Stai leggendo: Anthony Bourdain: la reazione di Asia Argento e delle altre star

Letto: {{progress}}

Anthony Bourdain: la reazione di Asia Argento e delle altre star

"Era la mia roccia", scrive Asia Argento sui social, ricordando il suo compagno morto suicida in un albergo a Strasburgo.

Lo chef Anthony Bourdain Getty Images

2 condivisioni 0 commenti

Lo chef e personaggio televisivo di fama internazionale, Anthony Bourdain, è stato trovato morto oggi in un hotel di Strasburgo. Bourdain aveva 61 anni e da un anno era il compagno di Asia Argento, di 19 anni più giovane di lui.

Anthony Bourdain insieme ad Asia ArgentoHDGetty Images
Asia Argento insieme ad Anthony Bourdain

I due si erano incontrati a Roma, dove lo chef si era fermato per girare un episodio della sua serie Parts Unknown, da noi conosciuta come Cucine segrete, e da diversi mesi erano affiatatissimi. L’attrice ha condiviso sui social un messaggio poco dopo la notizia della morte in cui ha scritto: “Anthony metteva tutto se stesso in ogni cosa che faceva. Il suo spirito geniale ed intrepido toccava ed ispirava così tante persone, e la sua generosità non conosceva limiti.

Era il mio amore, la mia roccia, il mio protettore. Non ci sono parole per dire quanto sia devastata.

Ed ha aggiunto: “I miei pensieri vanno alla famiglia. Vi chiedo di rispettare la loro privacy e la mia”.

A post shared by asiaargento (@asiaargento) on

Anche Barack Obama, che era stato ospite della puntata di Cucine segrete ambientata ad Hanoi, in Vietnam, ha voluto ricordare lo chef sui social: “‘Un piccolo sgabello di plastica, noodles economici ma deliziosi, birra di Hanoi fredda’. È così che ricorderò Tony.

Ci ha insegnato molto sul cibo - ma soprattutto, riguardo la sua abilità di farci incontrare. Di renderci un po’ meno spaventati dall’ignoto. Ci mancherà.

La star di Breaking Bad Bryan Cranston ha commentato insieme anche la morte della stilista Kate: anche lei si è tolta la vita solo tre giorni fa. “Sono spiaciuto di sapere delle morti di Kate Spade ed Anthony Bourdain”.

Questo mostra che il successo non è immune alla depressione. Dobbiamo tutti essere più consapevoli dei nostri amici che stanno soffrendo.

“Sono sconvolto e rattristato dalla perdita di Anthony Bourdain”, ha scritto il collega inglese Gordon Ramsey.

Ha portato il mondo nelle nostre case ed ispirato così tante persone ad esplorare culture e città attraverso il loro cibo.

Anche Christine Teigen, la moglie di John Legend, ha ricordato lo chef su Twitter: “Anthony.Uno dei miei idoli. Impudente, appassionato ed uno dei più grandi narratori del pianeta. Grazie per aver reso il cibo così emozionante.

Il regista Darren Aronofsky, anche lui una volta ospite di Cucine segrete, ha detto di essere devastato dalla notizia. “Devastato. Non sento nient’altro”, ha scritto in una dichiarazione. “Tony era una amico leale ed un’ispirazione.

Sempre sensibile, sempre vigile e connesso al mondo, sempre curioso, sempre divertente.

Ed ha continuato, parlando della loro amicizia e dell’amore tra Bourdain ed Asia: “Ci siamo divertiti un mondo ad esplorare il Madagascar ed il Bhutan insieme. Non dimenticherò mai il suo spirito, la sua pervicacia, la sua professionalità, la sua passione, il suo amore per la figlia, il suo amore per Asia ed i figli di lei, la sua visione, le sue storie, la sua voglia di giustizia, il suo malizioso senso dell’umorismo. Grazie, Tony”. Ecco le altre star che hanno voluto celebrare la vita di Bourdain con qualche parola di commiato.

Rose McGowan: “Anthony,sono così arrabbiata con te. Eri amato tantissimo, il mondo non sta meglio senza di te. Ho un messaggio per chiunque pensi che il suicidio è una soluzione ad un problema temporaneo. Per favore, chiamate un numero di emergenza. Cercate aiuto. Asia aveva bisogno di te, Anthony. Noi avevamo bisogno di te. Per favore torna”. Questo tweet non è più presente nel feed dell’attrice, che ora ha lasciato solo uno screenshot di una foto pubblicata da Asia Argento, e le parole “Attraversolo spazio ed il tempo, Anthony. Il tuo amore ti ritroverà”

Mandy Moore: “Questa notizia spezza il cuore. Grazie per averci fatto aprire gli occhi su parti del mondo preziose e sconosciute. Che lascito. Auguro pace e mando affetto alla sua famiglia”, anche l’attrice ha poi colto l’occasione per condividere un numero di emergenza per tutti coloro che soffrono di depressione.

Mia Farrow: “Forse tutti noi avremmo voluto passare del tempo con lui. Era così cool, divertente, franco, perspicace. Ci ha fatto scoprire terre lontane e popoli con tradizioni diverse. E senza mai essere condiscendente ci ha ricordato che noi umani siamo molto più simili che non diversi. Grazie Anthony Bourdain”.

Busy Philipps: “Davvero devastata riguardo Bourdain. Non ho parole. Per favore, se avete bisogno di aiuto, rivolgetevi a qualcuno”.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.