Stai leggendo: Debra Messing è stata molestata durante le riprese del suo primo film

Letto: {{progress}}

Debra Messing è stata molestata durante le riprese del suo primo film

La star di Will & Grace ha raccontato di essere stata vittima di abusi sul set del suo primo film, Il profumo del mosto selvatico.

L'attrice Debra Messing Getty Images

1 condivisione 0 commenti

Era il 1995 quando una giovanissima Debra Messing, fresca di laurea alla Tisch School of the Arts della New York University, è stata scelta per un piccolo ruolo nello splendido film Il profumo del mosto selvatico sul cui set purtroppo è stata molestata.

La stessa protagonista della sit-com Will & Grace ha parlato di questa triste esperienza all’Hollywood Reporter. “Per prima cosa sono stata indotta a firmare un contratto di non nudità. Mi spiegarono che il film era vietato ai minori di 13 anni, quindi non si poteva osare troppo” ha ricordato la Messing “una volta arrivata sul set per girare la mia scena però mi hanno detto: ’ok, questa è la tua lingerie per la prima parte e questa è la tua scena di nudo’”.

Debra MessingHDGetty Images

All’epoca, nonostante tutto le fosse sembrato molto strano, Debra ha comunque deciso di andare avanti nelle riprese, ma di quel giorno per lei importante non ha un bel ricordo soprattutto in quanto la sua scena di nudo non è mai apparsa nel film e quindi con molte probabilità è stata girata per mero voyeurismo. 

In più il regista Alfonso Arau è stato, oltre che molesto, anche molto sessista con l’attrice, tanto che quando lei ha tentato di fargli delle domande per prepararsi alla scena "a sorpresa", come ha raccontato la Messing, lui le ha risposto:

Come osi chiedermi come sarà il mio shot? Sei un'attrice: il tuo lavoro restare nuda.

Come riporta The Hollywood Reporter, Arau ha liquidato pubblicamente le parole della Messing dicendo che non hanno nulla a che fare con la realtà.

Che ne pensate di questo ennesimo triste racconto di Hollywood?

Via People

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.