Stai leggendo: Largo alle donne: 10 reboot di film famosi declinati al femminile

Letto: {{progress}}

Largo alle donne: 10 reboot di film famosi declinati al femminile

Da What Women Want a Transformers, ecco i film che hanno subito il genderswap, ovvero quelli in cui i protagonisti maschili sono diventati donne.

Particolare della locandina di Ocean's 8 Village Roadshow, Warner Bros.

2 condivisioni 0 commenti

Siamo nell’epoca dell’empowerment femminile, ed Hollywood lo sta abbracciando senza riserve. Ecco dunque che dopo l’apripista fortemente discusso delle acchiappafantasmi donne nell’estate del 2016 (il reboot di Ghostbusters), nonché alla luce dell’imminente Ocean’s 8, nel prossimo futuro ci aspettano diversi reboot di film famosi declinati al femminile. Da What Men Want a Le mercenarie, passando per una nuova versione di Transformers, ecco tutti i ribaltamenti di genere che stanno per arrivare sul grande schermo.

Ocean’s 8 (Ocean's Eleven)

Questo nuovo Ocean’s ha una premessa strutturalmente simmetrica a quella del film da cui prende spunto (Ocean’s Eleven, del 2001 ed i suoi sequel), che a sua volta era un remake di Colpo Grosso del 1960 con tutto il Rat Pack in grande spolvero. Stavolta la rapina perfetta ha luogo durante l’evento più esclusivo del mondo, il Met Gala. Il film arriva sui nostri schermi il prossimo 26 luglio, ed il cast è composto da Sandra Bullock, Cate Blanchett, Anne Hathaway, Rihanna, Awkwafina, Helena Bonham Carter, Mindy Kaling, Sarah Paulson e Richard Armitage.

Bumblebee (Transformers)

Prequel anni 80 di Transformers e con la stessa premessa, ma ribaltata: una ragazza e la sua auto: ambientato infatti nel 1987, Bumblebee racconta dell’omonima robot che cerca rifugio nascondendosi in una discarica presso una piccola cittadina costiera in California. Charlie, una ragazza che sta per compiere 18 anni la trova e tra le due nasce un’amicizia. Hailee Steinfeld, è la protagonista di questo film diretto da Travis Knight (Coraline, Kubo, Boxtrolls) che nel trailer rende palese la sua origine usando alcune parole del film con Shia LaBeouf. Bumblebee arriverà al cinema il 20 dicembre 2018.

Widows: Eredità criminale (Heat - la sfida)

Stesso discorso fatto per Peppermint: anche questo film è una sceneggiatura originale che in realtà ha moltissimi punti in comune con il cult Heat - La sfida del 1995. Se infatti in quello si esplorava il rapporto tra uomini e donne, ed i primi si dilettavano di tanto in tanto con delle truffe, in Widows ad avere questo hobby rischioso sono le seconde. Nel trailer di questo atteso ritorno di Steve McQueen (12 anni schiavo, Hunger) ci sono anche una serie di inquadrature che omaggiano il film di Michael Mann. Il cast di Widows, poi, è davvero ottimo: Viola Davis, Elizabeth Debicki, Colin Farrell, Liam Neeson, Jon Bernthal, Robert Duvall, Daniel Kaluuya e Michelle Rodriguez. Il film uscirà in UK a novembre, ma ancora non si conosce la data d’uscita in Italia.

Il duro del Road House

Patrick Swayze in Road House e Ronda Rousey in Mercenari 3HDSilver Pictures, Lionsgate

Questo reboot era stato annunciato da Variety nel 2015, con Ronda Rousey nel ruolo che fu di Patrick Swayze nel 1989, ma il suo destino è in sospeso, perché il regista Nick Cassavetes ha preferito esplorare le arti marziali con Blake Lively in un altro film con una donna protagonista, Bruised. Pare che la vedova di Patrick Swayze avesse dato la sua benedizione per questo film direttamente alla Rousey, chissà però se il reboot di Road House vedrà mai la luce.

