Stai leggendo: 50 sfumature: la classifica delle scene BDSM più hot della trilogia

Letto: {{progress}}

50 sfumature: la classifica delle scene BDSM più hot della trilogia

L'uscita in Home Video di Cinquanta sfumature di rosso è l'occasione per rivedere le sequenze a tema sadomaso con protagonisti Mister Grey e Anastasia.

3 condivisioni 1 commento

Per i cultori della materia BDSM, la trilogia di Cinquanta sfumature di grigio, nero e rosso ha avuto sia il pregio di mettere in luce una relazione di coppia più complessa e meno casta rispetto all’immaginario romantico cinematografico, sia il difetto – per molti imperdonabile – di aver mostrato il lato più annacquato e psicologicamente fragile del mondo sadomaso, nonostante siano stati consultati dei veri esperti per le scene più esplicite.

i tre romanzi cinquanta sfumature di grigio, di nero e di rossoMondadori

Giudizi a parte, è oramai pacifico che le trasposizioni sul grande schermo dei romanzi di successo della scrittrice E. L. James, più vicini alle fantasie comuni in stile Harmony che a raffinate evocazioni alla Histoire d’O, abbiano portato alla ribalta inconsuete evoluzioni dell’eros, dissolvendo le nebbie che vedono certe scelte perverse e problematiche.

Se si riesce a superare un alone di romanticismo di troppo, tra le pagine di carta della saga di un trentenne ricchissimo, bellissimo, fedelissimo, intelligentissimo, generosissimo, innamoratissimo di una altrettanto bella, finto passiva fanciulla che raggiunge sempre l'apice del piacere in pochi secondi e appare ammaliata solo dalla sua anima e non dal conto in banca o i bicipiti guizzanti, si potranno trovare sporadici spunti di riflessione. 

Le uscite DVD e Blue-Ray di tutta la trilogia di 50 sfumature Amazon

In occasione dell’uscita in Home video di Cinquanta sfumature di rosso, disponibile dal 23 maggio in DVD e Blu-Ray, in una esclusiva versione estesa e contenuti extra, ecco la nostra classifica delle scene più hot del trio di pellicole e la presunta o reale attinenza con il BDSM. 

8.Il contratto padrone-schiava
7.La stanza dei giochi: gli oggetti fetish
6.Le sequenze dello spanking
5.Attrezzatura fetish: la barra divaricatrice
4.La scena bondage
3.Il momento blindfolding
2.Il frustino
1.Servizio completo 

Ecco la classifica delle sequenze più apprezzate (e odiate) dalla BDSM Community, in piacevole e doloroso ordine di verosimiglianza. 

8- Il contratto padrone-schiava 

Partiamo dai fondamentali, ovvero dalla prima sfumatura grigia in cui il misterioso e seducente Christian Grey (Jamie Dornan) propone alla finto innocente Anastasia (Dakota Johnson) un vero e proprio contratto sessuale con tanto di clausole dettagliate che descrivono una ipotetica relazione slave e master. Questa nuova realtà prima eccita Anastasia poi la rende impaurita poiché poco preparata alla psicologia passionale di Grey.

Nella realtà BDSM, il pieno consenso, comprensione e accettazione delle regole è fondamentale per la sicurezza e per affrontare l’esperienza nel modo più sereno e piacevole possibile. In più, il rapporto sessuale è raro poiché il piacere, al contrario della patinata storia, non è il fine ultimo: si ricava più dal rituale del gioco che dall'atto in sé.

7 - La stanza dei giochi: gli oggetti fetish 

Una carrellata della famosa stanza dei giochi, dove vengono mostrati tutti i toys adatti a soddisfare il piacere come morsetti per capezzoli che, secondo Christian, regalano piacere non tanto a indossarli tanto a toglierli con forza. Certo, una camera apposita e grande come un intero appartamento è difficile da immaginare tra le mura di casa di veri esperti ma Mister Grey offre alla vista una versione de luxe che potrebbe incuriosire anche i più riottosi.

6 - Le sequenze dello spanking 

In cinquanta sfumature di grigio, lo spanking è molto gettonato: la prima volta di Anastasia, sedotta e sculacciata, la lascia piuttosto turbata e in lacrime e nella famigerata sequenza delle sei sculacciate, inflitte con una cintura Gucci alla confusa e poco resistente fanciulla, provocano in lei piacere e disgusto allo stesso tempo perché derivate più dal desiderio di compiacerlo che da vera indole e curiosità sessuale.

