Stai leggendo: Paul McCartney compie 76 anni ed anticipa il nuovo album 'Egypt Station'

Letto: {{progress}}

Paul McCartney compie 76 anni ed anticipa il nuovo album 'Egypt Station'

L'ex Beatle è inarrestabile: il 18 giugno ha compiuto 76 anni ed anticipato il nuovo album, e nella stessa settimana lo vedremo in auto con James Corden per un epico Carpool Karaoke per le strade di Liverpool.

Paul McCartney Getty Images

1 condivisione 1 commento

Lo scorso lunedì 18 giugno Paul McCartney ha celebrato il suo 76mo compleanno anticipando con un video l’uscita del suo prossimo album, che dovrebbe intitolarsi Egypt Station.

#PaulMcCartney #EgyptStation

A post shared by Paul McCartney (@paulmccartney) on

Già il giorno prima della ricorrenza, infatti, sul suo account Instagram erano cominciate ad apparire immagini di biglietti strappati dall’aspetto vintage con il suo nome stampato sopra, poi lunedì è arrivato un post vagamente più rivelatorio, con un logo su cui si intravedono (lo si sarebbe capito dopo) le parole “Egypt Station”, e finalmente queste briciole hanno condotto alla breve animazione, con una leggera musica rumori di traffico in sottofondo, in cui vediamo palme mosse dal vento accanto a delle piramidi ed infine il nome dell’ex Beatle con quello che ormai si presume essere il titolo dell’album in arrivo e la sigla “PMC 2018”.

Né il cantante né la sua casa discografica hanno ancora rilasciato nessuna dichiarazione al riguardo, dunque la curiosità è alle stelle, considerando che il disco precedente di McCartney risale al 2013. In una recente chiacchierata su un forum online l’artista ha detto che stava apportando gli ultimi ritocchi al nuovo album che sarebbe uscito quasi certamente entro quest’anno, ed in precedenza aveva rivelato di aver collaborato con il famoso produttore di LA Greg Kurstin, co-autore - tra le varie cose- della mega-hit Hello di Adele.

L’ex membro dei Beatles ha da sempre un grande interesse per l’India, il Marocco e l’Egitto, ed un suo dipinto del 1999 si intitolava proprio “Egypt Station”: raffigurava dei girasoli ed animali sotto ad un cielo azzurro. L’ammirevole settantenne ha poi girato il mondo nel 2016 e 2017 con un tour con un energia che lui stesso, due anni fa, ha detto “difficilmente” potrà avere ancora a 80 anni.

Eppure, la star internazionale non si risparmia, ed anzi un paio di settimane fa era in giro per le strade di Liverpool, la culla dei Beatles, insieme al presentatore James Corden per registrare un nuovo episodio del segmento vincitore dell’Emmy Carpool Karaoke. Nel trailer pubblicato qualche ora fa (andrà in onda per intero durante questa settimana al Late Late Show) vediamo Corden che telefona a qualcuno per chiedere aiuto usando le parole famosissime della canzone Help, mentre una serie di dati sull’enorme fama di McCartney confermano l’identità dell’ospite, e poco dopo i due (McCartney al volante) si divertono sulle note di Drive My Car. Ecco il video di anteprima.

Chi è ansioso di vedere questa nuova puntata di Carpool Karaoke ed ascoltare il prossimo album di Sir Paul?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO