Stai leggendo: Barrette al limone: lo spuntino sano e profumato

Letto: {{progress}}

Barrette al limone: lo spuntino sano e profumato

Lo spuntino perfetto, leggero e sano da portare sempre nella borsa? Ecco le barrette al limone: dei bocconcini profumati, deliziosi e leggermente croccanti.

Biscotti ai cereali Rodi Roșcata

9 condivisioni 0 commenti Il voto di 2 utenti

Alcune persone hanno perennemente fame. Tra queste ci sono anche io: non importa se fa molto freddo o troppo caldo, se sia estate o inverno, la voglia di stuzzicare uno snack non mi abbandona mai. Quindi, per avere sempre sotto mano uno spuntino sano e leggero, ho preparato delle barrette al limone: bocconcini leggermente croccanti, arricchiti con mandorle, semi di chia e delizioso profumo di limone. Sicuramente includerò questi dolcetti nelle mie ricette light dell'estate.

Biscotti rettangolariHDRodi Roșcata

Per queste barrette hai bisogno di fiocchi d'avena piccoli (oppure puoi frullare leggermente quelli normali), semi di chia, albume, olio di cocco (oppure burro di frutta secca), scorza di un limone (mi raccomando, usa un limone biologico) e delle mandorle tritate. Per dolcificare ho usato la stevia però va bene qualsiasi altro dolcificante come il miele o lo sciroppo d'acero (cambierà leggermente l'apporto calorico). Le barrette hanno un tempo di cottura abbastanza corto, circa 25 minuti, bisogna però lasciare nel forno spento fino al completo raffreddamento.

Dolcetti secchiHDRodi Roșcata

Per cuocere le barrette ho usato una teglia quadrata, 20 x20 cm. Ho versato l'impasto, ho cotto per 15 minuti, con un coltello ho diviso il biscotto in 8 rettangoli e ho continuato la cottura per altri 10 minuti. Puoi aggiungere nell'impasto di questi snak delle gocce di cioccolato fondente, della frutta essiccata (mirtilli, uvetta, goji) o dei semi (girasole, zucca, lino).
Le dosi indicate nella ricetta sono per 8 barrette, circa 88 kcal per una, di cui: 7,2 gr. carboidrati, 5,3 gr. grassi e 3,3 gr. proteine (i valori possono variare leggermente in base alla marca degli ingredienti che usi).

Informazioni

Ingredienti

  • Fiocchi d'avena piccoli 70 grammi
  • Semi di chia 20 grammi
  • Olio di cocco o di frutta secca 20 grammi
  • Mandorle 20 grammi
  • Albume d'uovo 100 grammi
  • Dolcificante stevia 1 cucchiaino
  • Scorza grattugiata di un limone
  • Lievito per dolci Mezzo cucchiaino

Preparazione

  1. Amalgamo i fiocchi d'avena con i semi di chia, la scorza di limone e il lievito setacciato. 

  2. Sciolgo la stevia nell'albume, aggiungo l'olio di cocco e amalgamo bene.

  3. Unisco gli ingredienti secchi con quelli liquidi e mescolo con un cucchiaio. Lascio riposare per 5 - 7 minuti e aggiungo le mandorle tritate. Questo passaggio è importante: l'albume verrà assorbito dai fiocchi e dai semi di chia, evitando di sfornare una specie di frittata. 

  4. Fodero una teglia con carta da forno (20X20 cm). Verso l'impasto e, con l'aiuto di una spatola, distribuisco in modo uniforme.

  5. Inforno nel forno caldo a 180°C per circa 15 minuti. Tolgo la teglia dal forno e, con il coltello, porziono il biscotto, ricavando 8 barrette. Rimetto nel fono per altri 10 minuti o comunque fino a che le barrette diventano leggermente dorate. Lascio nel forno fino al completo raffreddamento. 

  6. Conservo le barrette per alcuni giorni in una scatola di latta o in un barattolo ben chiuso.

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.