Stai leggendo: Anna quella che (non) sei: l'evento con Cristina Capotondi e Federica Fontana

Letto: {{progress}}

Anna quella che (non) sei: l'evento con Cristina Capotondi e Federica Fontana

Il Progetto Anna. Quella che (non) sei, la mini serie tv abbinata al contest online su FoxLife.it in collaborazione con Mercedes-Benz Italia, ha portato in pista le auto AMG Mercedes e Cristiana Capotondi e Federica Fontana.

0 condivisioni 0 commenti

Chi l'ha detto che i motori e la velocità in pista siano una faccenda riservata solo agli uomini?

Non la pensano di certo così le cinque fortunatissime vincitrici del concorso FoxLife in collaborazione con Mercedes-Benz Italia nell'ambito del progetto Anna. Quella che (non) sei,  che hanno preso parte al primo corso di guida sportiva dedicato esclusivamente alle donne, l'iniziativa She’s Mercedes AMG Driving Academy ospitata dall’Autodromo di Vallelunga.

Il concorso Anna. Quella che (non) sei si rivolgeva esclusivamente al mondo femminile, al quale offriva la possibilità di salire a bordo delle AMG Mercedes. 

Tra le migliaia di partecipanti, solo 5 donne sono riuscite a spuntarla, trascorrendo una giornata incredibile all'insegna della guida sportiva e in compagnia, tra le altre, di Cristiana Capotondi e di Federica Fontana.

Anna quella che (non) sei e il concorso su FoxLife

L'evento ha avuto luogo all'Autodromo di Vallelunga, e nasce dalla mini serie TV Anna quella che (non) sei, trasmessa su FoxLife (canale 114 di SKY), alla quale è stato abbinato un contest online. In palio, un'inedita experience al femminile a bordo delle auto sportive AMG Mercedes.

Il concorso si inserisce tra le iniziative del brand She’s Mercedes, dedicato proprio alle donne e che trae ispirazione dalla figura di Bertha Benz, pioniera dell'automobile tedesca e prima automobilista della storia. 

Anna quella che (non) sei: la giornata evento in pista a Vallelunga

sheHDFox

All'autodromo di Vallelunga, vicino Roma, trenta donne hanno deciso di aprire le porte (e le portiere) di un universo da sempre associato al mondo maschile, per divertirsi e sfidare i cliché. Erano presenti, ovviamente, anche le cinque fortunate sorteggiate da FoxLife.

Chi non era mai salita su un'automobile della potenza dai 367 cavalli della gamma 43 ai 585 cavalli delle GT-R, ha potuto farlo per la prima volta in totale sicurezza, grazie alla presenza di piloti professionisti ad affiancare le automobiliste provette.

Più di sei ore su uno dei circuiti più importanti d'Italia, con la possibilità di cimentarsi e mettersi alla prova tra esercitazioni professionali, test cronometrati e giri liberi. Donne e motori due mondi paralleli e inconciliabili? Niente di più sbagliato!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.