Stai leggendo: Game Of Thrones: in arrivo un prequel della serie su HBO

Letto: {{progress}}

Game Of Thrones: in arrivo un prequel della serie su HBO

La serie è il primo dei cinque progetti derivati dalla fortunata produzione di Game of Thrones, di cui sarà un sequel, ambientato millenni prima delle vicende che abbiamo seguito finora.

Un personaggio di Game Of Thrones HBO

0 condivisioni 0 commenti

I primi dettagli ufficiale su uno dei potenziali nuovi progetti nati nel solco della fortunata serie TV Game of Thrones sono emersi. Il network HBO ha infatti commissionato un pilot di una produzione che sarà un prequel de Il trono di spade, scritta da Jane Goldman.

Di recente, infatti, era emersa la notizia che sono in fase di sviluppo ben cinque potenziali nuovi progetti legati al mondo di Westeros creato da George R. R. Martin, ma solo adesso scopriamo qualcosa in più di uno di essi: ambientata migliaia di anni prima degli eventi di Game of Thrones, la serie della Goldman racconterebbe il tramonto del mondo dell’Età degli Eroi ed il suo sprofondare nell’oscurità. E solo una cosa è sicura: dagli orrendi segreti della storia di Westeros alla vera origine degli Estranei (White Walkers), dai misteri dell’est agli Stark della leggenda, sarà una storia soprendente.

Goldman ha realizzato il progetto insieme proprio all’autore dei libri che hanno dato origine alla serie TV, George R.R. Martin: il soggetto è di entrambi, ma la sceneggiatura sarà della Goldman, la quale ricoprirà anche il ruolo di showrunner. Martin le si affiancherà anche come produttore. Jane Goldman è una sceneggiatrice e produttrice britannica che al suo attivo ha titoli quali Stardust, Kick Ass, X-Men: L’inizio ma anche Giorni di un futuro passato ed i due Kingsman. La donna è anche autrice di molti libri di successo nonché di un programma televisivo famoso in Gran Bretagna (The Big Fat Quiz of the Year)

Degli altri quattro progetti derivati da Game of Thrones che sono in via di sviluppo non si sa ancora nulla,tranne i nomi dei rispettivi autori che se ne stanno occupando (Max Borenstein, Brian Helgeland, Carly Wray, e Bryan Cogman), anche se Martin aveva lasciato intendere che saranno tutti dei prequel e non spin-off, e che un attore famoso apparso in Game of Thrones sarà coinvolto in almeno uno di essi. L’attesa per la stagione conclusiva de Il trono di spade si fa allora un pochino meno difficile da sopportare, sapendo che sarà seguita da nuovo materiale, non trovate?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.