Stai leggendo: Sex and the City: l'anima gemella

Letto: {{progress}}

Sex and the City: l'anima gemella

Che cos’è l’anima gemella? Esiste davvero? A rispondere a questo annoso quesito ci hanno pensato le quattro amiche di New York in una scena cult tratta dal primo episodio della stagione 4 di Sex and the City.

3 condivisioni 0 commenti

Anche alle donne forti di una carriera stabile, una vita sociale invidiabile e circondate da amici ogni tanto può capitare di sentirsi sole. Alla stessa icona Carrie Bradshaw, protagonista delle serie cult Sex and the City, è capitato di passare momenti di sconforto come quello che attraversa nel primo episodio della quarta stagione dello show HBO dal titolo Il tormento e l’ex-tasy.

La puntata è incentrata sul 35esimo compleanno di Carrie alla quale per posta le arriva un questionario per single dedicato alla ricerca dell’anima gemella. L’inatteso regalo manda nello sconforto la frizzante scrittrice ma soprattutto spinge lei e le sue amiche a tenere un intenso dibattito sulla questione.

Le ragazze di Sex and the CityHBO

Secondo l’emancipata Miranda l’anima gemella non esiste o, quantomeno, non è quella persona che serve a farti sentire una donna completa. Per Carrie, invece, è sminuente pensare che là fuori vi sia solo un uomo adatto a noi mentre la libertina Samantha crede che cercare l’anima gemella, concetto illusorio per antonomasia, è come andare dritte verso un fallimento:

È come se un idiota patentato ambisse al Premio Nobel per la fisica.

Sex And The City: La frase sulle anime gemelle

Solo Charlotte, la più romantica delle ragazze di Sex and the City, è convinta che l’anima gemella esista ma che non per forza debba essere una o debba essere incarnata in un uomo:

Crea un'immagine con questa frase e condividila!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.