Stai leggendo: Kerry Washington dopo Scandal, una donna di colore e di successo

Letto: {{progress}}

Kerry Washington dopo Scandal, una donna di colore e di successo

Dopo Scandal, Kerry Washington si terrà molto impegnata: dal teatro al ritorno in televisione, ecco tutti i progetti della star.

0 condivisioni 0 commenti

Scandal l'ha resa popolare in tutto il mondo, e ora Kerry Washington é pronta a voltare pagina. La Olivia Pope del political drama, che ha chiuso i battenti due mesi fa negli Stati Uniti, avrà un'estate molto impegnativa. Come il suo collega Tony Goldwyn, presto protagonista di una serie sovrannaturale con Uma Thurman, anche Kerry si è aperta nuove porte.

Attrice, produttrice e anche testimonial Neutrogena, la star sarà a Broadway per uno spettacolo teatrale e poi tornerà sul piccolo schermo con una nuova miniserie che promette di far dimenticare Olivia Pope - anche se Kerry ha ammesso di non avere molte cose in comune con il suo alter ego televisivo.

Curiosi di scoprire tutti i suoi prossimi progetti?

Kerry e l'amore per il teatro

Una storia interraziale per raccontare la società moderna americana. Kerry fa squadra con Steven Pasquale per il suo ritorno sul palcoscenico di Broadway. Deadline scrive del nuovo progetto della star di Scandal, stavolta protagonista della nuova versione on stage di American Son. Questa la breve sinossi: in una stazione di Polizia in Florida, una madre si presenta nel cuore della notte per denunciare la scomparsa di suo figlio.

La descrizione ufficiale dello spettacolo recita: "un'avvincente storia su due genitori intrappolati nella nostra nazione, con le loro peggiori paure appese a un filo."

Con questo progetto, Kerry torna a teatro dopo nove anni; la sua ultima apparizione risale al 2009 con lo spettacolo Race, che segna anche il suo debutto a Broadway.

Una miniserie con Reese Witherspoon

Nell'anno in cui sono esplose serie TV femministe, Kerry unisce le forze con Reese Witherspoon, già protagonista dell'acclamata Big Little Lies. Le due attrici produrranno e saranno protagoniste di Little Fires Everywhere, miniserie che sarà distribuita su Hulu. Il progetto, basato sul romanzo omonimo di Celeste Ng, racconta la storia di una madre single e di sua figlia che si trasferiscono in una piccola città dell'Ohio. Le vite dei residenti subiranno una serie di ripercussioni quando infiamma una dura battaglia legale per l'affidamento di una bambina cinese-americana.

Le dirette interessate avevano condiviso un video per annunciare l'imminente progetto di cui sono molto orgogliose, a giudicare dalle loro espressioni.

Kerry, come essere una donna di colore e di successo

Ultimo progetto, ma non meno importante, vede la nostra Olivia Pope nei panni di produttrice. La protagonista di Scandal è la produttrice esecutiva di Five Points, una serie adolescenziale a cui tiene molto. Composta da dieci episodi, secondo ET Online, ognuno è narrato dal punto di vista di un personaggio diverso che racconta le pressioni quotidiane di un gruppo di ragazzi, e come le loro scelte influenzino la loro vita.

Le tematiche affrontate sono molteplici e attuali: dall'abuso di droga, all'identità sessuale e il controllo delle armi.

Five Points le ha dato l'opportunità di lavorare nuovamente con Thomas Carter, regista che l'ha lanciato nel mondo dello spettacolo con il film Save The Last Dance.

Kerry Washington è un'artista tuttofare che non perde tempo. E come donna di colore e di successo nell'industria hollywoodiana è da ammirare. Qual è il segreto della sua popolarità? In un'intervista con Refinery29 ha replicato:

Cerco di passare del tempo con persone che rispetto e che ispirano a tirar fuori il meglio di me.

L'attrice ha inoltre aggiunto di fare molto affidamento a intense sessioni di terapia che la aiutano, emotivamente e psicologicamente, a crescere come persona e trovare nuovi spunti creativi. 

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.