Le mercenarie (I mercenari)

Locandina de I mercenariHDMillennium Films

Il titolo de I Mercenari (2010) in originale è The Expendables (“i sacrificabili”) e questo reboot al femminile è stato chiamato provvisoriamente The Expendabelles, con un divertente gioco di parole che forse da noi si perderà; ad ogni modo, la scelta del titolo è ancora una questione lontana, visto che il progetto è in fase di sviluppo. Secondo le prime notizie, tra l’altro, il soggetto è abbastanza discutibile: sarebbe la storia del gruppo di agenti donna più letali al mondo, che però devono fingere di essere ragazze squillo di alta classe, inviate su di un aereo privato a soddisfare un dittatore per poi salvare uno scienziato.

What Men Want (What Women Want)

Taraji P Henson e Mel GibsonHDParamount Pictures, FOX

Ricordiamo tutti la fortunata commedia di Nancy Meyers con Mel Gibson, What Women Want - Quello che le donne vogliono. Bene, è in cantiere un reboot in cui sarà una donna ad avere improvvisamente il potere di ascoltare i pensieri degli uomini, e considerando che quella donna sarà interpretata dalla vivace Taraji P. Henson, ci sarà da divertirsi. Fa parte del cast anche Max Greenfield, lo Schmidt di New Girl,  e la Meyers è a bordo del progetto come soggettista. Il regista sarà quello di Hairspray: Grasso è bello, Adam Shankman.

Peppermint (John Wick)

Non si tratta, in effetti, del reboot di un franchise esistente, ma in sostanza è John Wick al femminile. In Peppermint, infatti, vedremo Jennifer Garner che torna alle radici (ricordate la serie Alias?) nei panni di una donna che si scatena a colpi di kung fu sui criminali che hanno ucciso la sua famiglia. L’uscita negli States è per il 7 settembre, non si sa ancora quando arriverà da noi.

The Hustle (Due figli di...)

Steve Martin, Michael Caine, Anne Hathaway e Rebel WilsonHDOrion, Anne Hathaway via instagram

Questa è la nuova versione della storia che ha ispirato la commedia del 1988 con Steve Martin e Michael Caine Due figli di…, in cui le protagoniste saranno Anne Hathaway e la star di Pitch Perfect Rebel Wilson. Le due attrici sono impegnate proprio in questo momento sul set londinese del film, che arriverà al cinema nel 2019.

Le avventure di Rocketeer

Immagine di Le avventure di RocketeerHDDisney

Nel 1991 Disney lanciava al cinema un film con Jennifer Connelly e Billy Campbell sulla storia di un pilota che durante la Seconda Guerra Mondiale si imbatte in un jet pack, diventando un eroe mascherato capace di volare. Gli stessi studios avevano annunciato tempo fa che avrebbero realizzato un reboot in cui la protagonista era una donna afro-americana, ma poi non se ne è saputo più nulla. Ciò che è certo, però, è che Disney ha già programmato il lancio di una serie TV tratta dallo stesso film, ambientata però sei anni dopo: sarà una ragazza a diventare l’eroina che deve impedire a degli scienziati esperti di missilistica di impadronirsi della tecnologia degli zaini a razzo durante la Guerra Fredda.

Il signore delle mosche

Una scena de Il signore delle mosche (1990)HDCastle Rock

Il famoso romanzo di William Golding è già stato portato due volte al cinema: nel 1963, nel film di Peter Brook e nel 1990 nella produzione con Balthazar Getty e James Badge Dale. Trattandosi di una storia che dipinge la mascolinità nelle sue esternazioni più estreme, l’idea di un reboot al femminile ha creato una reazione a dir poco sospettosa in rete, circa un anno fa, quando Warner Bros ha diffuso la notizia, soprattutto considerando che gli sceneggiatori sono due uomini Scott McGehee e David Siegel. Da quel momento non si è più saputo nulla dello stadio di avanzamento di questa produzione, e su IMDb il titolo non compare ancora tra i progetti dei due autori.

Quale di questi film siete curiosi di vedere?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.