Stai leggendo: La Principessa Charlotte è stata la vera star del Royal Wedding

Letto: {{progress}}

La Principessa Charlotte è stata la vera star del Royal Wedding

A soli 3 anni, la Principessa Charlotte ha saputo tenere a bada i colleghi paggetti e le amiche damigelle durante le nozze di Harry e Meghan. La secondogenita di William e Kate ha già l'indole di una piccola Regina.

La Principessa Charlotte con Kate Middleton Getty Images

1 condivisione 0 commenti

D'altronde, la Regina Elisabetta lo ha sempre detto: è Charlotte il boss in famiglia!

La piccola Principessa, secondogenita del Principe William e di Kate Middleton, ha solo 3 anni ma sembra avere già un bel caratterino. L'ha dimostrato al Royal Wedding lo scorso 19 maggio, quando ha saputo mettere in riga gli altri paggetti e le altre damigelle nel corso della cerimonia.

La Principessa Charlotte saluta il popoloHDGetty Images
La Principessa Charlotte saluta il popolo

Come riportato da Romper, la Principessa Charlotte avrebbe ammonito più di una volta gli altri bambini dando loro istruzioni su quando procedere lungo la navata. Ecco cosa ha dichiarato un insider:

Era dolcissima. A un certo punto ha detto: 'No, non si può ancora andare, dobbiamo aspettare finché non ci viene chiesto'. Era veramente organizzata!

Charlotte è stata damigella ben due volte: l'ultima in occasione del matrimonio di Harry e Meghan, la prima per quello di sua zia Pippa Middleton. Non sorprende, quindi, che la piccola di casa sappia bene come comportarsi in certe situazioni. Al contrario del Principe George, più restio a rispettare le regole dell'etichetta e apparentemente meno socievole, Charlotte ha amabilmente sorriso ai fotografi e salutato con la manina il suo popolo per tutto il tempo.

La piccola Charlotte al Royal WeddingHDGetty Images
La piccola Charlotte al Royal Wedding

Tuttavia, c'è da stare tranquilli: Charlotte è una bimba proprio come tutti gli altri. Secondo quanto riferito da People, pare che per fare la brava sia stata "corrotta" dalla tata con delle caramelle insieme agli altri bambini del corteo!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.