Stai leggendo: Gli oggetti delle Principesse (e villain) Disney che abbiamo sempre desiderato

Letto: {{progress}}

Gli oggetti delle Principesse (e villain) Disney che abbiamo sempre desiderato

Dallo specchio "servo delle mie brame" di Grimilde al glaciale vestito di Elsa, tutti gli oggetti delle Principesse Disney e delle loro antagoniste che vorremo avere e dove trovarli.

Una scena del Classico Disney Cenerentola Disney

2 condivisioni 0 commenti

Oltre ad essere state le eroine della nostra infanzia, le Principesse Disney sono da sempre anche icone di stile.

Molto spesso, infatti, Principesse (ma anche villain) hanno sfoggiato outfit, accessori o suppellettili magici talmente belli da essere diventati per noi dei veri e propri oggetti del desiderio. Ecco gli accessori delle principesse e delle cattive Disney più desiderati e dove trovarli.

10 - Lo specchio di Grimilde

Avere uno specchio che ogni mattina ci dice che siamo “le più belle del reame” è il sogno di ogni donna anche se, come la fiaba di Biancaneve ci insegna, prima o poi potrebbe arrivare il giorno in cui lo stesso magico oggetto ci avvisa che “nel regno” c’è una fanciulla più bella di noi. È per questo che, in fin dei conti, è un sollievo che non esistano specchi magici e sinceri ma comunque per quelle di voi che desiderano ogni giorno vedere incorniciato il proprio volto in uno specchio “da villain” l’Ung Drill di IKEA è sicuramente quello che fa per voi.

Lo specchio da villain di IKEAIKEA

9 - La scarpa di cristallo di Cenerentola

La scarpetta di CenerentolaHDDianey

Le scarpette di cristallo di Cenerentola sono tra gli gli oggetti più iconici delle favole Disney perché è simbolo, al contempo, di ritrovata libertà e di amore. 

Fortunatamente lo stilista malasiano Jimmy Choo ha pensato a noi romantiche e nel 2015, in seguito all’avvento nei cinema del film live-action Cinderella, ha creato una scarpetta totalmente ricoperta di cristalli Swarovski realizzando così il nostro il nostro “desiderio di felicità”.

 Le scarpe di cristallo di Jimmy ChooJimmy Choo

8 - Il vestito cangiante di Aurora

Il ballo finale di Aurora e il Principe Filippo che segna il coronamento del loro amore dopo la sconfitta di Malefica è caratterizzato dallo splendido abito della Principessa che cambia colore grazie alla magia delle bislacche fate madrine che l’hanno cresciuta.

Un abito che cambia colore purtroppo ancora non è stato inventato ma qualcosa di molto simile lo ha realizzato lo stilista Zac Posen per l’attrice Claire Danes che lo ha indossato in occasione del MET Gala del 2016 il cui tema era Manus x Machina: Fashion in an Age of Technology.

L’abito di Posen, infatti, era caratterizzato da un bustino avvitato e un'ampia gonna plissettata e soprattutto da un "magico" tessuto azzurro che cambiava colore al buio.

Starry night! #Zacposen #metgala #glamour @metmuseum @voguemagazine @instagram

A post shared by Zac Posen (@zacposen) on

7 - Il bocchino di Crudelia De Mon

La villain Crudelia De MonHDDisney

Crudelia De Mon è una delle villain più amate della Disney e anche il suo look black and white è adorato da molte di noi. 

Androgina amante delle pellicce dai capelli bi-colore, Crudelia nel film La carica dei 101 fuma in continuazione una sigaretta incastrata nel suo iconico bocchino, considerato ancora negli anni ’60 (periodo in cui è ambientato il lungometraggio animato) un oggetto status symbol dell’alta società e che ancora oggi è reperibile come accessorio da collezione.

Bocchino da donna Unique Smoking Pipes

6 - Il costume a conchiglia di Ariel

La Sirenetta ArielDisney

La prima grande eroina disubbidiente di casa Disney, Ariel, è ancora oggi una delle più amate Principesse. Il suo outfit marino era caratterizzato unicamente da un costumino formato da due conchiglie che finalmente, grazie al sempre attento merchandising della Casa di Topolino, anche noi possiamo indossare per sentirci delle creature degli abissi.

Il costume da bagno intero de La SirenettaEMP, Disney

5 - La collana di Ursula

La strega del mareHDDisney

Oltre al costume di Ariel un altro oggetto del desiderio delle fan de La Sirenetta è sicuramente la collana della villain Ursula.

L’accessorio a forma di conchiglia in cui la perfida strega del mare intrappola la voce di Ariel, donatale dalla stessa sirena in cambio delle gambe, è reperibile in una perfetta riproduzione homemade.

La collana di UrsulaFantasmafolie

4 - Lo specchio di Belle

Una scena del film d'animazione La Bella e la BestiaHDDisney

Grande eroina girl power della Casa di Topolino, riportata in auge di recente grazie al live-action La Bella e la Bestia con Emma Watson, è Belle.

Uno dei simboli del film, e in particolare della generosità e del cambiamento della Bestia, è sicuramente lo specchio magico che “il mostro” regala alla protagonista quando decide di liberarla. La riproduzione perfetta dell’oggetto, brandizzata Disney, si può trovare sullo e-shop EMP.

La riproduzione dello specchio di BelleEMP, Disney

3 - La rosa della Bestia

La Rosa della BestiaDisney

Secondo simbolo del meraviglioso Classico Disney La Bella e la Bestia è la rosa incantata e messa sotto vetro della Bestia.

Riprodurre il magico fiore per renderlo uno speciale oggetto di design della nostra casa è semplicissimo come ci mostra il tutorial della YouTuber Sakuralexia.

2 - La parure di Jasmine

JasmineHDDisney

Altra icona post-femminista della Disney è l’esigente Principessa Jasmine, coprotagonista di Aladdin. 

Jasmine, con i suoi outfit orientali ha decisamente conquistato noi disneyane e in particolare la sua parure di gioielli composta da una collana rigida e un paio di orecchini a goccia, entrambi dorati, è da sempre un nostro oggetto del desiderio affatto difficile da “ricreare”.

La parure di JasmineVestopazzo, Pieces

1 - ll vestito di Elsa

Uno dei vestiti principeschi più belli di 80 anni di animazione Disney, tanto per styling quanto per significato, è sicuramente quello di Elsa, la protagonista del Classico dei record Frozen - Il Regno di Ghiaccio.

A differenza di quelli delle sue colleghe, l’abito di Elsa viene creato proprio dalla Regina nel momento in cui, fuggita da Arendelle, trova il coraggio di essere se stessa dopo anni di paura. La versione reale del vestito azzurro e glaciale della splendida Elsa è stata realizzata da Alfred Angelo, noto stilista di abiti da sposa spesso ispirati a eroine disneyane, per la collezione autunno-inverno 2015.

Purtroppo il vestito, ad oggi, non è più acquistabile in quanto, dopo la morte dello stilista, le sue boutique - comprese quelle situate nei parchi Disney - sono state chiuse, ma la sua creazione dedicata ad Elsa rimane comunque un abito da sogno a cui ispirarsi per un matrimonio “da favola”.

L'abito da sposa di Alfred Angelo ispirato a FrozenHDAlfred Angelo

Quali sono i vestiti, gli accessori e gli oggetti delle Principesse e Villain Disney che da sempre desiderate avere? Fatecelo sapere nei commenti!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.