Stai leggendo: Grey’s Anatomy 14x21: cosa è successo nell’episodio

Letto: {{progress}}

Grey’s Anatomy 14x21: cosa è successo nell’episodio

L'episodio 21 di Grey’s Anatomy 14, diretto da Owen Hunt, vede tutti i medici fare i conti con un tema molto attuale: lo scandalo (e le relative conseguenze, anche economiche) per le molestie sessuali perpetrate dal nonno di Jackson su delle dottoresse.

1 condivisione 0 commenti

Una brutta reputazione è il titolo dell’episodio 21 di Grey’s Anatomy 14 diretto da Kevin McKidd in cui tutti i medici del Grey Sloan Memorial, e soprattutto Jackson e sua madre Catherine, devono fare i conti con lo scandalo che ha messo in ginocchio la fondazione Harper Avery che sostiene con i suoi fondi ben 72 ospedali in tutti gli Stati Uniti.

Per limitare i danni che le diverse e reali accuse di abusi sessuali nei confronti di Harper Avery potrebbero procurare alla fondazione, Catherine decide di mettere tutto nelle mani dell’avocato esperto in gestione di crisi Erin Meson e di assumersi la totale colpa dell’accaduto essendo stata lei, in passato, a firmare i diversi accordi con le dottoresse molestate dal suocero.

Grey's Anatomy 14x21: Lo scandalo molestie Avery

Jackson e Meredith in una scena di Grey's Anatomy 14x21HDABC

Jackson, dal canto suo, non è affatto d’accordo che la madre diventi il capro espiatorio di una vicenda così poco dignitosa e insieme a Meredith, che nel frattempo ha deciso di restituire gli Harper Avery vinti da lei dalla madre in segno di solidarietà verso le colleghe, escogita un piano per appianare la situazione:

Non esiste che una donna nera e forte si prenda la colpa di un vecchio bianco che sapeva tenere le mani a posto.

Meredith e Jackson, costretti a passare del tempo insieme per operare pro-bono un ragazzo affetto da un disabilitante tumore al viso, infatti decidono di non chiudere la fondazione ma di cambiare il nome dedicandola a colei che per tutta la vita l’ha gestita e che sicuramente farà in modo di reintegrare negli ospedali e di ascoltare tutte le donne vittime di ingiustizie e abusi sul lavoro: Catherine Fox.

Grey's Anatomy 14x21: Genitori e figli

Mentre Meredith e Jackson salvano il Grey Sloan Memorial e gli altri ospedali della Harper Avery Foundation dal baratro, Arizona è alle prese con i problemi di Sofia che non riesce ad intergrarsi nella nuova scuola a Seattle e sente sempre di più la mancanza di New York e di Callie. Questa situazione mette in crisi il rapporto tra Carina e la Robbins in quanto la dottoressa DeLuca pensa che la sua compagna vizi troppo la figlia.

Owen intanto si gode i primi momenti da neo papà affidatario del piccolo Leo il quale viene raggiunto durante una visita di routine in ospedale dalla sua giovanissima madre tossicodipendente, Betty. Amelia è la prima a capire le problematiche della ragazza la quale le svela di essere caduta nel tunnel della droga per colpa di un medico che in passato le ha prescritto inutili oppiacei per lenire il dolore provocatole dalla rottura del crociato.

Da ex tossicodipendente Amelia decide di aiutare Betty e di farla trasferire a casa di Meredith ma Owen propone alla sua ex moglie di andare a vivere entrambe con lui e il piccolo:

Se c’è una possibilità che Leo possa stare con sua madre io voglio dargliela.

Grey's Anatomy 14x21: Il ritorno dell’”infermiera sifilide”

Intanto Jo e Alex incominciano a organizzare il loro matrimonio affidando tutto nelle mani di April ma quando Karev scopre che il suo conto in banca è più cospicuo del previsto entra in crisi per paura che la madre non incassi più i suoi assegni per qualche grave motivo.

A complicare la tesa situazione di Jo e Alex torna al Grey Sloan Olivia Jankovic, l’infermiera con cui Alex tradì Izzie che ancora porta rancore a Karev per averle passato la sifilide, malattia che per anni le valse il soprannome di “infermiera sifilide”.

Jo in una scena di Grey's Anatomy 14x21HDABC

Nonostante il difficile momento, Jo e Alex riescono a superare la giornata più uniti che mai e, proprio mentre tutti i recenti problemi dell’ospedale più famoso della TV e dei suoi medici sembrano risolti, Miranda viene fermata dall’avvocato (e fratello) dello specializzando Roy che la minaccia di farle causa per il licenziamento senza giusta causa del suo assistito. Vikram Roy infatti è stato allontanato dall’ospedale per essersi avvicinato ai pazienti nonostante avesse ingerito i biscotti alla marjuana che nel corso dello scorso episodio di Grey’s Anatomy hanno mandato in tilt parecchi medici del Grey Sloan.

La stagione 14 di Grey's Anatomy va in onda ogni lunedì in prima serata su FoxLife.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO