Stai leggendo: Tony Awards 2018: tutti i vincitori e i beauty look delle star

Letto: {{progress}}

Tony Awards 2018: tutti i vincitori e i beauty look delle star

Dal make-up sofisticato di Kerry Washington all'hairstyle retrò di Carey Mulligan, le star hanno saputo davvero stupire ai Tony Awards 2018. Ecco il meglio del beauty visto alla kermesse e l'elenco dei vincitori.

Kerry Washington Getty Images

2 condivisioni 0 commenti

I Tony Awards hanno premiato, come ogni anno, il meglio delle produzioni, tra opere teatrali e musical, del Broadway Theatre.

La kermesse si è tenuta ieri, 10 giugno, al Radio City Music Hall di Manhattan e ha attirato come di consueto tantissime celebrità internazionali. La parata di star dei Tony Awards 2018 ha visto alternarsi sul tappeto rosso attrici e modelle nei loro abiti più belli, forti di beauty look - tra make-up e acconciature - che hanno lasciato il segno.

La cantante Sara Bairelles, tra le padrone di casa della serata, ha esibito un beauty look sofisticato ed elegante con smokey eyes nei toni del marrone e onde morbide tra i capelli.

Sara BairellesHDGetty Images
Sara Bairelles ai Tony Awards 2018

L'attrice teatrale Cynthia Erivo ha stupito tutti con il suo rossetto scuro metallizzato e con un trucco occhi intenso nei toni del nero e del grigio antracite.

Cynthia ErivoHDGetty Images
Cynthia Erivo ai Tony Awards 2018

Mood retrò e bon ton per Carey Mulligan, che ha scelto un hairstyle con capelli ravviati all'indietro e make-up luminoso con labbra enfatizzate da un velo di rossetto fucsia.

Carey MulliganHDGetty Images
Carey Mulligan ai Tony Awards 2018

Beauty look indovinato anche per Kerry Washington, che è stata una delle presentatrici della serata. L'attrice di Scandal ha scelto di portare i capelli lisci e di sfoggiare un trucco occhi sfumato abbinato a labbra leggermente glossy.

Il beauty look di Kerry WashingtonHDGetty Images
Il beauty look di Kerry Washington ai Tony Awards 2018

Katrina Lenk, vincitrice nella categoria Migliore attrice in un musical, ha esibito un trucco estremamente luminoso e un'acconciatura raccolta spettinata a regola d'arte.

Katrina LenkHDGetty Images
Katrina Lenk ai Tony Awards 2018

Capelli raccolti anche per Lindsay Mendez, che si è aggiudicata il Tony Award come Migliore attrice non protagonista in un musical.

Lindsay MendezHDGetty Images
Lindsay Mendez ai Tony Awards 2018

Ha osato - colpendo nel segno - l'attrice Indya Moore, che ha sfoggiato per l'occasione un trucco occhi grafico nei toni del verde e del nero tutto da copiare.

Indya MooreHDGetty Images
Indya Moore

Ecco l'elenco completo dei vincitori:

  • Miglior musical: The Band's Visit
  • Migliore attrice in un musical: Katrina Lenk, The Band’s Visit
  • Migliore attore in un musical: Tony Shalhoub, The Band’s Visit
  • Miglior revival di un musical: Once on This Island
  • Miglior revival di un'opera teatrale: Angels in America
  • Miglior opera teatrale: Harry Potter and the Cursed Child - Harry Potter e la maledizione dell'erede
  • Migliore colonna sonora: The Band’s Visit, Music and Lyrics: David Yazbek
  • Migliore regia di un'opera teatrale: John Tiffany, Harry Potter and the Cursed Child
  • Migliore regia di un musical: David Cromer, The Band’s Visit
  • Migliore design del suono in un'opera teatrale: Gareth Fry, Harry Potter and the Cursed Child
  • Migliore design del suono in un musical: Kai Harada, The Band’s Visit
  • Migliore attrice in un'opera teatrale: Glenda Jackson, Three Tall Women
  • Migliore scenografia in un musical: David Zinn, SpongeBob SquarePants
  • Migliore scenografia in un'opera teatrale: Christine Jones, Harry Potter and the Cursed Child
  • Migliore attore non protagonista in un musical: Ari’el Stachel, The Band’s Visit
  • Migliore attore non protagonista in un'opera teatrale: Nathan Lane, Angels in America
  • Miglior libretto di un musical: The Band’s Visit, Itamar Moses
  • Migliore attrice non protagonista in un musical: Lindsay Mendez, Carousel
  • Migliore coreografia: Justin Peck, Carousel
  • Migliore attrice non protagonista in un'opera teatrale: Laurie Metcalf, Three Tall Women
  • Miglior orchestrazione: Jamshied Sharifi, The Band’s Visit
  • Migliore attore protagonista in un'opera teatrale: Andrew Garfield, Angels in America
  • Miglior costume in un'opera teatrale: Katrina Lindsay, Harry Potter and the Cursed Child
  • Miglior costume in un musical: Catherine Zuber, My Fair Lady
  • Miglior design luci in un'opera teatrale: Neil Austin, Harry Potter and the Cursed Child
  • Miglior design luci in un musical: Tyler Micoleau, The Band’s Visit
  • Regional Theatre Tony Award: La MaMa E.T.C.

L'appuntamento è per il prossimo anno.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.