Stai leggendo: Stay young: 6 abitudini per non invecchiare e sembrare sempre giovani

Letto: {{progress}}

Stay young: 6 abitudini per non invecchiare e sembrare sempre giovani

L’età è solo un numero e per restare sempre giovani basta fare proprie sei semplici abitudini. Niente creme o trattamenti estetici: ecco i segreti per ritardare l'invecchiamento.

Due ragazze che saltano al tramonto. Pixabay

3 condivisioni 0 commenti

Stay young, cantavano gli Oasis: desiderio e sogno nel cassetto di ognuno di noi. Accettare la propria età, infatti, non è sempre facile, soprattutto quando gli anni passano e le primavere aumentano. Eppure, basta adottare comportamenti sani per 'ingannare' la biologia e sentirsi giovani sebbene le candeline sulla torta aumentino a vista d'occhio.

Lasciamo da parte le creme e i trattamenti di chirurgia estetica: per prenderci cura di noi stesse abbiamo solo bisogno di tempo. Da dedicare tanto al fisico quanto alla mente. Nulla di nuovo, insomma. Parliamo del più conosciuto degli adagi latini: mens sana in corpore sano. 

Non serve stravolgere la nostra quotidianità. È sufficiente fare proprie piccole abitudini capaci di farci sentire giovani e di invecchiare lentamente. Come se aumentassimo i giri delle lancette del nostro orologio, concedendoci ore e allegria in più. 

Dall'esercizio fisico all'attenzione alimentare, passando per l'importanza della condivisione con il prossimo. Ecco sei consigli per mantenersi giovani:

Pensa positivo

Donna di spalle che guarda un lago.HDPixabay

Basta cattivi pensieri: stressano e fanno invecchiare velocemente. Il primo modo per non farsi disilludere dagli anni che passano è concepire la vita con ottimismo. Non serve farne un dramma, serenità e positività devono rappresentare le parole chiavi della nostra quotidianità. Chi valuta ogni evento con pessimismo e in modo disfattista, ribadisce la scienza, sfiorisce rapidamente.

Fai attenzione a cosa mangi

Donna con dei mirtilli in manoHDPixabay

Sì alla frutta e alla verdura, ma anche ai cereali integrali e ai legumi. E poi meno sale e un cucchiaino di olio ogni giorno. Fai attenzione a cosa mangi, un’alimentazione sana e corretta è in grado di rallentare l’invecchiamento. La dieta migliore? Quella mediterranea: povera di carne rossa e grassi ma ricca di fibre e non solo, riduce le possibilità di sviluppare patologie ossee, neurologiche e cardiovascolari. 

Resta attiva con esercizi quotidiani

Donna che fa esercizi.HDPixabay

Poteva mancare l’esercizio fisico tra i segreti per non invecchiare? Ovviamente, no. Lo sport tiene vivo il nostro corpo, aiuta il cuore e il cervello a restare attivi e sempre energici. Non serve chissà quale attività motoria: secondo molti studi, camminare almeno per mezz’ora al giorno è già abbastanza. Inventarsi scuse, insomma, non serve a niente. Nessuno è così indaffarato da non potersi concedere 30 minuti di stacco: un piccolo sforzo per un grande risultato.

Sii socievole

Persone che stanno insieme e parlano.HDPixabay

La solitudine nuoce più del fumo. E, ovviamente, ci avvicina alla vecchiaia molto prima. Le ricerche parlano chiaro: coloro che passano troppo tempo da soli hanno un calo funzionale del sistema immunitario. Sii socievole e non smettere mai di coltivare relazioni profonde: la vita, quando è condivisa, è più bella e duratura.

Proteggi la pelle dal sole

Donna che indossa un cappello per proteggersi dal sole.HDPixabay

Non è un caso che gli esperti consiglino di far uso ogni giorno di creme protettive e idratanti. Il motivo? Presto spiegato: i raggi ultravioletti causano un invecchiamento precoce della pelle, aumentando le rughe e le macchie cutanee. Non solo d’estate, dunque: far attenzione al sole dovrebbe diventare un’abitudine in ogni stagione se si vuole mantenere il proprio corpo giovane e senza imperfezioni.

Non trascurare il sonno

Donna su un letto.HDPixabay

Riposare mantiene il corpo e la mente in ottima forma. Lo sappiamo tutte, spesso però ce ne dimentichiamo prese dalla routine di giornate quanto mai faticose. Basta: almeno la notte bisogna fermarsi. È proprio quando si dorme che il nostro corpo si disintossica dallo stress della giornata, rinnovando tessuti e smaltendo le cellule morte. Per restare giovani e invecchiare più lentamente è necessario concedersi dalle 7 alle 9 ore di sonno.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.