Stai leggendo: I 5 libri di cronaca-società da leggere

Letto: {{progress}}

I 5 libri di cronaca-società da leggere

Da Una sottile linea bianca di Angela Iantosca a Omissis 01 di Fabrizio Capecelatro, i 5 libri che trattano argomenti sociali e di cronaca che vale la pena leggere.

La scrittrice Angela Iantosca Web

15 condivisioni 0 commenti

Di buoni motivi per leggere un buon libro ce ne sono sempre tanti. Uno di questi può essere anche quello di approfondire temi sociali che ci stanno particolarmente a cuore o dei fatti di cronaca che hanno già catturato la nostra attenzione.

Negli ultimi mesi, su questo fronte, di uscite nelle librerie (fisiche e virtuali) ce ne sono state diverse. Tra queste cinque titoli molto interessanti, che vale assolutamente la pena di avere sul proprio comodino o in borsa, pronti per la lettura.

Una sottile linea bianca – Dalle Piazze di Spaccio a San Patrignano di Angela Iantosca 

Una sottile linea bianca di Angela IantoscaUfficio stampa

La giornalista e scrittrice ha raccolto, in un saggio-inchiesta, quindici storie di persone che hanno vissuto nella Comunità di San Patrignano, la quale proprio quest'anno compie quarant'anni di attività. Gli intervistati vengono da città e famiglie diverse, ma condividono un momento di vuoto e fragilità, che hanno cercato di riempire con la droga. Un inferno da cui hanno provato a risorgere. Nel libro si presentano anche dei dati e si parlano delle nuove sostanze in circolazione, dando anche la parola agli esperti e agli studi più recenti.

Omissis 01 di Fabrizio Capecelatro 

Omissis 01 di Fabrizio CapecelatroUfficio stampa

Il giornalista racconta la vera storia di Rosa Amato, camorrista per vendetta e pentita per amore. Ex studentessa di Giurisprudenza diventata, alla fine degli anni'90, una camorrista per vendicare l'assassinio del fratello Carlo avvenuta per mano del figlio del capo del clan dei Casalesi, dopo una rissa in discoteca. La famiglia di Rosa cercò giustizia , ma inutilmente, quindi la ragazza decise di mettersi sullo stesso piano e così nasce il clan Amato. Nel 2009 scattano però gli arresti, Rosa inizia a passare da un carcere all'altro e decide di collaborare con la giustizia.

Educati alla violenza – Storie di bullismo e di baby gang di Antonio Murzio 

Educati alla violenza di Antonio MurzioUfficio stampa

Il giornalista tocca un tema di grande attualità, che purtroppo continua a riempire titoli di giornali e telegiornali. Un fenomeno dalle dimensioni ormai preoccupanti, che qui viene raccontato e analizzato a partire dalla raccolta delle testimonianze di sei vittime. C'è poi l'importante contributo scientifico dottoressa Maura Manca, psicologa e psicoterapeuta, presidente dell'Osservatorio nazionale adolescenza. Si parte dalle statistiche, in cui si registra un abbassamento dell'età dei bulli (si parla di 11-13 anni), per spiegare come cogliere i segnali nelle vittime ma anche nei potenziali colpevoli.

Sulla pista degli elefanti. La mia vita in difesa dell'Africa di Davide Bomben 

Sulla pista degli elefanti di Davide BombenUfficio stampa

Un libro autobiografico, in cui l'autore (attualmente presidente dell’Associazione Italiana Esperti d’Africa e istruttore capo della Poaching Prevention Academy) racconta non solo la sua passione per l'Africa, ma anche la sua professione che lo porta a combattere ogni giorno per proteggere le creature della savana. La sua è una cruda testimonianza sul fenomeno del bracconaggio, un business illegale che negli ultimi sei anni ha fruttato tra i 10 e i 12 miliardi di dollari. Insomma, un giro criminale delle proporzioni ormai spaventose, che ha mietuto anche parecchie vittime.

Spie? L'Intelligence nel sistema di sicurezza internazionale di Paolo Salvatori 

Spie? L'Intelligence nel sistema di sicurezza internazionale di Paolo SalvatoriUfficio stampa

L'ex alto funzionario dell’A.I.S.E. (Agenzia Informazioni e Sicurezza Esterna) risponde, con un manuale, ad alcuni degli interrogativi che molti si pongono, soprattutto in questi anni così delicati per la sicurezza internazionale.
In che modo siamo protetti dalla nostra Intelligence? Come funziona? Come si organizza e che ruolo ha svolto dopo la Seconda Guerra Mondiale? Nel libro troviamo anche preziosi contributi di Robert Gorelick, ex responsabile della CIA in Italia e l'intervista ad Alberto Manenti, attuale direttore dell'AISE.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.