Stai leggendo: Grey's Anatomy 14: la prima scena dal penultimo episodio

Letto: {{progress}}

Grey's Anatomy 14: la prima scena dal penultimo episodio

Stasera su FoxLife va in onda il penultimo episodio di Grey's Anatomy 14, siamo a un passo dall'addio ufficiale ad April e Arizona.

1 condivisione 0 commenti

Penultimo appuntamento della stagione con Grey's Anatomy 14. Stasera, su FoxLife, il medical drama apre le danze con l'episodio 23 dal titolo Freddo come il ghiaccio, che anticipa l'uscita di scena ufficiale di April e Arizona.

Nei primi minuti, una super organizzata Kepner si è data da fare per organizzare il matrimonio di Jo e Alex, a cominciare dagli inviti per la cerimonia, spediti a tutti i nostri medici preferiti. Come sappiamo, la coppia interpretata da Camilla Luddington e Justin Chambers si sposerà nel finale di stagione, e sarà un ricevimento abbastanza movimentato e per diverse ragioni, in pieno stile 'Jolex'.

Nella prima scena dell'episodio assistiamo anche a una discussione tra Amelia e la giovane tossicodipendente che ha preso sotto la sua ala protettrice. La dottoressa Shepherd è decisa più che mai a salvarla, per evitare che possa ricadere nel vortice.

Mentre appare ormai certo che Arizona tornerà da Callie a New York, portando con sé Sofia, ancora incerto è il futuro di April. Gli spettatori italiani scopriranno il destino della dottoressa Kepner solo nell'episodio di stasera. Trasmesso negli Stati Uniti il mese scorso, la puntata ha lasciato tutti col fiato sospeso, portando il pubblico a dubitare sulla vita di questo amato personaggio.

Il penultimo episodio di Grey's Anatomy 14 vi dà appuntamento stasera, ore 21:05, su FoxLife, canale 114 di Sky.

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.