La sua fuga con pianto e il momentaneo rifiuto di vivere accanto a Grey non è certo la reazione tra sottomesso e dominatore, sopra cui vigilano le regole SSC: Sano, Sicuro, Consensuale. Mister Grey è ancora carente nella teoria. Così non va.

5 - Attrezzatura fetish: la barra divaricatrice 

Dopo aver passato in rassegna tutta la strumentazione di Mister Grey, nel capitolo numero 2 la focosa coppia estrae dal cilindro un serio strumento del piacere, la barra divaricatrice, un'attrezzatura che permette di legare e tenere ferma Anastasia, grazie a delle manette alle caviglie, nella posizione che Christian preferisce.

Un piccolo passo per la via del sadomaso, uno grande per la loro evoluzione, accolta come atto di fiducia tipico di una giusta ed equilibrata relazione BDSM. Peccato che l'uomo rovini tutto con una frase fuori dai canoni dominatore-dominata: "I'm yours, sono tuo", la riflessione opposta di qualunque master che si rispetti. 

4 - La scena bondage

La sequenza in cui Mister Grey cinge i polsi di Anastasia con la cravatta grigia, in tinta con il suo nome è il primo step e introduzione slow al bondage. Siamo però lontani dallo Shibari, ovvero l’arte delle legature tramite corde e lacci appositi, che imprimono sulla pelle dei segni estetici non permanenti, tracce di passione e condivisione di un segreto intimo. In Cinquanta sfumature di nero, Christian diventa molto più audace: inserisce tra gli intimi anfratti della sua dolce Anastasia, con una facilità e velocità sbalorditiva, le palline da Geisha, sex toy a piccole sfere che donano piacere intenso alla donna mentre cammina o ancheggia.

Bondage per Anastasia: un piacere inaspettato da mettere in scena con sicurezza HDCloser

Tornati da un evento - ovviamente esclusivo e sfarzoso - i due si danno nuovamente alla pazza gioia: lui le lega i polsi, la butta con bramosia sul letto a pancia in giù e la sculaccia. La riduzione momentanea del movimento amplifica la sensazione di abbandono all’altro con reciproca fiducia, nucleo centrale di ogni slave e master play. Anastasia pare gradire. 

3 - Il momento blindfolding

Grey ama le bende, è innegabile: questa volta acceca momentaneamente Anastasia con un raffinato strato di seta rossa, dopo averla coscienziosamente ammanettata: tutto ciò aumenta la fantasia e la sensazione di essere un consenziente oggetto nelle mani dell’amorevole master.

Evidente la riuscita assonanza con il vero BDSM, nella sua più lieve accezione, adatta ai principianti come la stessa ancora inconsapevole protagonista.

2 - Il frustino 

L'evoluzione della relazione tra Anastasia e Christian nel primo episodio si arricchisce di particolari dark: nella stanza dei giochi, si inizia a far sul serio e le sculacciate da scolaretti lasciano il passo alla frusta da fantino. 

Nell'universo fetish, vi sono tanti articoli, sex toy e attrezzature che possono rendere la vita intima piacevolmente movimentata, se utilizzata con criterio. Il Caning è lo step superiore: l'utilizzo di strumenti più audaci come nerbi e fruste a schiocco per lasciare letteralmente il segno. 

1 - Servizio completo 

In questa selezione trionfa il primo episodio, Cinquanta sfumature di grigio, seguito dal nero e, con un forte stacco, dal più ripetitivo rosso. Nella stanza dei giochi - splendido eufemismo - Christian sottopone finalmente Anastasia a una godereccia moltitudine di raffinato armamentario fetish: corde scarlatte, polsiere e ankle cuffs costrittive, blindfolding, una piuma di pavone per il tickling o arte del solletico. Non dimentichiamo il flogger, la frusta che finisce con una serie di strisce di cuoio capace di provocare un dolore controllato, senza eccessi.

Anastasia bondage e fetish nella red room HDBustle

Gli allievi pare che abbiano raggiunto un livello base di conoscenza e la sequenza non appare nemmeno ridicola. Che sia la volta buona?

Curiosi di provare a casa qualche sequenza delle Cinquanta sfumature? Vivete il tutto in sicurezza: negli ultimi anni, in America e in tutta Europa sono aumentati in modo esponenziale ricoveri in pronto soccorso per sexy incidenti a causa di giochi erotici ispirati in modo sciagurato ai romanzi che, rispetto alle pellicole, pare abbiano molto più materiale incandescente a disposizione!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.