Stai leggendo: Kim Kardashian incontra Donald Trump per parlare di riforma carceraria

Letto: {{progress}}

Kim Kardashian incontra Donald Trump per parlare di riforma carceraria

Il Presidente Donald Trump ha incontrato Kim Kardashian alla Casa Bianca. La socialite ha voluto discutere con lui il caso della carcerata Alice Marie Johnson, chiedendo per lei la grazia.

Donald Trump e Kim Kardashian Getty Images

1 condivisione 0 commenti

Kim Kardashian non ha mai nutrito particolare stima nei riguardi di Donald Trump.

L'opinione che Kim ha del Presidente l'ha spesso portata a scontrarsi con suo marito Kanye West che, invece, è un fervente sostenitore di Trump. Eppure, la più famosa delle sorelle Kardashian ha deciso di fare un passo indietro per una buona causa.

Come riportato da People, Kim Kardashian ha chiesto un incontro alla Casa Bianca con il Presidente per sottoporre alla sua attenzione il caso di Alice Marie Johnson, 62enne afroamericana incarcerata nel 1996 e condannata all'ergastolo per un crimine di droga non violento. Sostanzialmente, pare che abbia aiutato le comunicazioni tra alcuni trafficanti.

La Kardashian ha visto un suo video su Twitter lo scorso ottobre e, particolarmente toccata dalla sua storia, ha deciso di schierarsi in suo favore, mettendole a disposizione un team di avvocati e intavolando una sorta di trattativa con la Casa Bianca per chiedere la grazia.

Ecco come Kim ha commentato l'incontro:

Vorrei ringraziare il Presidente Trump per il tempo che mi ha concesso questo pomeriggio. Speriamo che possa concedere la grazia ad Alice Marie Johnson.

Siamo ottimisti sul futuro della signora Johnson e speriamo che lei - così come molti altri come lei - possa avere una seconda occasione nella vita.

Donald Trump ha condiviso su Twitter uno scatto in compagnia di Kim Kardashian nello Studio Ovale che, inutile dirlo, è diventato virale.

Grande incontro con Kim Kardashian oggi, parlando di riforma carceraria e sentenze.

Sebbene in molti abbiano reputato inappropriata la presenza di Kim Kardashian alla Casa Bianca, questa sua iniziativa ha colpito positivamente buona parte del popolo del web e, in particolare, tutta la comunità afroamericana.

Sarà riuscita nel suo intento?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.