Stai leggendo: Ron presenta la trasmissione tv dedicata a Dalla registrata a Verona

Letto: {{progress}}

Ron presenta la trasmissione tv dedicata a Dalla registrata a Verona

La trasmissione, registrata durante il Festival della bellezza a Verona, sarà mandata in onda a settembre su Canale 5. Tantissimi gli ospiti, oltre a Ron.

Ron con la giacca di pelle, una croce al collo e il volto rivolto verso il basso Ufficio stampa

4 condivisioni 0 commenti

Sarà trasmesso in prima serata su Canale 5 a settembre il concerto speciale registrato il 2 giugno al Teatro Romano di Verona, nel corso del Festival della Bellezza, e dedicato a Lucio Dalla. Concerto che ha visto Ron nelle vesti di padrone di casa, affiancato da tantissimi ospiti, a partire da Michelle Hunziker, conduttrice a sorpresa della serata. Dagli amici e colleghi con cui Dalla ha condiviso parte della propria carriera, come Fiorella Mannoia, Ornella Vanoni, Gaetano Curreri e Gigi D'Alessio, fino ai cantanti più giovani, che hanno potuto vivere il solo Dalla ascoltato nei dischi, come Emma Marrone e Giovanni Caccamo. E poi, oltre alle tantissime sorprese, Mario Biondi.

Primo piano di Lucio Dalla, vestito di nero, con un paio di occhialiHDFoxLife
L'omaggio a Lucio Dalla nell'anno in cui avrebbe compiuto 75 anni

Il progetto ha seguito la partecipazione di Ron al Festival di Sanremo con l'inedito di Lucio Dalla Almeno pensami, presentato insieme ad Alice nella serata dei duetti. Quindi, la pubblicazione dell'album Lucio!, contenente dodici brani di Dalla, rivisitati e ricantati da Ron, con la sola eccezione di Come è profondo in mare, in cui Ron ha messo mano sul solo arrangiamento, lasciando però la voce di Lucio.

Lo spettacolo ha già debuttato a Milano ed è poi proseguito a Roma. In che misura differiscono i concerti e la trasmissione televisiva?
Durante la trasmissione tv ci saranno tantissimi ospiti.: alcuni già annunciati, altri a sorpresa. Alcuni, poi, canteranno da soli, mentre altri in duetto. Sono stati loro a scegliere la canzone da interpretare.

La tournée poi proseguirà tutto l'anno, però la trasmissione televisiva sarà differente dalle altre date. Ci sarà tanta musica: quella del mio album, Lucio!, dedicato a Dalla, ma anche tante altre canzoni del suo repertorio, perché dodici brani non sarebbero stati sufficienti a riempire un'intera serata. Ma ci saranno anche i racconti, le parole, le immagini, le fotografie. I ricordi miei e dei suoi amici. Insomma, Lucio sarà raccontato completamente.

Fiorella Mannoia canta al microfono, vestita di nero, in piediHDFoxLife
Anche Fiorella Mannoia all'omaggio a Lucio Dalla

Com'è avvenuta la scelta degli ospiti?
Quanto ad artisti come Fiorella Mannoia, Gaetano Curreri (con cui Dalla ha condiviso gran parte della carriera) e Ornella Vanoni, la scelta era d'obbligo, infatti sono stati loro i primi che ho contattato. Poi però ho voluto anche chiamare dei ragazzi, come Giovanni Caccamo o Emma Marrone, perché penso sia interessante capire in che modo sia arrivata a loro la musica di Lucio. E scoprire dalla loro voce il perché hanno scelto di interpretare una data canzone al posto di un'altra.

Primo piano di Emma Marrone, che si tocca i capelli con le maniFoxLife
Anche Emma Marrone all'omaggio a Lucio Dalla

Una maniera per mantenere vivo Lucio e la sua musica...
Esatto. E lo stesso con tanti altri grandi artisti che purtroppo non ci sono più, come Pino Daniele. In Francia, gli artisti principali vengono studiati sul libri di scuola. È ora che si inizi a farlo anche in Italia.

Crea un'immagine con questa frase e condividila!

È giusto che i giovani capiscano chi sono gli autori, i musicisti che hanno reso grande la cultura dell'Italia. I ragazzi vanno indirizzati, va spiegato loro il perché di certa musica, perché sia nata in determinati periodi. È la storia del nostro Paese.

Il futuro cosa ti riserva?
Intanto mi aspetta un lungo tour, che proseguirà tutto l'anno, e in cui porterò in giro le canzoni di Lucio. Poi si vedrà...

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.