Stai leggendo: Rimini Wellness 2018: a lezione di Superjump con Jill Cooper

Letto: {{progress}}

Rimini Wellness 2018: a lezione di Superjump con Jill Cooper

Festeggia dieci anni il metodo di allenamento che fa dimagrire e accellera il metabolismo mantenendo alto il tasso di divertimento.

Jill Cooper durante una lezione di SuperJump Rimini Wellness

1 condivisione 0 commenti

Cosa resterà dell'ultima edizione di Rimini Wellness? Un bilancio più che positivo con affluenza record in una manifestazione comunque vivibile, 1500 ore di lezioni e workout e tante novità per la forma fisica e il fitness.

Tra i corsi più corsi gettonati l'Acquapole (la pole dance in acqua), gli intramontabili Pilates e Yoga e il divertente Street Workout, che ha visto schiere di partecipanti ballare e fare esercizio in giro per i padiglioni con le cuffie alle orecchie in un esilarante effetto acquario.

Ma il nostro interesse si è concentrato soprattutto sul SuperJump, metodo di allenamento ideato dalla regina del fitness Jill Cooper, che a Rimini Wellness ha festeggiato i dieci anni con due macro-aree dedicate: Musicale e Funzionale.

L'area Funzionale ha ospitato la prima gara dedicata ai SuperJumpers, ma è l'area Musicale la più divertente, e infatti è stata presa d'assalto da uomini, donne e perfino bambini di tutte le età.

Una sessione di SuperJump a Rimini Wllness 2018HDValentina D'Amico

Cos'è il SuperJump?

Il SuperJump è un metodo di allenamento che richiede l'uso di un tappetino elastico. Saltando sul tappetino si possono eseguire esercizi per braccia e gambe oppure vere e proprie coreografie a tempo di musica.

L'intensità varia a seconda del tipo di esercizi e della velocità rendendo il SuperJump un'attività adatta a ogni età e a ogni livello di forma fisica. Ed è la stessa Jill Cooper a spiegarci le eccezionali proprietà di questo tipo di allenamento:

Tutte le cellule del nostro corpo subiscono un'accelerazione di gravità di 1G. Saltando sul tappeto elastico, l'accelerazione aumenta fino a fino a 5G per cui viene moltiplicata per 5 la stimolazione e la circolazione sanguigna (aiutando il cuore, che pompa anche da fermo) e ancora di più la circolazione linfatica (che è sempre passiva, mossa solo dal movimento). In questo modo si stimolano a lavorare tutti gli organi interni, compresi quelli passivi come fegato, pancreas, intestino, aumentando il metabolismo fino a 2500 Kcal al giorno a riposo.

Il trampolino per SuperJump versione homeHDCoal Sport

Oltre a essere divertente, il SuperJump è un allenamento completo, adatto anche a chi ha subito infortuni visto che l'ammortizzazione del tappetino elastico riduce il rischio di traumi.

Il SuperJump stimola tutti i muscoli del corpo senza agire, e di conseguenza stressare le articolazioni, come avviene in molti altri sport.

A Rimini Wellness 2018 allenamento col SuperJumpHDValentina D'Amico

Come nasce il SuperJump?

Jill Coooper ha avuto l'intuizione durante la stesura di uno dei suoi libri contro la cellulite. Mentre cercava un metodo che fosse adatto a tutti, ma soprattutto divertente, ha deciso di concentrarsi su ciò che ci divertiva da piccoli: saltare sui tappeti elastici.

Dopo aver sperimentato i mini trampolini in commercio, verificandone l'eccessiva durezza e la scarsa qualità, Jill ha deciso di produrli in prima persona realizzandone una versione modificata e iniziando sperimentare i grandi benefici che l’accelerazione data da un tappeto elastico riesce a procurare.La personal trainer aggiunge:

Ho visto che le persone che saltavano dimagrivano più velocemente del solito e incuriosita ho fatto fare una ricerca scientifica pubblicata nel dicembre 2012.

Tutti pazzi per il SuperJumpHDValentina D'Amico

SuperJump per tutti

Da allora il SuperJump ha preso sempre più piede. Jill Cooper e il suo team hanno avviato un'attività regolare di formazione per trainer e tengono seminari in giro per tutta l'Italia.

E chi vive in provincia e vuole praticare il SuperJump come può fare? Niente paura! Basta mettere in casa un tappeto elastico e seguire le lezioni caricate regolarmente da Jill Cooper sul suo canale YouTube.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.