Stai leggendo: Debra Messing: 'Mi facevano indossare un seno finto perché ero piatta'

Letto: {{progress}}

Debra Messing: 'Mi facevano indossare un seno finto perché ero piatta'

Sono passati ormai diversi anni da quando Debra Messing ha fatto il suo debutto al cinema e in TV. L'attrice ha ricordato di aver dovuto indossare un seno finto per la sua prima sit-com, per ordine dei produttori che la volevano più prosperosa.

Debra Messing Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Prima di Will & Grace e di conoscere il grande successo - di critica e di pubblico - la vita a Hollywood non è stata affatto semplice per Debra Messing.

L'attrice ha confessato pochi giorni fa di essere stata vittima di molestie sul set del suo primo film e in queste ore ha ricordato un episodio particolarmente increscioso risalente alle sue prime apparizioni televisive. Nel corso di una speciale intervista/conversazione con Sharon Stone per Variety, Debra ha ammesso di essersi sentita molto a disagio quando i produttori di una sit-com le hanno chiesto di indossare delle protesi al seno perché lei era troppo piatta:

Ho dovuto indossare un seno finto. Pensai che mi sembrava ridicolo, che non avevo intenzione di farlo. Poi mi sono sentita stupida, non avevo scelta. Ero scioccata ma ero nuova e non potevo dire di no.

La sorridente Debra Messing, tra le prime sostenitrici di Time's UpHDGetty Images
La sorridente Debra Messing, tra le prime sostenitrici di Time's Up

Queste cose non le accadono ora che è un'attrice influente e conosciuta in tutto il mondo, ma all'epoca dei fatti per lei fu una vera e propria violenza, un ricatto tra i tanti ricatti e giochi di potere di cui si è tanto parlato con #MeToo.

Debra Messing è una fervente sostenitrice della causa Time's Up. Ecco come ha commentato, qualche tempo fa, quanto accaduto in seguito allo scandalo Weinstein:

Il cambiamento è qui e ora. Abbiamo finito con la discriminazione, vogliamo l'inclusività, la parità di genere e una paga equa in tutti i settori.

Ci auguriamo che sia proprio così.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.