Stai leggendo: Le ricette dell'estate: crepe-gelato light al cacao, avena e frutti di bosco

Letto: {{progress}}

Le ricette dell'estate: crepe-gelato light al cacao, avena e frutti di bosco

Vuoi fare uno spuntino sano ma sei indeciso tra una bella crepe o un gelato? Ti propongo la crepe - gelato: uno snack leggero e rinfrescante, perfetto per le giornate calde d'estate.

Dolcetti sui bastoncini Rodi Roșcata

5 condivisioni 0 commenti

Questa crepe-gelato l'ho fatta per caso: l'idea era di preparare una specie di cono e riempire con la crema di frutta congelata e yogurt, però essendo la crepe troppo morbida non manteneva la forma, quindi, dopo vari tentativi, ho rinunciato e ho fatto un rotolo. Ho lasciato il rotolo per un'ora nel congelatore, ho tagliato e ho inserito dei bastoncini di legno: così è nata un'altra idea super carina e gustosa per una ricetta light dell'estate.

Piccoli rotoli al cioccolato ripieni di cremaHDRodi Roșcata

Per preparare questi gelati non hai bisogno di alcun tipo di stampo, ti servono soltanto dei bastoncini di legno. Per la crema ho usato i frutti di bosco surgelati e della banana, che faccio congelare per almeno 8 ore (nel congelatore ho sempre delle bustine con vari tipi di frutta congelata). Ho preparato la crepe con albumi, farina di avena aromatizzata e cacao (usa qualsiasi altro tipo di farina e aggiungi un dolcificante a piacere). 

Rotolini ripieni di crema freddaHDRodi Roșcata

Puoi conservare le crepe-gelato nel frigorifero per più giorni. Prima di servire, ricorda di lasciare a temperatura ambiente per almeno 15-20 minuti. Come topping per i miei gelatini ho usato delle mandorle tritate, del cocco grattugiato e del pistacchio. Se prepari i dolcetti per i tuoi bimbi, guarnisci con codette colorate, stelline o gocce di cioccolato fondente.
Le dosi indicate nella ricetta sono per 3 dolcetti, circa 94 kcal per uno, di cui: 16 gr. carboidrati, 0,9 gr. grassi e 7,3 gr. proteine. Ecco la ricetta passo passo.

Informazioni

Ingredienti

Per la crepe

  • Albume d'uovo 100 grammi
  • Farina di avena aromatizzata 20 grammi
  • Cacao amaro 5 grammi
  • Lievito per dolci Mezzo cucchiaino scarso

Per la crema

  • Frutti di bosco congelati 50 grammi
  • Banana congelata 100 grammi
  • Yogurt greco 0 grassi 50 grammi
  • Cacao amaro 5 grammi
  • Acqua Q.B.

Preparazione

  1. Preparo la crepe: amalgamo la farina con il cacao e il lievito per dolci setacciato. Unisco l'albume e mescolo con la frusta.

  2. Riscaldo bene una padella antiaderente (diametro 24 cm). Verso l'impasto, distribuisco in modo uniforme e lascio cuocere fino a che appaiono delle bollicine sulla superficie della crepe. Giro e continuo la cottura per altri 2 minuti. Arrotolo la crepe calda e lascio stiepidire bene.

  3. Preparo la crema: nel frullatore unisco i frutti di bosco con la banana, lo yogurt greco e frullo a scatti fino a che ottengo una crema omogenea. Se la crema risulta troppo morbida, lascia nel congelatore per 20 minuti prima di farcire la crepe.

  4. Spalmo la crema sulla crepe, arrotolo, avvolgo nella pellicola alimentare e metto nel congelatore per circa un'ora. Dopo un ora, con un coltello ricavo 3 gelati, aggiungo il bastoncino di legno e rimetto nel congelatore per altri 30 minuti.

  5. Amalgamo il cacao con dell'acqua fino a ottenere una crema con la consistenza dello yogurt magro. Immergo ogni gelato in questa crema, cospargo con frutta secca tritata (opzionale) e rimetto nel congelatore per altri 20 minuti. Le crepe - gelato sono pronte.

  6. Se conservi i gelati nel congelatore per più giorni, prima di servire, ricordati di lasciare ammorbidire a temperatura ambiente per almeno 15 minuti.

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.