Stai leggendo: Capelli rossi: 5 consigli utili per avere una chioma perfetta

Letto: {{progress}}

Capelli rossi: 5 consigli utili per avere una chioma perfetta

Vibranti e seducenti, i capelli rossi hanno bisogno di accorgimenti quotidiani per mantenere il colore vivo: ecco dei semplici consigli da fare propri!

Una donna di spalle con un vestito nero e i capelli rossi. Pixabay

0 condivisioni 0 commenti

Stupendi e seducenti, i capelli rossi, naturali e non, rappresentano un vero e proprio must della moda degli ultimi anni. Ogni giorno, tantissime donne sognano di colorare la propria chioma, ancor di più sono coloro che si rivolgono alla propria parrucchiera per trasformare il desiderio in realtà.

Tra tinte e ombreggiature varie, si ha solo l’imbarazzo della scelta: perché rendere il rosso vibrante è un gioco tanto divertente e bello quanto facile da realizzare. Più complicato mantenerlo vivo, non lasciare che si affievolisca con il passare dei giorni e dei lavaggi. Correndo il rischio di specchiarsi e trovarsi una sfumatura indistinta in testa, tra l'arancione e il castano rovinato.

Gli uomini ne vanno pazzi: oltre ad essere bellissimi da vedere, consentono alla mente di fantasticare liberamente. Eppure, affinché siano perfetti, c'è bisogno di dedicargli tempo, tra cure specifiche e attenzioni quotidiane. Ecco allora cinque consigli adatti a chiunque voglia fare sfoggio di una chioma rossa da stropicciarsi gli occhi.

Proteggi i capelli dai raggi solari

Una donna di spalle con un cappello in testa.HDPixabay

Fai attenzione al meteo: proteggi sempre i capelli dal vento e dalla pioggia e non sottovalutare mai i raggi ultravioletti. È risaputo, infatti, che i pigmenti del rosso soffrono in maniera eccessiva il calore del sole, schiarendosi e diventando sbiaditi. Non solo al mare, dunque: quando stai all’aria aperta non dimenticare di indossare un cappello o un foulard e porta sempre con te un prodotto termoprotettore.  

I più consgliati? Eccone tre di primo livello, suggeriti proprio perché non lasciano tracce sui capelli (non ungono né li rendono grassi) ma adempiono al meglio al loro compito.

Tre spray termoprotettori.Amazon

Non lavare i capelli troppo spesso

Una donna con i capelli rossi.HDPixabay

La troppa frequenza rovina i capelli: non lavare la tua chioma rossa ogni giorno, lo shampoo è il primo nemico del colore. Si affievolisce prima e ne risente anche il cuoio capelluto. Le difese vengono meno, i capelli risulteranno solo più stressati. Due volte a settimana è sufficiente. Sotto la doccia, poi, non scordare il balsamo, le maschere e oli ad hoc: servono per mantenere la testa nutrita e il colore vivo.

Usa prodotti specifici e ravvivanti il colore

Prodotti per capelliHDPixabay

Di prodotti specifici per capelli rossi ne esistono di tutti i tempi, non lasciarti vincere dalla fretta con il rischio di comprarne uno poco adatto alle tue esigenze. Scegli con cura quali mettere nel carrello, magari facendo uno sforzo in più per comperare i migliori in fatto di ravvivamento del colore.

Confronta le recensioni su internet e fatti consigliare dalla parrucchiera lo shampoo migliore per proteggere la chioma e renderla seducente. Questi sono sei tra i più venduti, ideali per garantire massima vivacità e durata. Dallo shampoo al balsamo, ce n'è per ogni esigenza: prodotti professionali da utilizzare comodamente in casa propria. 

Prodotti per capelliAmazon

Di notte, fodera in seta. E l'asciugamano...

Una ragazza che si copre con il piumone il viso.HDPixabay

Un piccolo lusso per dei risultati sorprendenti. La qualità dei capelli rossi dipende anche dal cuscino su cui si dorme. Sorprendete, vero? Le texture lisce e delicate delle fodere in seta - da preferirsi, dunque, a quelle tipiche in cotone - permetteranno alle ciocche di muoversi liberamente, evitandoti così di alzarti dal letto con una chioma crespa e spenta. Anche durante la fase di asciugatura astieniti dagli asciugami di spugna, avvalendoti di un telo in microfibra.

Risciacqua lo shampoo con acqua fredda

Una donna che si fa la doccia.HDIstockphoto

Per rilassarti usa altro, l’acqua eccessivamente calda rovina i capelli, quelli rossi inclusi: aumenta l’effetto secco, la chioma diverrà impossibile da domare. Durante il lavaggio, dunque, opta per una temperatura più tiepida e, una volta applicato il balsamo, fai il risciacquo finale con un getto freddo. Ne gioverà il colore, restando brillante e lucente più a lungo. 

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.