena Charlotte usciva dalla casa, si vedeva l’ignaro Golden correre verso il suo padrone e appoggiare la testa tra le sue gambe.

Amy B. Harris ha confessato di essere pentita di aver pensato, concepito e girato quella scena.

È orribile che l’abbiamo girata. Gli abbiamo spalmato [all’attore che interpretava Jared, n.d.r.] del burro d'arachidi sul suo pene. Charlotte sarebbe dovuta tornare indietro come a dire ‘Oh, sono stata irragionevole’ per poi vederlo così…. Non posso credere che abbiamo anche solo pensato di farlo davvero.

Charlotte e il labrador in Sex and the cityHDHBO
Charlotte e Butterscotch

Effettivamente l’immagine sarebbe stata davvero oltre.

Anche oltre Sex and the City.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.