Stai leggendo: Capelli castani, dieci errori da evitare per una chioma perfetta

Letto: {{progress}}

Capelli castani, dieci errori da evitare per una chioma perfetta

Avere dei capelli castani luminosi e seducenti si può, basta prendere piccoli accorgimenti ed evitare errori. Ecco una mini-guida adatta a chiunque voglia sfoggiare una chioma perfetta!

Una donna con i capelli sciolti Unsplash

3 condivisioni 0 commenti

Dal caramello al miele, dal cioccolato fondente al caffè e non solo. No, non parliamo di alcuna ricetta estiva. Ma delle tante, tantissime sfumature dei capelli castani. Una categoria così ampia da ospitare al proprio interno una molteplicità smodata, tra giochi di riflessi e tonalità mai banali.  

Altro che colore piatto, difficile anche solo trovare una chioma del tutto uguale ad un'altra. A far invidiare le donne castane, infatti, sono proprio le numerose combinazioni con cui sbizzarrirsi. Più scura o più chiara a seconda della carnagione, si ha l’imbarazzo della scelta. 

Eppure, per renderlo lucente e splendente, anche il capello castano ha bisogno di piccoli accorgimenti quotidiani. Niente di stratosferico, piuttosto una lista di sbagli da evitare. Perché se la fretta è spesso una cattiva consigliera, può capitare a tutte di cadere in tranelli che rovinano il nostro cuoio capelluto. Meglio fare attenzione per non correre il rischio di imbattersi in uno di questi 10 errori che le donne dai capelli castani devono evitare.

Non far respirare la cute

Dei capelli di una donnaHDUnsplash

La cute dei capelli castani ha bisogno di respirare per essere sempre in forze. Ogni prodotto per lo styling tende a depositarsi sul cuoio, rendendogli più difficile la respirazione. Almeno una volta al mese, quindi, ricordati di usare uno shampoo purificante o uno esfoliante.

Applicare prodotti non specifici

Prodotti per capelliHDGettyImages

Il mercato è ricchissimo di prodotti specifici per capelli castani: affidati a loro, senza scegliere shampoo e balsamo alla cieca. Sarà proprio loro il compito di proteggere la chioma e renderla seducente. Magari fatti anche consigliare dalla tua parrucchiera il migliore per rapporto qualità/prezzo.

Lavarli nel modo sbagliato

Donna in una vascaHDPixabay

Lava i capelli con parsimonia: né troppo né troppo poco. Serve la giusta misura. Gli eccessivi lavaggi, infatti, indeboliscono il cuoio capelluto, rendendolo privo di difese. Durante la doccia, poi, evita di utilizzare l'acqua con una temperatura oltremodo alta.

Nutrirli male, senza maschere ed impacchi

Prodotti idratanti per capelliHDPixabay.

Esistono tantissimi tipi di oli vegetali - da quello di argan a quello di cocco e non solo - in grado di dare lucentezza e vigore ai tuoi capelli castani. Usali prima di pettinarli e, almeno una volta a settimana, ricordati di sostituire il balsamo con una maschera ristrutturante.

Non tagliarli regolarmente

Taglio di capelliHDPixabay

C’è chi lo teme e chi, invece, non vede l'ora di farlo. Soprattutto in vista dell'estate. Il taglio dei capelli è, da sempre, croce e delizia delle donne di tutto il mondo. Ogni tre mesi, però, bisognerebbe prendere coraggio e dare una spuntatina: tappa necessaria per avere capelli castani sani e forti.

Crederti una parrucchiera!

Una donna dalla parrucchieraHDGettyImages

Non è vero che sei troppo impegnata, un'ora dalla parrucchiera non può che farti bene. All'umore, certo, ma anche (e soprattutto!) ai capelli. Di tanto in tanto, affidarsi ad un trattamento professionale non può che giovare alla chioma. Chi, meglio di un esperto, potrà svelarti tanti piccoli segreti in grado di rivitalizzare il tuo castano?  

Sottovalutare i raggi del sole

Una donna con un cappello HDPixabay

In spiaggia o mentre si va al lavoro non fa differenza: esporre i capelli castani per troppo tempo ai raggi solari li rovina. Con il loro calore, seccheranno il cuoio capelluto, rendendolo debole e sfibrato. Proteggetelo con uno spray termoprotettivo e un cappello fashion!

Spazzolarli con troppo vigore

Spazzolare i capelliHDGettyImages

È una regola che vale per ogni tipo di capello, senza alcuna eccezione. Evita di spazzolarli con troppo vigore, anche in questo c'è bisogno di delicatezza: si spezzano e si stressano, dando un effetto crespo ed opaco. Nulla di buono, insomma…

Seguire una dieta poco salutare

Frutta e verduraHDPixabay

Per avere dei capelli castani perfetti bisogna tenere d'occhio anche… l’alimentazione. Proprio così: fai attenzione a ciò che mangi, la tua chioma ne trarrà vantaggio. Ok a cereali integrali e legumi, bene anche frutta e verdura. 

Usare sempre la stessa spazzola (sporca)

SpazzolaHDPixabay

Spazzola o pettine? Scegli pure in base all’esigenza, ma la sostanza non cambia: almeno una volta a settimana i nostri 'attrezzi da lavoro' andrebbero lavati e puliti.  Si riempiono di capelli morti e batteri, sporcando e ungendo la chioma. L’effetto finale? Poco definita e opaca. Meglio prestarci più attenzione e non lasciarsi vincere alla pigrizia...

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.